#PRONTOACORRERE - CD-DVD

Pagina 13 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Laurel-EF il Mer Apr 24, 2013 8:07 am

Jazzbianco ha scritto:
Nelle pagelle si è parlato di superproduzione, così l'ha definita Joe.
Per me è ben fatta, se questo è il senso di super, ma non penso che fosse necessaria a risollevare la qualità dei brani, così come non penso che sia inutile.
Per me è solo funzionale al lavoro che Marco voleva fare, alla ricerca di una uniformità sonora che in Solo 2.0 mancava totalmente. Che poi anche lì non è che ci siano andati proprio leggeri, ma era una esasperazione finalizzata allo stupore così come era esasperata la sua voce nel cercare di emergere oltre quel suono.
Qui sarà tutto tanto commerciale, sarà tutto tanto pop, ma ci sento il tentativo di creare uno suo "stile" che necessariamente deve fondere le sue inclinazioni musicali e visto che non può definirsi un compositore, la "super" produzione diventa fondamentale come espressione artistica personale
.
avatar
Laurel-EF
Moderatore

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da ariadne il Mer Apr 24, 2013 12:18 pm

Jazzbianco ha scritto:

Nelle pagelle si è parlato di superproduzione, così l'ha definita Joe.
Per me è ben fatta, se questo è il senso di super, ma non penso che fosse necessaria a risollevare la qualità dei brani, così come non penso che sia inutile.
Per me è solo funzionale al lavoro che Marco voleva fare, alla ricerca di una uniformità sonora che in Solo 2.0 mancava totalmente. Che poi anche lì non è che ci siano andati proprio leggeri, ma era una esasperazione finalizzata allo stupore così come era esasperata la sua voce nel cercare di emergere oltre quel suono.
Qui sarà tutto tanto commerciale, sarà tutto tanto pop, ma ci sento il tentativo di creare uno suo "stile" che necessariamente deve fondere le sue inclinazioni musicali e visto che non può definirsi un compositore, la "super" produzione diventa fondamentale come espressione artistica personale.
io non sento questa esasperazione nella voce di Marco in Solo2.0, l'unico brano del quale si possa dire questo é TIRC, ma sappiamo che gli concessero un solo take e, stando all'interpretazione che ne diede nel tour teatrale, possiamo ritenere che quel modo esasperato di cantarla gli fosse richiesto. Marco in quel disco cerca di emergere attraverso i testi piuttosto. Ho sostenuto altrove di non essere in grado di dare pareri dopo la lettura del libro, in realtà qualcosa ne ho tratto, prendetelo con le pinze, é un'impressione basata sul poco che c'é. Il vecchio staff aveva aspettative molto alte sul nuovo disco che andavano a realizzare, le stesse che aveva qui Joe e come lui tanti ,doveva essere il disco che avrebbe sancito la crescita artistica di Marco ,mentre la discografia chiedeva tante IUGQ. Marco credo si sia trovato schiacciato fra queste istanze, e che si sia chiuso in se stesso combattuto anche per il timore di deludere chi tanta fiducia aveva riposto nelle sue capacità. Il risultato deve essere stato,come credo, un lavoro in solitudine a stretto contatto con la percezione dei suoi limiti, di fatto gli ex parlano di quel disco chi come "un rock con venature jazz(( Fabiani) chi" musica leggera italiana con sfumature rock"( Calabrese). Tutto ciò mentre Marco in ogni occasione esprimeva il bisogno di crescere.
Forse la sovraproduzione di prontoacorrere era necessaria per i motivi che dice Jazz, sicuramente Marco é riuscito a ritagliarsi degli spazi di sperimentazione, mi chiedo però se davvero fosse necessario che Canova mettesse bocca anche sui testi, livellando così ogni aspetto del disco che, a tutti gli effetti ,sembra il suo più che il disco di Marco mentre, per i motivi che ho esposto e paradossalmente, Solo2.0 era davvero suo.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Jazzbianco il Mer Apr 24, 2013 1:09 pm

ariadne ha scritto:io non sento questa esasperazione nella voce di Marco in Solo2.0, l'unico brano del quale si possa dire questo é TIRC, ma sappiamo che gli concessero un solo take e, stando all'interpretazione che ne diede nel tour teatrale, possiamo ritenere che quel modo esasperato di cantarla gli fosse richiesto.

Non intendevo la tonalità. Per me la sua voce fatica in tutto il CD, schiacciata dal suono e dagli arrangiamenti. Se poi gli è stato richiesto, è un evidente errore del produttore/autore del brano.

ariadne ha scritto:Il risultato deve essere stato,come credo, un lavoro in solitudine a stretto contatto con la percezione dei suoi limiti, di fatto gli ex parlano di quel disco chi come "un rock con venature jazz(( Fabiani) chi" musica leggera italiana con sfumature rock"( Calabrese). Tutto ciò mentre Marco in ogni occasione esprimeva il bisogno di crescere.

Io non ho letto il libro ma a me è sembrato un lavoro in solitudine a stretto contatto con Calabrese, Calabrese, Calabrese, Fabiani e i loro limiti, più che altro, visto che neanche loro hanno idea di quello che alla fine hanno prodotto.

ariadne ha scritto:Forse la sovraproduzione di prontoacorrere era necessaria per i motivi che dice Jazz, sicuramente Marco é riuscito a ritagliarsi degli spazi di sperimentazione, mi chiedo però se davvero fosse necessario che Canova mettesse bocca anche sui testi, livellando così ogni aspetto del disco che, a tutti gli effetti ,sembra il suo più che il disco di Marco mentre, per i motivi che ho esposto e paradossalmente, Solo2.0 era davvero suo.

Io non lo trovo un lavoro di Canova, ma un lavoro di Marco e Canova, esattamente come quello precedente era il disco di Marco e degli svedesi.
Se poi Canova "ha messo becco" nei suoi testi, evidentemente non era così rilevante, visto che non compare fra gli autori e considerare questi interventi un appiattimento mi sembra un po' azzardato, visto che non sappiamo come sia realmente intervenuto.
Marco ha detto questa cosa ridendo a Radio DeeJay. Ha anche detto che hanno litigato ma che era giusto per arrivare a qualcosa di positivo.
Però tutte le sue dichiarazioni devono essere prese un po' con le molle, perché a volte esagera o sminuisce le sue vicende personali/lavorative.
Per esempio ha recentemente smentito il telefono muto dopo la fine del Re Matto tour. Ma non era quello l'inizio del periodo di solitudine che portò alla creazione del tanto "personale" Solo 2.0?
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Eloisa il Mer Apr 24, 2013 1:34 pm

stavo per scrivere esattamente ciò che ha scritto Jazz quindi mi limito a quotare interamente il suo post e aggiungo una cosa inutile ma che ho voglia di aggiungere: per me tutto' cio' che di buono c'è in re matto e solo 2.0 è riferibile a marco e tutti i difetti agli svedesi perchè a livello artistico/tecnico ritengo e ho sempre ritenuto i calabrese di profilo medio-basso e la fabiani "non pervenuta" :eh già!:
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da ariadne il Mer Apr 24, 2013 1:53 pm

Eloisa ha scritto: per me tutto' cio' che di buono c'è in re matto e solo 2.0 è riferibile a marco e tutti i difetti agli svedesi perchè a livello artistico/tecnico ritengo e ho sempre ritenuto i calabrese di profilo medio-basso e la fabiani "non pervenuta" :eh già!:
guarda che questo l'ho sempre detto anch'io, solo che a Marco mancavano esperienza e preparazione e in questo senso parlo di solitudine, perchè chi gli era accanto non era in grado di colmare le sue lacune pretendendo però di bastargli.
Per quanto riguarda i testi faccio presente che Marco sostiene di essere intervenuto anche in brani dove il suo nome non compare, lo stesso può essere successo con Canova, in entrambi i casi non lo hanno ritenuto opportuno. Comunque lui parla di un venirsi incontro, ma l'esperto é il produttore, ed era Marco ad avere bisogno di lui ,mi pare ragionevole pensare che ad avere l'ultima parola sia stato Canova.

Sulla questione del telefono, normalmente con questa espressione si intende che nessuno ti cerca per proporti lavoro, per questo Marco precisa che si trattò di una sua scelta.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Eloisa il Mer Apr 24, 2013 2:04 pm

ariadne ha scritto:
Eloisa ha scritto: per me tutto' cio' che di buono c'è in re matto e solo 2.0 è riferibile a marco e tutti i difetti agli svedesi perchè a livello artistico/tecnico ritengo e ho sempre ritenuto i calabrese di profilo medio-basso e la fabiani "non pervenuta" :eh già!:
guarda che questo l'ho sempre detto anch'io, solo che a Marco mancavano esperienza e preparazione e in questo senso parlo di solitudine, perchè chi gli era accanto non era in grado di colmare le sue lacune pretendendo però di bastargli.
Per quanto riguarda i testi faccio presente che Marco sostiene di essere intervenuto anche in brani dove il suo nome non compare, lo stesso può essere successo con Canova, in entrambi i casi non lo hanno ritenuto opportuno. Comunque lui parla di un venirsi incontro, ma l'esperto é il produttore, ed era Marco ad avere bisogno di lui ,mi pare ragionevole pensare che ad avere l'ultima parola sia stato Canova.

Sulla questione del telefono, normalmente con questa espressione si intende che nessuno ti cerca per proporti lavoro, per questo Marco precisa che si trattò di una sua scelta.

scusami sono stata troppo dura nel mio post ma non mi sono ancora liberata della rabbia che hanno provocato in me gli svedesi nei recenti anni nè della rabbia per come sono rappresentate le cose in quel libro... nè tantomeno della rabbia di cio' che scrivono ora sul loro sito...
riguardo marco e canova per me il produttore è l'esperto e il cantante è l'artista quindi presumo che l'ultima parola non spetti nè all'uno nè all'altro ma al compromesso tra le diverse posizioni (sempre che fossero poi così diverse)
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da ariadne il Mer Apr 24, 2013 4:48 pm

Eloisa ha scritto:

scusami sono stata troppo dura nel mio post ma non mi sono ancora liberata della rabbia che hanno provocato in me gli svedesi nei recenti anni nè della rabbia per come sono rappresentate le cose in quel libro... nè tantomeno della rabbia di cio' che scrivono ora sul loro sito...
non ti preoccupare Eloisa
io certe cose le ho conosciute ,e solo in minima parte, dopo che Marco li aveva già lasciati, la rabbia ce l'ho lo stesso, mi basta quel poco che so.
Quindi tu mi dici che continuano ad occuparsi di Marco ? ne hai ancora notizie?
Ad alcuni sembra che i contenuti dei testi di Marco non siano abbastanza profondi, forse chi sostiene questo non ha ben presente il livello di investimento emotivo che aveva riversato in quelle persone nè la fiducia totale che aveva in loro come amici e come professionisti, essere tradito, e sotto molti aspetti, da costoro ,é stato davvero un brutto colpo che ha lasciato parecchi strascichi nella sua vita, tanto da indurlo a pensare di abbandonare i suoi sogni, tutto l'anno trascorso é stato segnato da queste vicende, era inevitabile che parlasse di questo.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Dismiss il Mer Apr 24, 2013 5:00 pm

@ariadne, c'è un topic qui in cui si parla di questo "tradimento"? Ai tempi dei fatti non ero aggiornata!
avatar
Dismiss
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 19.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da ariadne il Mer Apr 24, 2013 5:07 pm

@ Dismiss
non credo, non si potevano nominare, però ,magari in mp, qualcuno più informato di me potrebbe metterti al corrente di quello che é successo.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Laurel-EF il Gio Apr 25, 2013 9:06 am

Stavo pensando ad un pò di tematiche ricorrenti in questo lavoro e vi ammorbo con le mie elucubrazioni
DESERTI: ce ne sono due, il primo è quello della "valle dei re", perchè questo titolo non può non rimandarti all'antico Egitto. Quindi un luogo di morte, sonno eterno, immobilità assoluta. Il secondo è quello di "spari nel deserto". Solitudine, aridità di rapporti umani, isolamento, incomunicabilità, lontananza da tutto, buio. Che ritornano nella "strada interrotta" di Un'altra Botta e nei "quadri appesi " di Non passerai. Nel deserto però cominciano a comparire spari e luci all'orizzonte verso cui dirigersi ed arriviamo ad un nuovo tema...
LUCI E SPARI: in fondo al deserto fossatiano colpi di pistola e lampi di luce, bagliori nel buio, ma anche in Put the light on si cerca di uscire dall'oscurità e si sentono spari, curiosamente "gonna glimpse at the sun, like a shot from a gun "...Pum! Ci sono poi i "100 grammi di sole" che si vorrebbe acquistare, il non voler guardare il proprio riflesso nelle vetrine perchè ci si sente "già spenti così" e "questa luce mi fa male"...
SACRIFICIO E DIAMO FUOCO AL VECCHIO: c'è l'agnello sacrificale di I got the fear, la testa che rotola nella Valle dei Re, il "bruciarsi da solo" di Non me ne accorgo e il bambino "che tocca il fuoco e si scotta" di Un'altra botta...Anche la flagellazione dei colpi di batteria sulle parole "grazie per avermi fatto male" in Pronto a correre.
PAURA: da quella di I got the fear alla "fear inside" di Put the light on è tutto un temere di restare nel buio...bisogna scappare e correre, ma la paura è quella di essere uno jo-jo nelle mani di qualcuno, corri corri ma quando finisce la stringa vieni rispinto indietro (I got the fear)...
VITA CHE SI MUOVE: finalmente la corsa sfrenata in Pronto a correre, ma anche in quel "guida adesso!" della Vita non ascolta e su tutto la "corsa" nervosissima della voce in tutti i pezzi, alla ricerca di vita nuova.
Vado che è meglio
avatar
Laurel-EF
Moderatore

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da ariadne il Gio Apr 25, 2013 9:18 am

@Laurel
continua invece, Marco ha da sempre una sua poetica, gli elementi di cui parli ne sono una parte e questo fa di lui un autore, anche se ancora acerbo e in cerca di uno stile personale.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Laurel-EF il Gio Apr 25, 2013 9:46 am

Ari dimenticavo
L'EQUILIBRIO O MEGLIO LA SUA RICERCA TRA CORRENTI AVVERSE: perchè questo è un aquilone che resiste in cielo, portato da una sola mano. E quanto gelo, quello del vento di levante che piega le foglie degli alberi (le quali poi però tornano ostinatamente al loro posto, mica è Capricorno per niente ). Altro "freddo" in quell'essere disposti a tornare in Irlanda anche d'inverno...
Insomma, è notevole che pur nella diversità di firme, lingue e suoni presenti in questo lavoro, si rincorrano temi così evidenti e precisi, davvero è tutto molto organico, pensato e scelto accuratamente, mi verrebbe da dire.
avatar
Laurel-EF
Moderatore

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da jamila5 il Gio Apr 25, 2013 11:01 am

Laurel-EF ha scritto:Ari dimenticavo
L'EQUILIBRIO O MEGLIO LA SUA RICERCA TRA CORRENTI AVVERSE: perchè questo è un aquilone che resiste in cielo, portato da una sola mano. E quanto gelo, quello del vento di levante che piega le foglie degli alberi (le quali poi però tornano ostinatamente al loro posto, mica è Capricorno per niente ). Altro "freddo" in quell'essere disposti a tornare in Irlanda anche d'inverno...
Insomma, è notevole che pur nella diversità di firme, lingue e suoni presenti in questo lavoro, si rincorrano temi così evidenti e precisi, davvero è tutto molto organico, pensato e scelto accuratamente, mi verrebbe da dire.




anche i pezzi non suoi ... li ha scelti in maniera così precisa che sembrano scritti da lui
avatar
jamila5
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da israin il Lun Apr 29, 2013 11:08 pm

Più ascolto I GOT THE FEAR e più mi rendo conto di quanto,in questa canzone,la voce di Marco mi ricordi quella di Simon Le Bon : calda sensuale e soffusamente infantile...
Ovviamente lo dico perché la voce di Simon la conosco bene......
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 51
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Eloisa il Lun Apr 29, 2013 11:47 pm

israin ha scritto:Più ascolto I GOT THE FEAR e più mi rendo conto di quanto,in questa canzone,la voce di Marco mi ricordi quella di Simon Le Bon : calda sensuale e soffusamente infantile...
Ovviamente lo dico perché la voce di Simon la conosco bene......




John Taylor tutta la vita!




fine OT
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da israin il Mar Apr 30, 2013 12:34 am

Eloisa ha scritto:
israin ha scritto:Più ascolto I GOT THE FEAR e più mi rendo conto di quanto,in questa canzone,la voce di Marco mi ricordi quella di Simon Le Bon : calda sensuale e soffusamente infantile...
Ovviamente lo dico perché la voce di Simon la conosco bene......




John Taylor tutta la vita!




fine OT
@Eloisa...
ho detto che la voce di Marco,nel brano,mi ricorda la sua
non che fosse LUI il mio preferito
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 51
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - CD-DVD

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 13 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum