27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da ariadne il Dom Set 01, 2013 5:36 pm

Jazzbianco ha scritto:
Però bisogna ammettere che alla fine è anche un circolo vizioso. Senza seguito fedele, senza quell'esercito che accorre anche senza essere adunato, non avrebbe continuato ad avere visibilità e forse neanche tanta fiducia nel suo lavoro. Chissà se De Gregori, ad esempio, avrebbe avuto modo di ascoltarlo. Fossati probabilmente un brano glielo avrebbe scritto comunque, ma chissà se ci sarebbe stato un CD in cui inserire il brano.
E poi ripensavo a quanto scritto da Ariandne dopo Palermo. Non saranno state le ragazzine che votano su MTV a fargli avere credibiltà, ma senza i voti per il Superman non credo che avremmo visto Marco agli MTV Days a Torino, per esempio, e un pubblico diverso e molto più numeroso di quello rinchiuso nei teatri non avrebbe mai ascoltato il medley motown e un Giordano a caso non avrebbe, per la prima volta, espresso un giudizio lusinghiero.
Il valore dell'artista, che non è mai stato messo in discussione dalla sua casa discografica, e un esercito che nella peggiore delle ipotesi garantiva un oro e ritorni pubblicitari, perché in fondo è a questo che servono i contatti in rete, sono stati alla base dell'investimento sul nuovo progetto.
qusto discorso Marco lo aveva già fatto a Palermo, ieri non ha aggiunto nulla, lo ha solo espresso in maniera più chiara. Io non ho mai negato la necessità di un seguito sui social, quello che non mi piace é il modo in cui avvengono certe cose, sono una vecchia idealista, penso ancora che tutte le cose andrebbero fatte onestamente, anche i sondaggi di mtv,  se le votazioni avessero un minimo di regolarità mi ci metterei pure io, pensa te. Però Giordano si dimenticò subito del parere espresso, non cambiò idea neppure a Sanremo, gli ci vollero i video del concerto, e aspettiamo ancora che ci vada, mentre chi c'era la recensione non la fece lo stesso. Quasi quasi mi rimangio il post precedente,  perchè Assante c'é sempre stato. Per quel che riguarda l'ambiente musicale, credo che il passaparola abbia funzionato, poi Marco ci ha messo su l'interpretazione di Ciao amore ciao, ricordo che la giuria di qualità entrò in sala con l'intenzione di far vincere gli Elii, ne uscì avendo cambiato opinione su un concorrente e avendo deciso di non ostacolare una sua eventuale vittoria.

Jazzbianco ha scritto:
Levnicolaievic ha scritto:E bisogna stare in equilibrio, mantenendo la fama e la credibilità artistica , difficilissimo...
E per me ci sta riuscendo. Un Cd per la fama, un live per l'arte. Più che l'essenziale, Marco ha finalmente trovato l'equilibrio
a qyesto proposito mi piacerebbe sapere se ieri o stasera farà L'equilibrista, ho una teoria che mi piacerebbe verificare  
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Ospite il Dom Set 01, 2013 5:38 pm

In quali date ha saltato l'Equilibrista oltre ieri?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Jazzbianco il Dom Set 01, 2013 5:57 pm

@Love, mi sembra che non l'abbia fatta nelle date siciliane. Fino a Ronciglione l'ha sempre fatta.

@Ariadne, ho seguito un po' Giordano, solo per curiosità, e sicuramente il Marco di Sanremo gli è scivolato addosso.
Ma ho scritto di Giordano solo perché mi ricordavo il suo tweet. Il concetto sulla visibilità non cambia.
E, regolarità o meno di certi sondaggi, sono i contatti che contano. Chi porta contatti sarà sempre sostenuto, anche in periodi di vacche magre, come in effetti è successo.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da ariadne il Dom Set 01, 2013 8:16 pm

Infatti io volevo solo ridimensionare il ruolo dei fan attivi sui social rispetto alla credibilità, sembrava quasi fosse merito loro, non lo é come non é mio ma, magari ,la presenza ad un concerto poco affollato ,anche di persone adulte , può essere indicativo tanto quanto un tweet, Marco ha portato in dote alla Sony anche gli spettatori del tour teatrale, ne sono convinta.
L'equilibrista credo farà la fine di Solo, Marco é qui, presente, forse l'equilibrio é ancora lontano dall'essere raggiunto ma non lo cercherà più fuggendo via.  
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Jazzbianco il Dom Set 01, 2013 9:04 pm

ariadne ha scritto:Infatti io volevo solo ridimensionare il ruolo dei fan attivi sui social rispetto alla credibilità, sembrava quasi fosse merito loro, non lo é come non é mio  ma, magari ,la presenza ad un concerto poco affollato ,anche  di persone adulte , può essere indicativo tanto quanto un tweet, Marco ha portato in dote  alla Sony anche gli spettatori del tour teatrale, ne sono convinta.
Il problema della credibilità non ha mai riguardato la casa discografica  

ariadne ha scritto:L'equilibrista credo farà la fine di Solo, Marco é qui, presente, forse l'equilibrio é ancora lontano dall'essere raggiunto ma non  lo cercherà  più  fuggendo via.    
Probabilmente è così. Così come CA e TIRC.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da luna il Lun Set 02, 2013 8:35 pm

Levnicolaievic ha scritto: ...sembra Marco ieri sera abbia  voluto come si dice " togliersi dei sassolini "  dalle scarpe; ha ringraziato l'esercito perchè lì , davanti a lui, ci sono sempre facce che esprimono fin dall'inizio un' intenzione limpida e sicura nei suoi confronti: credono in lui,  hanno  sempre  creduto in  lui " senza se e senza ma ". Per questo li ringrazia, perchè sono all'origine della sua " forza contrattuale" attuale: anche se , come  già sapete, ha ribadito che  l'energia e la forza che gli vengono dalla consapevolezza di essere riconosciuto sono dovute all'amore artistico del pubblico che vorrebbe fosse  sereno,  meno diviso in fazioni:e per  chi non la pensasse così " Quella è la porta"  
Per quanto riguarda gli altri, gli addetti ai lavori, critici, colleghi,  rispetto ai molti bocconi amari che ha dovuto ingoiare  rispetto  alla necessità di riconoscimento ( che un'artista desidera come  un assetato desidera l'acqua  )   tutti  gli altri, ci hanno messo un po' più di tempo  a riconoscere che avevano davanti a sè un artista: per tacere di quelli che, per invidia del successo sia personale che economico, continuano a non riconoscere la sua qualità ( nemo profeta in patria...)
Che poi oggi ( e questo lo dico io ) l'arte abbia bisogno dei canali della società dello spettacolo , che  tendono fatalmente a banalizzare se non a involgarire i messaggi con le loro manipolazioni omologatrici, questo è un altro paio di maniche...pur sapendo questo ho sempre pensato che  faccia  bene Marco ad accettare le regole del gioco, cercando sempre di strappare  punti all'espressione qualitativa, ma è comunque una dura battaglia che si vince solo se si acquista credibilità, potere: è un circolo vizioso, come dice Jazz. E bisogna stare in equilibrio, mantenendo la fama e la credibilità artistica , difficilissimo...
Tornando a ieri sera ,il momento più poetico accaduto quando Marco, mentre argomentava tutte queste sue idee, ha visto una farfallina per terra: si è interrotto e l'ha raccolta facendola volare via
 

   tornata da un meraviglioso WE a Verona...due bei concerti, vissuti e molto intensi sul versante comunicativo e di condivisione di pensieri, riflessioni da parte di Marco.
avatar
luna
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4139
Data d'iscrizione : 13.10.10
Età : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da ariadne il Lun Set 02, 2013 9:11 pm

Jazzbianco ha scritto:
ariadne ha scritto:Infatti io volevo solo ridimensionare il ruolo dei fan attivi sui social rispetto alla credibilità, sembrava quasi fosse merito loro, non lo é come non é mio  ma, magari ,la presenza ad un concerto poco affollato ,anche  di persone adulte , può essere indicativo tanto quanto un tweet, Marco ha portato in dote  alla Sony anche gli spettatori del tour teatrale, ne sono convinta.
Il problema della credibilità non ha mai riguardato la casa discografica  .
non volevo dire questo, ho fuso due discorsi e non si é capito nulla  
volevo dire che un pubblico pagante e variegato può dare l'idea dell'interesse reale che può suscitare un artista e indurre una cd ad investire su di lui .
Chi era presente a quel concerto, raccontò di modalità di ripresa anomale, anche allora fu messa in dubbio la vera destinazione di quel filmato,, ed io penso che forse fu realizzato per dimostrare le potenzialità di Marco, che la Sony non intendesse mollarlo credo siamo tutti certi, le condizioni invece erano tutte da vedere, ci poteva essere un bel disco Amici style pronto per lui, quel documento poteva inoltre, esere visionato anche da altri artisti, in modo da farsi un'idea reale di chi fosse Marco veramente, ipotesi mia, poi la realtà chissà...
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Laurel-EF il Mar Set 03, 2013 8:50 am

Cosa gli vuoi dire a uno che smette di parlare per raccogliere una farfalla?   
Grazie a tutte per le riflessioni, mi ha colpito molto il discorso in coda al video di IUGQ    , al di là della lettura "sociologica" ed economica (i tempi sono questi e i meccanismi pure) mi ha fatto intuire la profondità di certe ferite, insomma fino a che punto deve essere stato buio quel momento che Marco chiama di smarrimento personale e quanto vicino deve essere andato a mollare tutto, trovando le motivazioni e la forza (contrattuale ma soprattutto interiore, credo) per rinascere nel sostegno di quella che per lui è una famiglia allargata.
avatar
Laurel-EF
Moderatore

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Blinkblack il Sab Set 07, 2013 12:59 am

Scusate se riesumo una data ormai vecchia di una settimana Avrete ascoltato e visto di tutto, credo. Serata bellissima, divertente, emozionante... L'equilibrista solo, almeno per quella sera, se ne è volato via insieme a quella piccola falena e la cosa mi ha fatto davvero piacere... poi forse tornerà... magari un po' meno solo   Tante date e tante sensazioni. Per me il cerchio si è chiuso    Non ho più bisogno di andare alla ricerca spasmodica di audio e video, quello che ho visto ed ascoltato mi basta. Non sento più il desiderio di sentirmi parte dell'esercito anzi non ne voglio far parte perché, purtroppo, per l'ennesima volta ho visto cose veramente penose, non capisco certi atteggiamenti, non capisco il perché del servilismo che regna... Chissà, magari devo uscire da quella porta da cui praticamente non sono nemmeno entrata. Ora sono curiosa di sapere cosa tireranno fuori dal cappello per le date autunnali ma sicuramente la terza parte del tour sarà all'altezza delle prime due
avatar
Blinkblack
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 21.01.13
Età : 38
Località : Su per i colli... intorno a Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Ospite il Sab Set 07, 2013 7:40 am

Blinkblack ha scritto: Per me il cerchio si è chiuso    Non ho più bisogno di andare alla ricerca spasmodica di audio e video, quello che ho visto ed ascoltato mi basta. Non sento più il desiderio di sentirmi parte dell'esercito anzi non ne voglio far parte perché, purtroppo, per l'ennesima volta ho visto cose veramente penose, non capisco certi atteggiamenti, non capisco il perché del servilismo che regna... Chissà, magari devo uscire da quella porta da cui praticamente non sono nemmeno entrata. Ora sono curiosa di sapere cosa tireranno fuori dal cappello per le date autunnali ma sicuramente la terza parte del tour sarà all'altezza delle prime due
 

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da ariadne il Sab Set 07, 2013 8:15 am

Blinkblack ha scritto:. Per me il cerchio si è chiuso    Non ho più bisogno di andare alla ricerca spasmodica di audio e video, quello che ho visto ed ascoltato mi basta. Non sento più il desiderio di sentirmi parte dell'esercito anzi non ne voglio far parte perché, purtroppo, per l'ennesima volta ho visto cose veramente penose, non capisco certi atteggiamenti, non capisco il perché del servilismo che regna... Chissà, magari devo uscire da quella porta da cui praticamente non sono nemmeno entrata. Ora sono curiosa di sapere cosa tireranno fuori dal cappello per le date autunnali ma sicuramente la terza parte del tour sarà all'altezza delle prime due
Per me il cerchio si é chiuso con un solo concerto, credo di capire perfettamente quel che provi  
riguardo l'appartenenza o meno all'esercito, non é necessaria per essere suoi fan, pensa a quante persone hanno assistito a questo tour, lo hanno amato e lo seguiranno ancora in futuro, persone che non hanno la minima idea di cosa sia l'esercito, di cosa significhi, da quali meschinità sia popolato, ma che si dichiareranno, semplicemente, fan di Marco Mengoni  
quando Marco ha detto che chi non vuole uscire dalle logiche perverse che animano quei gruppi di fan non é gradito e può lasciare l'esercito , mentre apriva la porta per farle uscire ha invitato tutti gli altri ad entrare nel suo mondo, me e te, soldati o non, purchè interessati ad ascoltare quel che ha da dire , pronti a correre insieme a lui  
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Tulip il Sab Set 07, 2013 8:56 am

Blinkblack ha scritto:Scusate se riesumo una data ormai vecchia di una settimana  Avrete ascoltato e visto di tutto, credo. Serata bellissima, divertente, emozionante... L'equilibrista solo, almeno per quella sera, se ne è volato via insieme a quella piccola falena e la cosa mi ha fatto davvero piacere... poi forse tornerà... magari un po' meno solo   Tante date e tante sensazioni. Per me il cerchio si è chiuso    Non ho più bisogno di andare alla ricerca spasmodica di audio e video, quello che ho visto ed ascoltato mi basta. Non sento più il desiderio di sentirmi parte dell'esercito anzi non ne voglio far parte perché, purtroppo, per l'ennesima volta ho visto cose veramente penose, non capisco certi atteggiamenti, non capisco il perché del servilismo che regna... Chissà, magari devo uscire da quella porta da cui praticamente non sono nemmeno entrata. Ora sono curiosa di sapere cosa tireranno fuori dal cappello per le date autunnali ma sicuramente la terza parte del tour sarà all'altezza delle prime due

mi piace...mi ritrovo quasi in tutte le sfumature,
Ancora un paio di date autunnali mi aspettano e le attendo con calma.
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Ospite il Sab Set 07, 2013 11:58 am

Blinkblack ha scritto:   Non ho più bisogno di andare alla ricerca spasmodica di audio e video, quello che ho visto ed ascoltato mi basta. Non sento più il desiderio di sentirmi parte dell'esercito anzi non ne voglio far parte perché, purtroppo, per l'ennesima volta ho visto cose veramente penose, non capisco certi atteggiamenti, non capisco il perché del servilismo che regna... Chissà, magari devo uscire da quella porta da cui praticamente non sono nemmeno entrata. Ora sono curiosa di sapere cosa tireranno fuori dal cappello per le date autunnali ma sicuramente la terza parte del tour sarà all'altezza delle prime due
@Blink Avverto amarezza nelle tue parole, se mi sbaglio mi scuso.
Immagino e intuisco che tu abbia assistito a scene che ti saresti risparmiata volentieri, ma che non posso comprendere fino in fondo perché per una mia certa svagatezza innata io non mi accorgo di alcune cose e perché per scelta di vita tendo a distogliere lo sguardo e il pensiero dalle situazioni che non mi piacciono. Il discorso sull'esercito per me e' più ampio. Io non sono un membro dell'esercito in quanto tale e insieme agli altri, o meglio, non sono solo quello. Sono un membro dell'esercito nell'accezione più intima e delicata che Marco ne da. Per questo ho capito che non mi sono mai sentita così parte dell'esercito di Marco, non adesso che le cose vanno bene, ma piuttosto durante XFactor o lo scorso anno, quando temevo che avrebbe smesso di cantare e quando potevo andavo a vederlo live nonostante ogni volta vederlo così trasfigurato, anche fisicamente, mi dava una gran pena...

Scusa @Blink  Il mio voleva essere un confronto e alla fine e' diventato una riflessione

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da israin il Sab Set 07, 2013 2:16 pm

A me questa storia della "porta" mi ha messo un po' in confusione....e mi sto chiedendo : ma io,che non sono mai stata ad un concerto di Marco,ma che lo seguo "virtualmente" dal Sanremo 2010,che compro una sola copia dei suoi cd o dvd,che l'ho votato raramente in quelle cose dei social(scusate non ricordo il termine esatto),ma che però gli ho dato il massimo dei voti concessi  all'ultimo festival....ecco,io,sono "dentro" o "fuori" da questa porta? Sono mai entrata? O sono uscita senza accorgermene? Oppure,peggio ancora,starò mica sbirciando dalla finestra come i "guardoni"?   
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 50
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Tulip il Sab Set 07, 2013 2:28 pm

ma israin certo che sei dentro....se lo segui, ascolti la sua musica, se ti fa ridere o arrabbiare, con la tua personalissima adesione con il tuo percorso e le tue scelte.....le tue critiche...non c'è un solo modo di aderire al mondo del Mengoni sono sicura che lui la pensi così....non c'è un modo giusto o sbagliato di essere fan, simpatizzante, recluta dell'esercito etc etc.


metterei la faccina di peace ando love ora........ e w la libertà!

avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da israin il Sab Set 07, 2013 2:32 pm

Grazie @Tulip...   la metto io per te
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 50
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da puparock il Sab Set 07, 2013 2:35 pm

Tulip ha scritto:
Blinkblack ha scritto:Scusate se riesumo una data ormai vecchia di una settimana  Avrete ascoltato e visto di tutto, credo. Serata bellissima, divertente, emozionante... L'equilibrista solo, almeno per quella sera, se ne è volato via insieme a quella piccola falena e la cosa mi ha fatto davvero piacere... poi forse tornerà... magari un po' meno solo   Tante date e tante sensazioni. Per me il cerchio si è chiuso    Non ho più bisogno di andare alla ricerca spasmodica di audio e video, quello che ho visto ed ascoltato mi basta. Non sento più il desiderio di sentirmi parte dell'esercito anzi non ne voglio far parte perché, purtroppo, per l'ennesima volta ho visto cose veramente penose, non capisco certi atteggiamenti, non capisco il perché del servilismo che regna... Chissà, magari devo uscire da quella porta da cui praticamente non sono nemmeno entrata. Ora sono curiosa di sapere cosa tireranno fuori dal cappello per le date autunnali ma sicuramente la terza parte del tour sarà all'altezza delle prime due
mi piace...mi ritrovo quasi in tutte le sfumature,
Ancora un paio di date autunnali mi aspettano e le attendo con calma.
Blink  
 
..solo ora ho letto le tue parole.....mi hanno commossa perche', come Tulip rispecchiano tanto il mio pensiero.......grazie grazie.......
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Exit il Sab Set 07, 2013 3:40 pm

Tulip ha scritto:ma israin certo che sei dentro....se lo segui, ascolti la sua musica, se ti fa ridere o arrabbiare, con la tua personalissima adesione con il tuo percorso e le tue scelte.....le tue critiche...non c'è un solo modo di aderire al mondo del Mengoni sono sicura che lui la pensi così....non c'è un modo giusto o sbagliato di essere fan, simpatizzante, recluta dell'esercito etc etc.


metterei la faccina di peace ando love ora........ e w la libertà!  

 

@Blink
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da ariadne il Sab Set 07, 2013 4:18 pm

israin ha scritto:A me questa storia della "porta" mi ha messo un po' in confusione....e mi sto chiedendo : ma io,che non sono mai stata ad un concerto di Marco,ma che lo seguo "virtualmente" dal Sanremo 2010,che compro una sola copia dei suoi cd o dvd,che l'ho votato raramente in quelle cose dei social(scusate non ricordo il termine esatto),ma che però gli ho dato il massimo dei voti concessi  all'ultimo festival....ecco,io,sono "dentro" o "fuori" da questa porta? Sono mai entrata? O sono uscita senza accorgermene? Oppure,peggio ancora,starò mica sbirciando dalla finestra come i "guardoni"?   
ma io, allora, che scrivo a fare ? a parte due concerti, siamo sulla stessa barca....ed é la barca dove viaggiano tutti i fan di Marco  
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Jazzbianco il Sab Set 07, 2013 5:07 pm

Avete fatto caso che non esiste un nome per i fan? I fan di Lady Gaga sono i little monsters, ci sono le directioner ma anche i bollerini  
Marco chiama l'insieme dei suoi fan esercito, ma non esistono i soldati. Ognuno vive come vuole questa appartenenza, perché è inutile negarlo anche nel rispetto dell'individualità e con tutti i distinguo possibili, siamo tutti sulla stessa barca.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da israin il Sab Set 07, 2013 5:14 pm

Jazzbianco ha scritto:Avete fatto caso che non esiste un nome per i fan? I fan di Lady Gaga sono i little monsters, ci sono le directioner ma anche i bollerini  
Marco chiama l'insieme dei suoi fan esercito, ma non esistono i soldati. Ognuno vive come vuole questa appartenenza, perché è inutile negarlo anche nel rispetto dell'individualità e con tutti i distinguo possibili, siamo tutti sulla stessa barca.
è vero.....Marco non ha mai usato la parola soldato,solo esercito.....  
avatar
israin
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 50
Località : terra di mezzo (la terra tra i due grandi fiumi)

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da jamila5 il Sab Set 07, 2013 6:13 pm

@Jazz ...  ... so che alcuni di voi non sono d'accordo ... ma Marco non usa mai le parole a sproposito ... sono sempre pensate e lanciate al bersaglio ...
avatar
jamila5
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 56

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Blinkblack il Sab Set 07, 2013 7:17 pm

Jazzbianco ha scritto:Marco chiama l'insieme dei suoi fan esercito, ma non esistono i soldati.
Parto da qui: esercito è un nome come un altro usato durante Sanremo, se non sbaglio, con un determinato senso come avete detto. Credo che in quel periodo racchiudesse tutti i fan "storici" visto che molti dei nuovi sono arrivati dopo. Peccato che qualcuno ne abbia travisato il senso. Vero, Marco non ha mai parlato di soldati ma, da quel che ho visto, ci sono. Qualcuno addirittura si è o è stato insignito perfino di gradi e sinceramente non ne capisco il motivo: in questo esercito, o su questa barca, dovremmo essere tutti uguali. Non ho mai seguito così assiduamente un cantante, non negli ultimi vent'anni almeno, e alcuni "meccanismi" non riesco a comprenderli fino in fondo ma so che dovrò abiturami a certe scene squallide, si @Cibi nelle mie parole c'era amarezza... mi piace osservare le persone, guardarmi intorno ma dovrò cominciare a guardarmi i piedi per evitare di farmi il sangue amaro   Purtroppo quando Marco parla di "esercito" mi sento sempre tagliata fuori, quando usa un generico "voi" mi sento parte di qualcosa... Sì, lo so sono un tipo problematico  Sabato con il discordo durante IUGQ mi sono sentita davvero a disagio, con quel "e per chi ha da ridire, quella è la porta" mi sono sentita "invitata" ad uscire... stizzita da certi episodi ho sicuramente travisato quelle parole, il senso che Marco voleva dargli credo fosse quello espresso da @ariadne ma in quel momento mi sono sentita "buttata fuori" dal padrone di casa  ovviamente sono rientrata dalla finestra della virtuale "Casa Mengoni"  dalla stessa da cui, per tanto tempo, ho fatto la "guardona"  (cit. @israin) però stavolta mi sono definitivamente stabilita in salotto, e ci sto comoda davvero e non ho intenzione di sloggiare... nemmeno se il padrone di casa mi scaglia contro tutto l'esercito  ho trovato il mio posticino tranquillo e sarò sempre pronta a salire sulla barca dove c'è sempre più gente... un barcone praricamente  insomma mi congedo dall'esercito e mi arruolo in marina  
avatar
Blinkblack
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 21.01.13
Età : 38
Località : Su per i colli... intorno a Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Levnicolaievic il Sab Set 07, 2013 7:34 pm

In questo discorso sull'esercito mi piace molto la svagatezza di cui parla  Cibix :l'esercito  è un termine " infelice" perchè purtroppo  richiama inevitabilmente la guerra ed è associato ad immagini mentali che sono negative; sappiamo che Marco con questo vuole indicare la forza e la compattezza delle persone che l'hanno sostenuto nei momenti bui, quando effettivamente era anche impressionante da guardare ( tale era palese il suo disagio umano espresso anche dalla magrezza , a Castelleone, per esempio..dal volto scavato, dagli occhi allarmati..) Lì si è sentito difeso dai fan e perciò, credo, gli è venuto poi spontaneo questo  appellativo... forse poi  è anche riferito alla " guerra " che lui si sente di dover combattere,  sente  la sua come una battaglia.. ( anche il video  dei Citizen  " True love" da lui indicato come il suo preferito era ambientato in una  dimensione di continua guerra .. ) In questo senso capisco le sue ragioni, i motivi che l'hanno spinto


Ultima modifica di Levnicolaievic il Sab Set 07, 2013 8:37 pm, modificato 1 volta
avatar
Levnicolaievic
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4736
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Lago Maggiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Ospite il Sab Set 07, 2013 7:56 pm

Blinkblack ha scritto:ovviamente sono rientrata dalla finestra della virtuale "Casa Mengoni"  dalla stessa da cui, per tanto tempo, ho fatto la "guardona"  (cit. @israin) però stavolta mi sono definitivamente stabilita in salotto, e ci sto comoda davvero e non ho intenzione di sloggiare... nemmeno se il padrone di casa mi scaglia contro tutto l'esercito  ho trovato il mio posticino tranquillo :aquilone1:e sarò sempre pronta a salire sulla barca dove c'è sempre più gente... un barcone praricamente  insomma mi congedo dall'esercito e mi arruolo in marina  
 @Blink batti il cinque!!!  Buttiamo giù tutti gli infissi di "Casa Mengoni"    [/quote]

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 - Verona - Teatro Romano, 31 agosto 2013

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum