35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da bianca il Ven Ott 11, 2013 6:51 pm

 
avatar
bianca
Admin.
Admin.

Messaggi : 2734
Data d'iscrizione : 02.10.10
Località : Iperuranio

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Ospite il Ven Ott 11, 2013 10:18 pm

Dalla BU
Marco ha cantato Tonight  

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Jazzbianco il Ven Ott 11, 2013 11:11 pm

Un pezzettino di Tonight

https://soundcloud.com/emiliagatti/sssss
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Ospite il Sab Ott 12, 2013 6:39 am

@Jazz grazie!  

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da jamila5 il Sab Ott 12, 2013 7:04 am

Natale senza regali
https://soundcloud.com/emiliagatti/bbb
avatar
jamila5
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 56

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da jamila5 il Sab Ott 12, 2013 7:11 am

dalla BU Spari nel deserto

3333
soundcloud.com
Listen to Emilia Gatti / 3333 | Explore the largest community of artists, bands, podcasters and creators of music & audio.



https://soundcloud.com/emiliagatti/uuu
avatar
jamila5
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 56

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Laurel-EF il Sab Ott 12, 2013 11:28 am

  E' tornata Tonight  
avatar
Laurel-EF
Moderatore

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da luna il Sab Ott 12, 2013 9:11 pm

Cibi ha scritto:Dalla BU
Marco ha cantato Tonight  
 meravigliosa
avatar
luna
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4139
Data d'iscrizione : 13.10.10
Età : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Blinkblack il Sab Ott 12, 2013 10:53 pm

Dice il proverbio: una mela al giorno toglie il medico di torno  
Dice il medico: un Mengoni a settimana e ti parte la caldana   ehm no, forse non è proprio così  ma di Mengoni non è mai morto nessuno vero? Suspect Sul foglietto illustrativo non sono riportate controindicazioni o effetti collaterali, tutt'altro  ...
Ebbene ieri sarebbe dovuta essera la mia terza ed ultima del Bentour poi gli evanti hanno preso un'altra piega  Come sempre vado random… E' tornata  e già lo sapete... E' tornata alla grande , bellissima, quasi sofferta con finale da togliere il fiato  tanto che io e mia sorella ci siamo guardate ed abbiamo detto la stessa cosa: "xx xxxxxx" (la censuro perché non è fine detto da due signorine ma lascio a voi immaginare  ) peccato solo l'acustica del Verdi che nei posti davanti è orrenda ma credo che in galleria fosse migliore. Sono uscita con le orecchie che fischiavano da tanto era alto il volume e, soprattutto nella prima parte, la voce era piuttosto coperta dagli strumenti. Il pubblico stavolta merita davvero un applauso, non è stato rumoroso e cafone come nella data di maggio… vabbeh a qualcuno un "nudo" è scappato, zittito subito da Marco con un "Fuori, fuori…" poi se n'è uscito con una cosa tipo "Non è mica  Full Monty… non sarebbe un bello spettacolo"… Parliamone   per il resto perfetto. Silenzio quasi di tomba nei vari discorsi ma esplosione su IUGQ e l'Essenziale. Il momento della foto è stato spassosissimo, non riusciva a prendere tutti e vagava per il palco alla ricerca dell'inquadratura ma stavolta è riuscita subito e candidamente ha detto una cosa tipo "e adesso che faccio?"   Il solito discorso del pass è stato come sempre divertenissimo, c'erano i vigli del fuoco piegati in due dalle risate… Ma ad Assago c'era anche la donna cannone? Suspect Il commento di Marta, che avevo di fianco, su questa cosa resterà per me una delle perle di questo tuor    Va beh già da Napoli c'è stato il turn over dei vestiti… c'è poco da fare, zompare su e giù col cavallo basso è tutta un'altra cosa, è ve'?   
Ieri sera mi ha fatto una strana impressione su quel palco, che ricordavo diverso… Saranno state le luci o quell'alone biancastro che aleggiava per via della nebbiolina dell'intro… Che sia stanco ormai non c'è nemmeno da dirlo, sia fisicamente che vocalmente anche se resta sempre un gradino sopra, ma ieri sera, prima dell'Essenziale, con il viso illuminato per metà, con il discorso a proposito del dare in un data come se fosse l'ultima, della stanchezza dovuta alle date ravvicinate ma dell'energia che arriva dal pubblico… ha parlato di rinascita con l'Essenziale … caspita, mi è sembrato così fragile, così "esposto"  … ma poi, davvero una rinascita? Io la vedo in modo diverso ma io sono io e lui è lui.
Entro in modalità [zia (giovane) ON] Ora che ho finalmente capito quel "per me l'essenziale ora è salire sul palco" detto dopo Sanremo (che all'epoca mi sembrò così paraxulo), spero che da qual palco scenda… Che, anche solo per un attimo, si goda veramente questo momento come farebbe una qualsiasi ventriquattenne... o almeno che si faccia una dormita epica che con le occhiaie mi comincia a fare impressione  . Torniamo al concerto. Ultima canzone. Sono lì, inizio secondo blocco   Possibilità di fiondarmi sotto il palco buona  . Non vedo energumeni pronti a placcarmi anche perché, nonostante l' "alziamoci ma rimaniamo sul posto", c'era stata una silenziosa avanzata dalle retrovie. Ok, devo solo immaginare di essere Bolt   Sta finendo Natale senza regali… Afferro i braccioli della poltroncina pronta a scattare anche a costo di fare falsa partenza… Poi succede che gli unici superstiti che risiedono nel tuo cervello perdono tempo ad accedenre le stroboscopiche e mettere su gli occhiali da sole… Quindi tra il pensare e l'agire c'è un nanosecondo di troppo e ti trovi mezzo teatro davanti   Ci riproverò a Milano   Già da metà canzone la gente ha iniziato ad uscire, la caccia all'uomo stava per prendere il via  … Così tra gente che saltava e gente che usciva anche Marco è schizzato via… ma lo spettacolo non era finito… non so quanto sia durato ma il finale di Una parola è stato pazzesco  , su quel palco se le son date di santa ragione a suon di note   Pallotti/Sollazzi/Cornacchia da un lato e Pollione/Ballarin/Quaini dall'altro… quest'ultimo era gasatissimo  , aveva un'espressione tra il diabolico e l'esaltato… Peccato che il teatro si stava svuotando perché è stato forse uno dei momenti più belli della serata.  Ok, la mancanza di Colombo un po' si è sentita, è mancato forse un po' il feeling ma tanto di cappello a Quaini, davvero bravo   . Due righe le devo spendere per le maschere, le signorine maschere che più o meno avevano queste espressioni:       non si sono scollate da davanti, se succedeva qualcosa facevano un passo, poi si giravano di nuovo verso il palco… erano in trance proprio   
Unica nota fastidiosa della serata una persona dello staff che è stata di una maleducazione assurda  . Ho già avuto modo di notarla in altre date, evidentemente non regge la pressione o dovrebbe farsi una camomilla prima dello spettacolo o, cosa più probabile, si credo sto cavolo visto che pantomima è stata in grado di tirare su a Verona e Roma… Se questa è la gente che "bisogna" avere nei tuor io ne farei volentieri a meno anche perché poi si innescano strani meccanismi e chi ha un minimo di cervello sa scindere le cose dalle persone e le persone dalle altre persone… Chi si fa prendere dai 5 minuti invece… va beh lo sappiamo   Fatto sta che, in un momento preciso del concerto, m'è scappato il dito medio spero solo non si senta la pernacchia
avatar
Blinkblack
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 21.01.13
Età : 38
Località : Su per i colli... intorno a Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da ariadne il Dom Ott 13, 2013 8:35 am

@ Blink  sei impagabile     
grazie perchè sei sempre disponibile a condividere le tue emozioni e le tue impressioni, non come certe persone " lagnuse "( pigre)    
mi piacerebbe che ci spiegassi come vedi tu la questione della rinascita     credevo fosse chiara per tutti , capisco invece  la perplessità sulla questione dell'essenzialità di un palco,     dovrebbe essere la priorità per ogni artista  e purtroppo non é sempre così  
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Laurel-EF il Mar Ott 15, 2013 8:06 am

Blinkblack ha scritto: E' tornata  e già lo sapete... E' tornata alla grande , bellissima, quasi sofferta con finale da togliere il fiato  tanto che io e mia sorella ci siamo guardate ed abbiamo detto la stessa cosa: "xx xxxxxx" (la censuro perché non è fine detto da due signorine ma lascio a voi immaginare  )
      Grande Blink, grazie grazie grazie per la tua generosità!
avatar
Laurel-EF
Moderatore

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Levnicolaievic il Mar Ott 15, 2013 11:58 am

Che spasso e che vitalità la nostra Blinck!!!    grassieeeeee
avatar
Levnicolaievic
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4736
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Lago Maggiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: 35 - Firenze - Teatro Verdi, 11 ottobre 2013

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum