The Voice of Italy

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

The Voice of Italy

Messaggio Da Malefika il Mer Apr 03, 2013 1:59 am

Ho pensato di aprire un topic dedicato a The Voice visto che so che molte iperuraniche lo seguono.
Io e Jean abbiamo assistito come pubblico a una puntata, più precisamente ad una delle puntate della fase Battle quando gli artisti si scontrano tra loro e i team erano già formati.

Io mi sono già innamorata. Per me lei è The Voice, sono così partita che ho deciso che comprerò album a occhi chiusi e voglio un suo touuuur Direi che non c'è nemmeno bisogno di continuare il programma, per me finisce qui.

Voi preferenze? Che team preferite?

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Malefika il Dom Apr 07, 2013 7:52 pm

Un'altra che mi è piaciuta subito è Diana Winter, corista di Giorgia, che ha fatto una versione di Kiss molto originale.

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-af1b84d1-0d07-4630-9f08-29cb2938a927-tvoi.html

P.S. se non interessa a nessuno The Voice chiudete pure il topic
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da puparock il Dom Apr 07, 2013 8:53 pm

..a me interessa!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 25, 2013 9:57 pm

Complice mia nipote sto guardando per la prima volta un'intera puntata di The Voice of Italy per ora sono molto delusa, a mio parere spettacolo e voci assolutamente inconsistenti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Jazzbianco il Gio Apr 25, 2013 10:21 pm

Per la prima volta ho visto un pezzetto di The Voice.

L'inizio è stato imbarazzante, con i coach a ballare come quindicenni attorno a Patti Smith
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Jazzbianco il Gio Apr 25, 2013 10:25 pm

Poi ho visto la presentazione del team Noemi, con L'Amore si odia...
il ricordo è stato piacevole il confronto... lasciamo perdere

Spoiler:

Ho cambiato canale.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da israin il Gio Apr 25, 2013 10:31 pm

Malefika ha scritto:Un'altra che mi è piaciuta subito è Diana Winter, corista di Giorgia, che ha fatto una versione di Kiss molto originale.

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-af1b84d1-0d07-4630-9f08-29cb2938a927-tvoi.html

P.S. se non interessa a nessuno The Voice chiudete pure il topic

Una puntata intera non l'ho mai guardata,guardo di tanto in tanto qualcuno,ma questa la ricordo benissimo è mi è piaciuta molto,splendida versione di Kiss!
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 50
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 25, 2013 10:33 pm

Jazzbianco ha scritto:Poi ho visto la presentazione del team Noemi, con L'Amore si odia...
il ricordo è stato piacevole il confronto... lasciamo perdere

Spoiler:

Ho cambiato canale.

ho pensato subito anch'io alla versione di Marco, confronto impietoso

Basta, abbandono anch'io

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da ariadne il Ven Apr 26, 2013 9:01 am

Avevo seguito svogliatamente le puntate precedenti, ieri sera ho invece seguito con più interesse, il live ha sempre un suo perchè. Quello che mi piace é il senso di responsabilità con cui i coach affrontano il loto compito, mi sembra si sia fatto tesoro delle esperienze maturate in tanti talent, in più non manca certo la competenza. Il livello generale mi é sembrato migliore che in altri talent, ieri sera é venuta fuori anche la serietà dei coach, in questa fase più liberi dai vincoli dello show, in particolare nella scelta del concorrente da salvare.Dato che non avete seguito fino alla fine vi racconto di ciò che é avvenuto nel team di Cocciante. Aveva un tale che ha già interpretato , scelto da lui, Quasimodo nel suo musical ,e gli aveva assegnato Insieme a te sto bene ( do you know ?). Vi confesso che questa canzone pienamente io non l'avevo mai capita, ebbene costui me l'ha spiegata, la voce é potente,estesa, l'emissione facile e il controllo sicuro, ho apprezzato il tentativo di assumere un'attitudine rock anche se, a tratti, il gobbo veniva inevitabilmente fuori. Il pubblico lo ha scelto. Cocciante in questo caso non ha nascosto il suo disappunto, il pubblico in queste trasmissioni premia chi fa la voce grossa e sfoggio di tecnica e ignora l'espressione , l'interpretazione, l'originalità,così ha detto. A me questa argomentazione risulta familiare, e a voi?
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da jamila5 il Ven Apr 26, 2013 10:49 am

Io non ho seguito la parte del team di Cocciante, l'ho registrato e lo guarderò dopo, ero curiosa di seguire il tizio che aveva dichiarato di essere la nuova voce italiana maschile ... tale Timothy Cavicchini ... dichiarando "Di donne brave ce ne sono già tante, il mondo musicale ha fame di uomo. Anche perché quelli emersi di recente, penso a Mengoni, non hanno la classica voce maschile." e la giornalista gli rispondeva "Sarà per questo che ha vinto il Festival di Sanremo? Sarà perchè Marco Mengoni è bravo, simpatico, umile e per niente esibizionista?" ... alquanto antipatico già a prima vista ... ha fatto esibizione di muscoli e voce ... a me è sembrato alquanto anonimo ... se non avessi letto l'intervista probabilmente non mi sarei neanche accorta di lui e forse proprio su questo giocava ... sta di fatto che è passato e anch'io ho avuto l'impressione che Pelù preferisse altri ...
avatar
jamila5
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 56

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da ariadne il Ven Apr 26, 2013 1:25 pm

Cibi ha scritto:
Jazzbianco ha scritto:Poi ho visto la presentazione del team Noemi, con L'Amore si odia...
il ricordo è stato piacevole il confronto... lasciamo perdere

Spoiler:

Ho cambiato canale.

ho pensato subito anch'io alla versione di Marco, confronto impietoso

Basta, abbandono anch'io
a me il confronto é apparso sempre impietoso anche in confronto a Noemi Mannoia, amo molto questo brano e mi sarebbe piaciuto che Marco la inserisse in repertorio.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Exit il Sab Apr 27, 2013 4:03 pm

Non mi piace.

La trovo una trasmissione estremamente "posticcia", a partire dai coch, troppo buonisti, a volte piuttosto che dire la verità stanno zitti, facendo pure delle figure un pò così. I concorrenti sono bravi, alcuni bravissimi, tecnicamente parlando, ma non scorgo in loro la benchè minima originalità, anzi, diciamo che quelli un pochino più originali tendono ad eliminarli subito per favorire una potenza vocale fredda e poco interpretativa; oppure semplicemente favoriscono quelli che a "pelle" stanno più simpatici. Di tutti quelli che sono passati diciamo che me ne piaciucchiano 2.

Il presentatore, per me, non è capace a presentare, 10 volte meglio Facchinetti....e ho detto tutto

La trasmissione la guardo, mi diverte, mi fa passare il tempo.....e basta.



p.s.: a mio avviso tutta la "solfa" sugli autori buttata su da Cocciante, Pelù e Antonacci non aveva senso. Ci sono interpreti e ci sono autori, poi il massimo è avere entrambe le cose in una stessa persona, ma non sempre è così.
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da ariadne il Sab Apr 27, 2013 5:31 pm

Credo invece che la solfa sugli autori sia drammaticamente sensata, se ne esistessero ancora Marco avrebbe già un repertorio fantastico, come succedeva nei bei tempi andati.
Cocciante che é autore e interprete ( apposta non uso il termine cantautore ) invita in realtà a riprendersi ciascuno le proprie competenze, i compositori la parte musicale, i parolieri i testi, gli interpreti il canto. Questo é anche il mio pensiero, credo che ci sarebbero forse meno canzoni ma, chissà, migliori ,fermo restando che, se si dispone di più talenti, ben venga. Pelù invita tutti a scrivere invece, cosa assolutamente pleonastica visto che é quello che succede di già.
Dico questo in riferimento ad interviste rilasciate da Cocciante ( dalla Cabello ad esempio )quello che é stato detto in trasmissione me lo sono perso, quando arriva Antonacci per me arriva l'abbiocco
tante volte qui si discute del talento o meno di Marco come autore, di fatto sono convinta che non ci siano autori veri ,capaci di scrivere per altri, e quindi essere autori per se diventa una necessità
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Dismiss il Sab Apr 27, 2013 5:49 pm

ariadne ha scritto:
tante volte qui si discute del talento o meno di Marco come autore, di fatto sono convinta che non ci siano autori veri ,capaci di scrivere per altri, e quindi essere autori per se diventa una necessità

vado tragicamente ot, ma secondo me questo non è vero in termini assoluti, perché dipende dalla capacità di immedesimazione dell'autore.
Quando Fossati scrive per Patty Pravo "Pensiero stupendo" sembra completamente mimetizzato.

Parlando di The Voice: è un programma che vedo volentieri se non ho nulla da fare, ma questa centralità della voce su cui fa perno il programma porta avanti questa (secondo me) tragica idea secondo la quale avere un bel vocione potente sia la condizione necessaria e sufficiente per possedere una dimensione artistica. la storia della musica è anche fatta di voci non eccelse, se non quando proprio brutte.
ho visto qualche interpretazione interessante comunque. mi piace quello che sembra una crasi tra mengoni e della gherardesca...mi pare si chiami Manuel (?)





Ultima modifica di Dismiss il Sab Apr 27, 2013 5:58 pm, modificato 2 volte
avatar
Dismiss
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 19.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Exit il Sab Apr 27, 2013 5:52 pm

Il mio pensiero è invece che debba scrivere chi sa farlo, altrimenti c'è solo il rischio di far credere a questi ragazzi che tutti possano fare tutto. Ok scrivo, ci provo, poi magari vengono fuori schifezze ma va bene uguale, l'importante è l'impegno e il fatto che scrivo cose mie.

Quello che dico io è che ognuno è portato per qualcosa. C'è chi sa scrivere benissimo ma che non ha un grande strumento vocale (magari è pure stonato ) o grandi capacità interpretative. Bene, allora che faccia l'autore, che scriva. Poi magari ci sono autori bravissimi che però scrivono nel loro diario di casa e non si fanno avanti, ma dove vanno? In un programma che si chiama: "the Voice" dove si cantano cover? Altri invece hanno talento vocale e da interprete e quello fanno. Altri invece hanno doti innate per suonare. Poi è logico che per me il massimo sarebbe avere tutte queste cose contemporaneamente, ma non è una dote che hanno tutti... ed il fatto di insistere per 20 minuti in trasmissione su questo argomento l'ho trovato veramente irritante.... parere personale naturalmente

anche se a ben pensarci in fondo in fondo non penso che sia tanto diverso dal tuo ariadne

Servono gli autoriiiiiii!!! Fate programmi musicali per i giovani autoriiiiiii!!!!
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da ariadne il Sab Apr 27, 2013 6:15 pm

@ Dismiss Exit
avete detto esattamente quello che ho detto io!
ripeto ,non ho ascoltato quella parte di trasmissione, ma ho sentito personalmente Cocciante dire quanto ho riferito.
certo che gli autori possono immedesimarsi, ma ormai si preferisce scrivere per se, i cantautori negli anni 70 ( non tutti ) hanno fatto credere che l'interpretazione fosse un optional e non un valore aggiunto, avete sentito Casalino cantare L'essenziale ?( con quale coraggio poi...)
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Dismiss il Sab Apr 27, 2013 6:22 pm

In Italia si presta molta attenzione alle liriche (da una parte meno male, sennò non avremmo così tanti capolavori), il problema è che con questa logica un buon interprete passa spesso per uno di rango inferiore rispetto a un buon autore. c'è cascato anche MM in questo fraintendimento, quando ha detto che gli dà fastidio passare solo per un buon interprete. E dici poco, figlio caro!

piuttosto, che ne pensate di Timothy Cavicchini, quello che è passato alla ribalta tra le mengonelle perchè ha detto che nel panorama musicale c'è bisogno di una classica voce maschile, cosa che mengoni non ha?

a me il tizio in questione pare un piccolo ligabue e poco più...
avatar
Dismiss
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 19.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da israin il Sab Apr 27, 2013 6:35 pm

Si puó trovare il video di questo "simbolo della voce virile italiana" da qualche parte??
Ora sono TROPPO curiosa...
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 50
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Dismiss il Sab Apr 27, 2013 6:39 pm

avatar
Dismiss
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 19.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da ariadne il Sab Apr 27, 2013 6:40 pm

@ Dismiss, parole sante.

il Cavicchini in questione io non lo prendo in considerazione, però il problema che pone , secondo me , esiste, in effetti gli interpreti maschili sono davvero pochi, però rientra tutto nel discorso che facevamo prima.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Dismiss il Sab Apr 27, 2013 6:46 pm

ma infatti potrebbe aver ragione riguardo questo "vuoto".
io ho la mia teoria: per come la vedo io la classica voce virile si esprime al meglio nel rock nel rock e nel blues, prerogative anglosassoni che mai hanno veramente attecchito in Italia, fatte le debite eccezioni (oltre ai soliti Vasco e Liga, aggiungo Litfiba, Negrita, e Afterhours...)
avatar
Dismiss
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 19.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Exit il Sab Apr 27, 2013 7:18 pm

Timothy? Quello che urla ogni canzone? Quello che incita continuamente il pubblico manco fosse chi sa chi?

posso dire che ogni volta che lo vedo mi fa venire l'orticaria? E non c'entra assolutamente nulla il discorso su Marco, visto che non lo sopportavo anche prima, cioè alle selezioni.

Io per testare la sua bravura gli darei una cover lentissima da cantare a voce bassissima, per vedere cosa è in grado di fare

Che poi penso che sia pure un bravo guaglione, un simpatico estroverso, ma...... mi fa venirel'orticaria, è più forte di me
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Dismiss il Sab Apr 27, 2013 7:20 pm

Exit ha scritto:Timothy? Quello che urla ogni canzone? Quello che incita continuamente il pubblico manco fosse chi sa chi?

posso dire che ogni volta che lo vedo mi fa venire l'orticaria?

sei tu che non apprezzi la voce da Vero-Uomo-che-non-deve-chiedere-mai
avatar
Dismiss
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 19.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Eloisa il Sab Apr 27, 2013 7:26 pm

Dismiss ha scritto:
Exit ha scritto:Timothy? Quello che urla ogni canzone? Quello che incita continuamente il pubblico manco fosse chi sa chi?

posso dire che ogni volta che lo vedo mi fa venire l'orticaria?

sei tu che non apprezzi la voce da Vero-Uomo-che-non-deve-chiedere-mai

ma chi è? quello che ha dichiarato che in Italia "c'è fame di uomo" ?????
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 51
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Exit il Sab Apr 27, 2013 7:31 pm

Eloisa ha scritto:

ma chi è? quello che ha dichiarato che in Italia "c'è fame di uomo" ?????

davvero ha dichiarato questa cosa?

Scusate ma a me scappa da ridere......



Ma l'ha detto perchè pensa di essere la soluzione al problema? Si salvi chi può


Ultima modifica di Exit il Sab Apr 27, 2013 7:34 pm, modificato 1 volta
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Voice of Italy

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum