Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Pagina 2 di 12 Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Ven Feb 11, 2011 12:46 am

Deianira ha scritto:Lo metto qua perché riguarda un brano che sentiremo a Sanremo....quello della Tatangelo.....

Tommassini ha pubblicato un teaser del videoclip che uscirà ufficialmente la prossima settimana....la regia è di Luca. Guardate dal minuto 2:25....quella cosa bianca che la Tata ha su una spalla non vi ricorda nulla?

http://www.youtube.com/watch?v=ozHbaWoJneg

Il mago del déjà vu
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Deianira il Ven Feb 11, 2011 12:53 am

Prima che quella specie di swiffer vada in pensione chissà su quante altre spalle dovrà essere appoggiato!
avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Sonsoles il Ven Feb 11, 2011 10:19 am

Allora teniamo il conto: Marco, Nesli (?), Tata e poi??????
avatar
Sonsoles
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 14.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Klio il Ven Feb 11, 2011 11:49 am

a questo punto lo voglio anche io lo swiffer
avatar
Klio
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 30.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da puparock il Ven Feb 11, 2011 12:23 pm

...io ho notato anche le maschere bianche...all'inizio...non vi ricordano niente????
il tour......
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Ven Feb 11, 2011 12:30 pm

puparock ha scritto:...io ho notato anche le maschere bianche...all'inizio...non vi ricordano niente????
il tour......

Esatto, e anche il ballerino con la maschera, che realizzo solo ora essere l'alter ego di Marco , aveva un'aluccia, ma nera

Che dite, stiamo andando leggerme OT?
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Tulip il Ven Feb 11, 2011 3:23 pm

Oddio che cos'è quell'estratto dal video di Lady Tata........

Tutto quello che Tommy ha usato per Marco più merletto e pizzo nero a profusione.....e poi quel posto sembra casa sua, no ? (ricordate il servizio girato a casa sua .... )

Diciamo che non muoio dalla voglia di sentire quella canzone mentre il duetto Patty -Morgan m'incuriosisce molto anche se temo la tendenza di entrambi a strafare. Certo non sarà una canzone in tipico stile sanremese

Poi non vedo l'ora di sentire i La crus, che assolutamente non capisco come ci siano finiti a San Remo...erano così di nicchia fino a poco tempo fa....forse, ecco, troppo di nicchia ed ora cercano visibilità. Mi consola la scelta che hanno fatto per il duetto (la Zilli, antipatica ma brava per me ) e per la canzone dedicata all'Italia.

Mi correggo avevo letto male, loro fanno Parlami d'amore Mariù.......sono sempre più curiosa allora ! !

Viva l'Italia la fa Van De sfross di cui confesso non so nulla !


Ultima modifica di Tulip il Ven Feb 11, 2011 9:07 pm, modificato 1 volta
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Deianira il Ven Feb 11, 2011 8:44 pm

La Tatangelo duetterà con Loredana Errore.....la Sony ha ufficializzato il duetto sul suo sito.
avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Tulip il Ven Feb 11, 2011 9:03 pm

E c'era d'aspettarselo...mi sembra che D'Alessio avesse già portato ragazzi di Amici sul palco qualche anno fa......

Certo povera Errore !

avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Sab Feb 12, 2011 12:14 am

Ho ascoltato i brani dei giovani.
Per prima cosa mi ha sorpreso che addirittura tre provengono dalla mia regione, in clima di federalismo un sano campanilismo non guasta

Alcuni devo riascoltarli, ma sicuramente non mi sono piaciuti i gemellini Btwins. Credo che non piaceranno neanche alle ragazzine, inutili. Mi dispiace ma non riesco ad articolare un giudizio, non riesco proprio a capire come siano finiti a Sanremo.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Sab Feb 12, 2011 11:35 pm

Ecco i primi giudizi di Fegiz, che sappiamo anche essere in grado di cambiare idea

Da Fegiz files:


Guida alle canzoni dei Big del Festival di Sanremo

ALBANO
"Amanda è libera"
Un tragico fatto di cronaca nera, l'assassinio di una nigeriana arrivata in Italia con la promessa di un lavoro e finita sulle strada dove la aspettava una fine tragica. Una partenza con accenti da cantautore, poi nel crescendo, l'Albano di sempre, ricco d'enfasi, simbolo del belcanto all'italiana. Melodrammatica, di grande impatto. Quindicesima partecipazione al Festival il 45 anni di carriera. Duetterà venerdì sera con Michele Placido.



LUCA BARBAROSSA E RAQUEL DEL ROSARIO
 "Fino in fondo"

E' la cronaca in chiave molto romantica e pittorica di un amplesso in piena regola, consumato con calma e metodo, evocato dal ritornello con quel ripetersi di "Su su su" e "giù giù giù". Canzone non particolarmente originale, ma orecchiabile e leggera. Tutto è giocato sul duetto fra lo storico cantautore e la bella e pare brava cantante spagnola che è moglie del pilota ferrarista Fernando Alonso. Duetteranno, anzi trietteranno con Davide Mogavero di X Factor.



GIUSY FERRERI
 "Il mare immenso"

La Amy all'italiana arriva con una struggente canzone d'amore dal testo abbastanza tortuoso e su un tappeto rock con una melodia non folgorante ma orecchiabile che sembra costruito soprattutto per mettere in mostra le qualità vocali della ragazza. La filosofia del brano è che se non si fa l'amore da molto tempo non è un buon segno (a compensare questa castità ci pensa la lussuria delle canzoni di Patty Pravo e Barbarossa). Duetterà con Francesco Sarcina del gruppo "Le vibrazioni".



LA CRUS 
"Io confesso"

La confessione di un errore, un percorso musicale complesso, suggestivo pittorico per Mauro Ermanno Giovanardi e Cesare Malfatti che hanno riunito il gruppo solo per partecipare al festival. La struttura è elegante, non banale anche se l'insieme suona abbastanza minimalista. Duetteranno con Nina Zilli, rivelazione dello scorso anno.



LUCA MADONIA con Franco Battiato 
"L'alieno"

Madonia è un bravo musicista con lunga carriera alle spalle. Non è mai stato un front-man. Il brano è introspettivo, e analizza una crisi interiore fatta di dubbi e solitudine in una sorta di dissociazione totale. Canzone colta, di impatto dubbio senza intuizioni memorabili. L'altro problema è che la voce di Battiato arriva solo verso la fine e si fa attendere un po troppo. Gioverà venerdì' sera l'apporto di un altra siciliana doc, Carmen Consoli.



EMMA e I Modà
 "Arriverà"

Ribattezzata già "Arriverà prima", vede l'alleanza fra una creatura miracolata da "Amici" (Emma Marone) e i Modà gruppo lanciato dal popolo di Internet. La combinazione delle voci di Emma e del cantante Kekko è magica, la costruzione della canzone con armonie che evocano un po Felicità di Albano e Romina, un po' il Mengoni dello scorso anno. fanno presuppore una vittoria o un piazzamento, anche perchè la loro etichetta "Ultrasuoni" è una alleanza fra tre reti radiofoniche RDS RTL 102.5 e Radio Italia. Venerdì si aggiungerà Francesco Renga.



NATHALIE 
"Vivo sospesa"

Viene da X Factor, ha una voce discreta anche se non troppo riconoscibile. La canzone è una macedonia di melodia e rock che si muove in un clima romantico. Come si potrà notare giovedì quando canterà "Il mio canto libero" di Battisti si noterà che è molto più brava come interprete che come autrice. Il brano "Vivo sospesa" è davvero confuso e noiosetto. Venerdì sarà accompagnata da L'Aura.



ANNA OXA 
"La mia anima d'uomo"

Ci ha pensato lei in varie interviste a spiegare il messaggio di una canzone che invita i giovani a essere se stessi e costruire in maniera anticonformista il loro futuro. E' una canzone che dividerà il pubblico per melodia, testo, impostazione vocale. Noi la troviamo originale , moderna, imprevedibile. Ma richiede più di un ascolto. Con lei sul palco venerdì un gruppo d'avanguardia, i Marta sui tubi.



MAX PEZZALI
 "Il mio secondo tempo"

Una canzone in puro stile 883 la formazione originaria di Pezzali con Repetto. Il tono narrante è scanzonato, ma i contenuti non sono più quelli goliardici di Rotta per casadiddio. Pezzali è maturato ed è diventato padre. Inizia una seconda fase della vita, buttando via quel che fa male, o anche quello che è semplicemente inutile. Fare pulizia che non vuol dire solo svuotare gli armadi. Piacevole e volutamente retrò. Duetterà con i comici Lillo e Greg.



PATTY PRAVO 
"Il vento e le rose"

Una pigra domenica mattina. Due corpi uniti nel letto. Bussano alla porta. Chi è lo scocciatore che disturba l'intimità degli amanti cullati dal sottofondo della tv che enumera i disastri dell'economia? Non ha importanza. In quella frazione di secondo passa come un film il senso di una relazione che non si sa se sia sesso o amore ma comunque, fra letto e caffè va bene così. Canto sensuale e suadente, sviluppo musicale difficile, dove basta un errore di canto a rovinare tutto. Attesissimo il duetto con Morgan.



ANNA TATANGELO 
"Bastardo"

Per lui era un gioco di sesso, per lei era amore vero. Che pasticcio. Quando capisce la verità lei la prende malissimo e lo bolla come "Bastardo", non senza aver manifestato la speranza di vederlo incenerito o annegato in un mare di lacrime. Canzone melodrammatica scritta da lei e da Gigi D'Alessio per far sfoggio di grinta un po fuori dagli scemi melodici del passato. Duetterà con Loredana Errore.



TRICARICO 
"Tre colori"

Un piccolo goiello che rivede con un linguaggio minimalista e cesellato il nostro Risorgimento. Come in certe battaglie dei film di Besson tutto è rarefatto, silenzioso, e il confine fra soltanini di latta e soldati umani molto sfumato. Nel verso "Quelli della nebbia hanno una bandiera verde" è stato visto come riferimento leghista. E' una canzone davvero speciale, naive e profonda ad un tempo con una melodia che si richiama ai canti della prima guerra mondiale come "Il ponte di Perati". Duetterà con coro di voci bianche.



DAVIDE VAN DE SFROOS 
"Yanez"

Il mitico eroe salgariano (Ha ha fece Yanez in perfetto portoghese) con i suoi amici escono dal ruolo di eroi dell'immaginario collettivo e svaccano sulla costa adriatica con le infradito. Sandokan ha l'artrite e il riporto, e tutti prendono l'insolazione. Brano allegro fortemente penalizzato dal dialetto comasco, anzi "tremezzino" che rende il testo incomprensibile a gran parte del pubblico. Duetterà con Irene Fornaciari.



ROBERTO VECCHIONI 
"Chiamami ancora amore"

Tutto sembra andar male: gli immigrati naufragano e muoiono, gli studenti contestano, gli operai perdono il lavoro, nell'aria aleggiano sconforto e veleni. Eppure questa notte dovrà pur finire, le idee “sono come le stelle che non le spengono i temporali..sono il sorriso di Dio in questo sputo di universo”. Il brano fotografa magistralmente lo smarrimento generale. Senza livore e con tanto vero amore universale Una delle più belle canzoni del Fesitval, una delle più belle canzoni della carriera di Vecchioni. Merita di vincere. Lo accompagnerà venerdì la PFM.



Fegiz

avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Feb 15, 2011 9:16 pm

Seguirò Sanremo in streaming mentre lavoro, sono già collegata, speriamo in qualcosa di interessante.

avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Liz il Mar Feb 15, 2011 9:23 pm

Che bella la bimba della Clerici...amorino piccolo...con un pò di malinconia..buon Sanremo a tutti..
avatar
Liz
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 58

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Feb 15, 2011 9:27 pm

avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Liz il Mar Feb 15, 2011 9:37 pm

Alura...commenti sulla Ciusy ????? La voce mi è sembrata un pò scarsa....
avatar
Liz
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 58

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Castalia il Mar Feb 15, 2011 9:38 pm

Non mi è piaciuta. Nè lei, nè la canzone.



Buonasera.
avatar
Castalia
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Eloisa il Mar Feb 15, 2011 9:39 pm

Liz ha scritto:Alura...commenti sulla Ciusy ????? La voce mi è sembrata un pò scarsa....

il modo di cantare è sempre lo stesso.... poraccia....sapevo che era stufa ma evidenetemente non le permettono di smettere

la canzone scritta da bungaro nel ritornello mi sembrava invece di renga
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Feb 15, 2011 9:39 pm

Premetto, cuffiette dal PC... ma all'inizio proprio non c'era, sarà l'emozione, nell'insieme la sua voce ha mostrato tutti i limiti che già conoscevamo, e il brano, che pure non mi è dispiaciuto, non è adatto a lei.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Ospite il Mar Feb 15, 2011 9:40 pm

Next

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Feb 15, 2011 9:42 pm

Eloisa ha scritto:
Liz ha scritto:Alura...commenti sulla Ciusy ????? La voce mi è sembrata un pò scarsa....

il modo di cantare è sempre lo stesso.... poraccia....sapevo che era stufa ma evidenetemente non le permettono di smettere

la canzone scritta da bungaro nel ritornello mi sembrava invece di renga

Appena appena
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Eloisa il Mar Feb 15, 2011 9:44 pm

london ha scritto:Next

avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Liz il Mar Feb 15, 2011 9:44 pm

Il maestro Zanotti ha scuoiato il divano ..
avatar
Liz
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 58

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Eloisa il Mar Feb 15, 2011 9:46 pm

avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Liz il Mar Feb 15, 2011 9:48 pm

Ma questo pezzo di Barbarossa dobbiamo proprio commentarlo?
avatar
Liz
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 58

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Festival (2011) visto dall'Iperuranio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 12 Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum