Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Pagina 6 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Gio Nov 10, 2011 8:50 pm


non vedo l'ora!!!!!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Joe il Ven Nov 11, 2011 12:16 am

Malefika ha scritto:Il trailer dell'album live che uscirà prossimamente. Deve essere mio

Grazie Mà per quel video. C'è stata la lacrimuccia...
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Ven Nov 11, 2011 9:25 am

Adele e Depeche Mode tra i vincitori degli UK Music Video Awards.

Rimasta a bocca asciutta ai recenti Mtv Europe Music Awards (dove invece ha trionfato Lady Gaga) Adele in qualche modo si è rifatta conquistando il premio Best pop video per Rolling in the deep alla quarta edizione degli UK Music Video Awards. La giovanissima cantante britannica, operata pochi giorni fa alle corde vocali, ha battuto Bruno Mars in lizza con il video di Lazy song, Jessie J in corsa con Do it like a dude, Kylie Minogue con Get outta my way, Mark Ronson feat. Boy George con Somebody to love me e Scissor Sisters con Invisible light. Dopo il salto tutti i vincitori degli UK Music Video Awards 2011.
http://www.musicroom.it/articolo/adele-e-depeche-mode-tra-i-vincitori-degli-uk-music-video-awards/29135/

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Ven Nov 11, 2011 9:27 am

..e che cavolo!!!!Almeno un premio!!!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Ven Nov 11, 2011 9:28 am

..e che cavolo!!!!Almeno un premio!!!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Ven Nov 11, 2011 2:48 pm


Adele: nuovo trailer del dvd “Live At The Royal Albert Hall”.

Adele è costretta ad un periodo di riposo forzato per recuperare a pieno dopo l’intervento di microchirurgia laser al quale è stata sottoposta lo scorso 7 Novembre, al fine di risolvere definitivamenete i problemi alle corde vocali che l’hanno costretta ad annullare tutti gli impegni live fissati per il 2011, ma l’attività di promozione del cd/dvd Live At The Royal Albert Hall, non si ferma. E’ stato infatti rilasciato un nuovo teaser del documentario che uscirà il prossimo 29 Novembre e che racconta il concerto tenuto dalla cantante britannica il 22 Settembre 2011 nella suggestiva cornice del The Royal Albert Hall.

Ma i fan più curiosi non dovranno aspettare la data ufficiale di uscita, dato che Adele ha dato vita ad un’iniziativa che permetterà loro di assistere in anteprima alla proiezione gratuita del film-concerto: sono state infatti rese note le sale cinematografiche che proietteranno gratuitamente il film in 26 città in tutto il mondo. Per l’Italia è stata scelta la capitale con il Cinema Europa di Corso D’Italia.

Gli appassionati possono dunque richiedere i biglietti gratuiti attraverso il sito web di Adele, scegliendo la location e immettendo il proprio nome e indirizzo email: oggi venerdì 11 Novembre i fortunati vincitori selezionati tra i partecipanti riceveranno una mail di notifica che permetterà loro di assistere in anteprima alla proiezione.

Il film mostrerà le immagini del backstage, con interviste e i 90 minuti della performance di Adele, con “Set Fire to the Rain,” “Chasing Pavements,” “Someone Like You,” “Rolling in the Deep” e le cover di ”I Can’t Make You Love Me“, Bonnie Raitt e “If It Hadn’t Been for Love” , The Steeldrivers.
Sulle condizioni di salute di Adele, il Dottor Steven M. Zeitels, direttore del Massachusetts General Hospital Voice Center, che l’ha operata qualche giorno fa, aveva subito rassicurato tutti sulla completa guarigione prevedendo un “un pieno recupero“.
http://www.melodicamente.com/adele-nuovo-trailer-dvd-live-at-the-royal-albert-hall/


avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Mar Nov 15, 2011 4:54 pm

Adele riappare sul Web dopo l'operazione
La cantante scherza e tranquillizza tutti i fan: "Il prossimo show sarà di mimo"
foto Ap/Lapresse
CorrelatiREGINA DELLA CLASSIFICA14:17 - I fan tirano un sospiro di sollievo. Adele è soddisfatta dell'intervento alla gola per una emorragia alle corde vocali a cui si è sottoposta in una clinica negli Usa. Sul blog, la star 23enne ha ringraziato i suoi fan "dei pensieri positivi e degli auguri. Mi sto riprendendo bene - ha scritto - sono in via di guarigione e super felice, rilassata e positiva". Infine ha scherzato sul ritorno in scena con "il mio prossimo spettacolo di mimo".
Poi ha aggiunto: "L'operazione è stata un successo, devo solo riposare fino al via libera dei medici". La giovane star ha anche ringraziato tutti per averla votata e aver così vinto il premio di Best pop video per il singolo "Rolling in the deep" agli MTV Video Music Awards, che si sono tenuti la settimana scorsa nel Regno Unito.

La cantante, in vetta a tutte le classifiche con "Someone like you", è stata obbligata nel mese di ottobre a cancellare tutti i concerti previsti da lì a fine anno a causa di un'emorragia alle corde vocali. L'operazione a cui si è sottoposta è andata bene e Adele ha ottenuto 'il via libera' dal personale medico, ma solo dopo un periodo di riposo.

Il medico di Adele ha comunque raccomandato un pieno recupero, dopo essere andata sotto i ferri con lo specialista vocale Steve M. Zeitels, che l'ha operata con un laser speciale, una procedura unica adottata per fermare il sanguinamento delle corde vocali e che permette ai cantanti di tornare al massimo delle loro prestazioni.

http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/1028054/adele-riappare-dopo-loperazione.shtml
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Mer Nov 16, 2011 9:55 am

Ma Adele come sta?
Pubblicato: mercoledì 16 novembre 2011 da Alberto Graziola

Nelle settimane scorse abbiamo parlato di Adele e della sua emorragia alle corde vocali che ha preoccupato (giustamente) i fan. Ma adesso, possiamo dare qualche informazione in più, successiva all’operazione e parlare anche di rientro in scena (sebbene, come prevedibile, non avverrà in breve tempo).

Il dottore che l’ha operata ha subito specificato che la situazione non era così spaventosa come poteva sembrare dalle parole della diagnosi che è arrivata alla stampa. L’uomo, il dottor Steve Zeitels, direttore del Voice Center al General Hospital del Massachusetts, ha specificato di non voler parlare approfonditamente del caso di Adele, per rispettare proprio la sua privacy come paziente.

In un’intervista, il medico ha specificato che non è un caso affatto raro, raccontando di casi (pubblici) di altri cantanti che hanno avuto una situazione di salute simile: Steven Tyler, Julie Andrews e Roger Daltrey. A quest’ultimo, componente dei Who, era stata rimossa un’escrescenza cancerogena alle corde vocali, proprio sei settimane prima di una loro esibizione al Superbowl.

La Columbia, casa discografica di Adele, non ha voluto rilasciare alcun commento.

Sono molti cantanti di opera che si affidano al dottor Zeitels, proprio perchè la precisione esatta della voce, per loro, è fondamentale. La formazione di piccoli polipi e noduli danneggiano le corde vocali e non permettono il corretto funzionamento. Questo potrebbe dipende da cattive abitudine nel cantare, gridare continuamente con sforzo

Altri casi recenti oltre a quello di Adele? Keith Urban e John Mayer. Anche loro sono stati operati. Ma nel caso di Adele cosa è successo? L’intervento è durato circa un’ora, è stato effettuato con un laser precisissimo per eliminare un polipo benigno e ristabilire il vaso sanguigno che era stato danneggiato.

Ancora non è chiaro quando Adele potrà tornare sul palco. Proprio nel periodo in cui l’album sta vendendo sempre più copie, tra i primi posti delle carie classifiche mondiali (ah, ricordatevi che il 29 novembre esce il Dvd “Adele Live at the Royal Albert Hall”). Si parla, tra ricovero e riabilitazione, di qualcosa come due o tre mesi. Quindi fino almeno al primo arco del 2012. E la diretta interessata come sta reagendo alla cosa? Con ironia, tentando di sdrammatizzare sul suo blog e raccontando dell’operazione che è stata un successo di aver parlato con i dottori e di essere interessata ad una nuova “carriera alternativa”: quella del mimo.
http://www.soundsblog.it/post/16771/ma-adele-come-sta




avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Gio Nov 17, 2011 9:45 am

Adele, 1 milione di copie su iTunes e operazione superata
16 novembre 2011

I fan di Adele possono tirare un sospiro di sollievo: come anticipato dal medico stesso che l’aveva operata, professionista che ha seguito anche artisti del calibro di Steven Tyler degli Aerosmith, l’operazione alle corde vocali è riuscita con successo. E’ stata questa volta la cantante stessa a dare notizie di sé, dichiarando di stare bene e di essere in fase di guarigione.

Pare dunque che a breve Adele potrà di nuovo tornare sul palco, dopo aver dovuto cancellare una serie di concerti già programmati proprio a causa delle frequenti emorragie alle corde vocali. Il problema è fondalmente risolto, e la cantante potrà consolarsi dalla recente disfatta agli Mtv European Music Awards, dove nonostante quattro candidature non è riuscita ad aggiudicarsi nessuna statuetta, complice la presenza di vere e proprie icone quali Lady gaga e Katy Perry, se non un premio nazionale.

Ad ogni modo, se non è stata la premiazione europea a dare soddisfazione ad Adele, lo sta facendo ora la ripresa e la possibilità di tornare a cantare come prima, e l’affetto e il calore comunque dimostrato dai fan, che le hanno permesso di battere un vero e proprio record.

Se Katy Perry è stata la prima artista ad avere ben sei singoli all’interno della classifica di Billboard estratti dallo stesso album (il precedente primato era di Michael Jackson, con cinque singoli), Adele è la prima artista a superare il milione di copie vendute in Europa su iTunes, con l’album 21. Un risultato che è altrettanto stupefacente quanto i dieci milioni di copie vendute in tutto il mondo, per un’artista giovanissima e con all’attivo appena due album. Che ora, grazie all’operazione, potranno avere un felice seguito.
http://musica.bloglive.it/adele-1-milione-di-copie-su-itunes-e-operazione-superata-11983.html









avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Deianira il Gio Nov 17, 2011 9:55 am

Videoclip ufficiale live di Set Fire To The Rain....

avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Gio Nov 17, 2011 5:22 pm


17/11/2011 - 12.00
MUSICA, MTV AMERICAN MUSIC AWARD: PER I BOOKMAKER ADELE IN VANTAGGIO SU LADY GAGA

(IRIS) ROMA 17 NOV - E’ conto alla rovescia per la 39esima edizione degli MTV American Music Awards, il primo evento musicale creato nel lontano 1973 per competere con i Grammy. Domenica prossima, 20 novembre, sul palco del Nokia Theatre di Los Angeles, andrà in scena la cerimonia di premiazione con l’attribuzione dei riconoscimenti agli artisti che, in base alle preferenze del pubblico americano, si siano distinti musicalmente durante l’anno nel territorio a stelle e strisce.

Fari puntati sulla cantante londinese Adele che, a conferma delle sue eccezionali doti canore, si è aggiudicata con le sue romantiche melodie un poker di nomination, gareggiando nelle categorie “Best Pop/Rock Female”, “Pop/Rock Album”, “Artist of the Year” e “Adult Contemporary Music”. Per l’autorevole bookmaker britannico Stanleybet, che a pochi giorni dall’evento ha chiuso le giocate, ci sono tutti i presupposti perché sia incoronata reginetta della serata, rifacendosi in qualche modo dello smacco subito qualche giorno fa a Belfast quando, in occasione degli European Music Awards, è rimasta a mani vuote e si è dovuta piegare alla supremazia di Lady Gaga, vincitrice di ben 4 premi, tra cui quelli alla miglior canzone e alla miglior artista femminile. Gli analisti d’oltremanica, pertanto, quotavano in lavagna a 2.15 la possibilità che la voce di “Rolling in the deep” e “Someone like you” possa aggiudicarsi la piramide di cristallo per la categoria “Best Female Artist”. A darle filo da torcere, però, c’è sempre lei, l’esuberante Lady Gaga: la vittoria in questa categoria della popstar più eccentrica del momento era offerta a 2.20. A concorrere per l’ambito riconoscimento è anche Katy Perry: i bookie di Stanleybet bancavano a 3.90 l’assegnazione del titolo di miglior artista femminile alla cantante californiana, conosciuta al pubblico non solo per la sua bellezza e il suo inconfondibile stile, che richiama gli anni ’80, ma anche e soprattutto per il suo repertorio musicale di successo: dal tormentone “I Kissed a Girl” del 2008 fino all’ultimo successo “E.T.”, con il fortunato video in cui indossa i panni di una sensualissima aliena, affiancata dal beatmaker Kanye West.

Cambiando categoria, fino a pochi giorni fa gli allibratori di Stanleybet quotavano a 2.20 l’eventualità che il rapper statunitense Pitbull salisse sul palco del Nokia Theatre di Los Angeles per ritirare la statuetta per la categoria “Best Male Artist”, magari –perché no- a ritmo di rumba, nel solco tracciato da “I Know You Want Me”, suo indimenticato successo del 2009. Seguiva a ruota, a 2.45, Peter Gene Hernandez, meglio conosciuto al pubblico come Bruno Mars, che, dopo aver scritto e prodotto diversi successi internazionali, nel 2010 è salito alla ribalta musicale con il singolo “Just the way you are”, vincendo poi quest’anno un Grammy per la miglior performance maschile pop. E chissà che ora non ottenga un premio anche agli AMA. Non del tutto improbabile, infine, che il cantante diciassettenne Justin Bieber, già vincitore del titolo di miglior artista agli AMA lo scorso anno, ripeta l’impresa anche per questa edizione. Sulla lavagna di Stanleybet questa possibilità si giocava a 3.90.

Per quanto concerne la sezione “Pop/Rock Music: Best Band”, i pronostici di Stanleybet indicherebbero il trionfo del gruppo statunitense OneRepublic (1.85), che nel 2007 batté tutti i record totalizzando il maggior numero di airplay (le volte in cui una canzone viene trasmessa su una stazione radio) con il singolo “Apologize”. Per l’influenza e per lo stile sono spesso stati paragonati ai Maroon 5. E proprio la band con a capo Adam Levine, formatasi nel 1997 e da allora sempre sulla cresta dell’onda, contende ai OneRepublic il premio: Stanleybet offriva un loro successo a 2.70. Inferiore per i bookie d’oltremanica è l’eventualità che il titolo possa andare ai LMFAO (3.70), i due rapper leader nel genere electro-hop che, in quest’ultimo periodo, stanno facendo ballare i giovani (e non solo) sulle note del loro ultimo successo “Party Rock”, cimentandosi nel difficile passo chiamato “Shuffeling”, come dimostrano nel video.

Molto più rischioso, invece, il pronostico per la categoria “Best Album”. Adele, sulla quale si poteva scommettere a 2.30, sembra avere tutte le carte in regola per aggiudicarsi il premio grazie al suo poetico disco d’esordio, la raccolta di inediti “21”, titolo che fa riferimento agli anni che l’artista aveva nel momento in cui ha concepito la sua prima fatica musicale. Lady Gaga però non demorde neppure in questa categoria. Quotata a 2.50 da Stanleybet, Miss Germanotta concorre agguerritissima per accaparrarsi il riconoscimento con il secondo album “Born this way”, in cui è stata capace di affrontare in maniera accattivante una molteplicità di tematiche sociali moderne, come libertà, morte, politica, moda, sessualità e religione. I quotisti dell’autorevole compagnia di scommesse di Liverpool, infine, offrivano a 2.90 l’eventualità che a spuntarla sia l’album “Loud”, il quinto della cantante caraibica Rihanna.

I bookie inglesi, come se non bastasse, proiettano a pari merito al vertice della categoria “Best Artist” le ormai acerrime rivali Adele e Lady Gaga: entrambe erano date a 2.85. Più staccata rispetto a loro Katy Perry (4.30) che, a sua volta, distanziava in lavagna l’unico uomo in nomination nella categoria, ovvero il rapper statunitense Lil Wayne. Stanleybet pagherà ben 6 volte la posta in gioco qualora fosse lui a vincere. Chiude la cinquina dei nominati Taylor Swift, offerta da Stanleybet a 7.50.
http://www.irispress.it/Iris/page.asp?VisImg=S&Art=124819&Cat=1&I=immagini/Spettacolo/adele.png&IdTipo=0&TitoloBlocco=MusiCinemArte&Codi_Cate_Arti=7

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Lun Nov 21, 2011 12:43 pm

•Adele e' "doppio platino"

Ieri sera al Nokia Theatre le premiazioni degli AMAs
American Music Awards: trionfo di Taylor Swift e Adele
Tra i vincitori spiccano anche Beyonce' e Rihanna.

Los Angeles - Ieri sera al Nokia Theatre si sono svolti gli American Music Awards, ideati nel 1973 ed in competizione con i ben più noti cugini "Grammy Awards". Le premiazioni hanno visto trionfare la cantante country americana Taylor Swift che, nominata per il premio "Miglior Artista dell'Anno, ha anche vinto come Migliore interprete country e Miglior Album.

Tra gli altri premiati spiccano Beyoncé, incinta, rimasta a New York che saluta i fan con un video-messaggio, e Rihanna. Adele invece, assente alle premiazioni per le operazioni subite alle corde vocali e annessa riabilitazione, colleziona la vittoria di ben tre premi.

Di seguito le altre premiazioni:
Artista dell’anno – Taylor Swift

Musica pop:
Miglior band Pop/Rock: Maroon 5
Miglior artista uomo: Bruno Mars
Miglior artista donna: Adele
Miglior album: Adele, ’21′

Country Music:
Miglior artista uomo: Blake Shelton
Miglior band: Lady Antebellum
Miglior album: Taylor Swift, ‘Speak Now’

Musica soul/R&B:
Miglior artista donna: Beyoncé
Miglior album: Rihanna, ‘Loud’
Miglior artista uomo: Usher

Musica latina:
Miglior artista: Jennifer Lopez

Musica rock/alternativa:
Miglior artista: Foo Fighters

Musica contemporanea:
Miglior artista: Adele

http://www.voceditalia.it/articolo.asp?id=74782&titolo=American%20Music%20Awards%20trionfo%20di%20Taylor%20Swift%20e%20Adele
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Malefika il Lun Nov 21, 2011 5:51 pm

BONCIBONCIPOMPOMPO'! Joe tienti pronto che è notizia di poche ore fa

Nel Regno Unito 21 di Adele è stato appena certificato 12 volte disco di platino per aver venduto nel solo Regno Unito 3,600,000 copie e con questo diventa l'album più venduto nella storia per un'artista FEMMINILE in Inghilterra.
L'album più venduto di sempre in UK rimane Bad di Michael Jackson, ma se 21 di Adele dovesse vincere il suo 13esimo disco di platino in futuro allora potrebbe eguagliare MJ e mettersi sullo stesso piano di Bad come album più venduto in UK della storia.




Dai che tra poco esce il dvd del live alla Royal Albert Hall

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Mar Nov 22, 2011 4:08 pm

ADELE alla Royal Albert Hall, arriva il dvd live. Il VIDEO di «Turning Tables»
di Alessandro Alicandri .

Adele in concerto alla Royal Albert Hall di Londra

In soli tre anni, contando unicamente sulla capacità di emozionare con la voce, Adele è diventata un’icona del pop internazionale, un’artista da 12 milioni di copie che a 23 anni domina le classifiche di tutto il mondo. Il suo 2011, iniziato con l’uscita dell’album «21», si conclude con «Live at the Royal Albert Hall», il più atteso fra i tanti dvd live che escono in questi giorni.

Il concerto, andato in scena a Londra lo scorso 22 settembre, ci fa scoprire una Adele inedita: decisa, ironica ma anche profondamente fragile. Più volte, sul palco della sala inaugurata dalla Regina Vittoria nel 1871, la vediamo commuoversi mentre interpreta i suoi successi (da «Chasing Pavements» a «Someone Like You») e alcune cover, tra cui quella di «I Can’t Make You Love Me», struggente ballata di Bonnie Raitt.

Ecco un estratto, pubblicato sul canale VEVO di Adele.
http://www.sorrisi.com/2011/11/22/adele-alla-royal-albert-hall-arriva-il-dvd-live-il-video-di-turning-tables/



avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Joe il Mer Nov 23, 2011 7:57 pm

Mà !!

Il piu grande album pop da 15-20 anni.
Se usciva negli anni 70, 80 o 90 prima della "rivoluzione internet" superava tranquillamente i 30 millioni di copie, facile facile.
Tiè ! mi è venuto un idea sui album piu venduti. Farò un topic speciale domani o sabato su questo argomento. :eh già!:
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Gio Nov 24, 2011 3:18 pm

Adele ritorna ad XFactor.

Dopo la consacrazione agli American Music Awards insieme alla sua collega americana Taylor Swift Adele è pronta a ritornare sulle scene. Il problema, che l’ha costretta ad annullare tutte le date del tour in America, sembra essersi definitivamente risolto in seguito ad un intervento chirurgico alle corde vocali.

La cantante, solo qualche tempo fa, aveva detto di attraversare un momento davvero delicato della sua vita privata e anche, della sua carriera. La forza musicale di Adele, ricordiamo solo ventitreenne non si discute di certo e, l’artista ha annunciato proprio qualche ora fa che avrebbe intenzione di ritornare a cantare nel mese di dicembre.

La notizia, assolutamente positiva, renderà molto felici i numerosi fan dell’artista inglese che, da alcuni mesi ormai, combatteva incessantemente con il problema alla gola; dopo esserle stata diagnosticata una laringite, in realtà, poi si è verificata essere una emorragia alle corde vocali che l’ha costretta ad un intervento chirurgico.

L’intervento sembra essere andato nel migliore dei modi e la cantante è pronta a ritornare sul palco dell’edizione britannica di X Factor dove era già attesa qualche tempo fa. Secondo le indiscrezioni riporatate dal Sun, lo staff medico di Adele avrebbe espresso parere positivo e lei potrebbe tornare ad esibirsi dal vivo molto presto con le dovrebbero iniziare già questa settimana, dopo la conclusione degli ultimi accertamenti medici.

Voci riportate da personaggi vicini ad Adele avrebbero confermato la notizia concludendo che questo è un momento davvero straordinario sia per i fan dell’artista ma anche per gli spettatori di X Factor che vedranno finalmente sul palco l’attesa performance della cantante che dopo un periodo di riposo sarebbe pronta a tornare nella sua massima forma musicale.

Una vetrina importante quella di X Factor che si conferma così come luogo dove gli artisti amano essere “ospiti speciali”, non disdegnando il palco del talent show per le loro performance: recenti quelle di Lady Gaga e Rihanna. Nel caso di Adele poi l’occasione è quella di una puntata così importante qual è quella del gran finale.
L’augurio è dunque quello di poter vedere Adele di nuovo presto sul palco ad emozionarci con la sua meravigliosa voce.
http://www.melodicamente.com/adele-ritorna-x-factor/

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Malefika il Lun Nov 28, 2011 5:47 pm

I primi 25 minuti dell'atteso dvd di Adele alla Royal Albert Hall Ma Turning tables cosa non è?!

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Lun Nov 28, 2011 8:33 pm

..domani lo compro....Turning table e' la mia preferita...da sempre....
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Mer Nov 30, 2011 6:29 pm

..stamattina l'ho comprato.....l'ho visto ora con mia sorella...e' bellissimo;
Adele durante questo concerto sembra una fatina, una principessina, e canta come una Dea; intrattiene il pubblico con una parlantina veloce e la sua risatina coinvolgente, e, tra una canzone e l'altra(sempre a piedini nudi) beve latte e miele da una tazza poggiata su un trespolo accanto a lei....oltre che bravissima nel canto e' simpaticissima, e dice parecchi vaffanc...., non solo con la voce ma, alla fine di un brano, anche con ambedue le mani(...diro medio...)....e' sublime, con quei capelli gonfi biondissimi e quel viso incantevole, e alla fine , prima di chiudere con la fantastica Rolling in the deep, una Someone like you delicatissima, che coinvolge il pubblico con incredibile dolcezza e soavita', e che. ci ha fatto singhiozzare, piano piano....silenziosamente......insieme a Lei....
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Gio Dic 01, 2011 1:33 pm

Grammy Awards, sei nomination per Adele.

- Ha raggiunto la consacrazione definitiva. Adele ha ottenuto sei nomination ai Grammy Awards, gli Oscar della musica, tra cui miglior registrazione, canzone e album dell'anno "21" in cima alle classifiche mondiali. A tallonarla c'è Kanye West con sette nomination, tra cui canzone dell'anno per "All of the lights". La cerimonia di premiazione si terrà allo Staples Center di Los Angeles il 12 febbraio 2012.
Per Kanye West comunque soddisfazione a metà perché resta fuori dalla corsa l'album che contiene la canzone, "My Beautiful dark twisted fantasy", seppur annunciato da molti critici come il miglior album del 2010. Bruno Mars e i Foo Fighters hanno ottenuto ciascuno sei nomination. Skrillex è stato la principale sorpresa della serata con cinque nomination, tra cui artista emergente.

Queste le nomination della 54esima edizione dei Grammy Awards
Registrazione dell'anno: "Rolling in the Deep", Adele; "Holocene", Bon Iver; "Grenade", Bruno Mars; "The Cave", Mumford & Sons; "Firework", Katy Perry
Album dell'anno: "21", Adele; "Wasting Light", Foo Fighters; "Born This Way", Lady Gaga; "Doo-Wops & Hooligans", Bruno Mars; "Loud", Rihanna
Canzone dell'anno: 'All of the Lights', scritta da Jeff Bhasker, Malik Jones, Warren Trotter e Kanye West (eseguita da Kanye West, Rihanna, Kid Cudi e Fergie); 'The Cave', Ted Dwane, Ben Lovett, Marcus Mumford e Country Winston (Mumford & Sons); 'Grenade', Brody Brown, Claude Kelly, Philip Lawrence, Ari Levine, Bruno Mars e Andrew Wyatt (Bruno Mars); 'Holocene', Justin Vernon (Bon Iver); 'Rolling in the Deep', Adele Adkins & Paul Epworth (Adele)
Artista emergente: The Band Perry, Bon Iver, J. Cole, Nicki Minaj, Skrillex
Album Pop: "21", Adele; "The Lady Killer", Cee Lo Green; "Born This Way', Lady Gaga; "Doo-Wops & Hooligans", Bruno Mars; "Loud", Rihanna
Album Rock: "Rock 'n' Roll Party Honoring Les Paul", Jeff Beck; "Wasting Light", Foo Fighters; 'Come Around Sundown', Kings of Leon; "I'm With You", Red Hot Chili Peppers; "The Whole Love", Wilco
Album R&B: "F.A.M.E.", Chris Brown; "Second Chance", El DeBarge; "Love Letter", R. Kelly; "Pieces of Me", Ledisi; "Kelly", Kelly Price
Album Rap: "Watch the Throne", Jay-Z e Kanye West; "Tha Carter IV", Lil Wayne; "Lasers", Lupe Fiasco; "Pink Friday", Nicki Minaj; "My Beautiful Dark Twisted Fantasy", Kanye West
Album Country: "My Kinda Party", Jason Aldean; "Chief", Eric Church; "Own the Night", Lady Antebellum; "Red River Blue", Blake Shelton; 'Here for a Good Time', George Strait; "Speak Now", Taylor Swift
Album Latin Pop, Rock o Urban: "Entren Los Que Quieran", Calle 13; "Entre La Ciudad y El Mar", Gustavo Galindo; 'Nuestra", La Vida Bohème; "Not So Commercial", Los Amigos Invisibles; "Drama y Luz", Manß
Album Jazz: 'Round Midnight', Karrin Allyson; 'The Mosaic Project', Terri Lyne Carrington & Various Artists; "The Gate", Kurt Elling; "American Road", Tierney Sutton (Band); "The Music of Randy Newman", Roseanna Vitro
Composizione di musica contemporanea: "Elmer Gantry", Robert Aldridge e Herschel Garfein; "The Ghosts of Alhambra", George Crumb; "String Quartet No. 3", Jefferson Friedman; "Lonely Motel-Music from Slide", Steven Mackey; "Piano Concerto No. 2", Poul Ruders
http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/articoli/1029718/grammy-awards-sei-nomination-per-adele.shtml
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Ven Dic 02, 2011 7:33 am

Adele: popstar grazie agli uomini sbagliati
'Rolling in the deep' l'ha scritta all'indomani della rottura con il suo ragazzo
01 dicembre, 18:32

ROMA - La hit Rolling in the deep l'ha scritta all'indomani della rottura con il suo ragazzo, che l'aveva accusata di essere dipendente e appiccicosa: Adele racconta i suoi esordi a Cosmopolitan, nel numero di dicembre.

E aggiunge che il singolo Chasing Pavements, che ha conquistato le classifiche e il Grammy per gli Artisti Emergenti, è nato dopo il tradimento del suo ragazzo quando era ancora una ragazzina. L'artista inglese confessa di fare "fatica a esprimere i miei sentimenti. Non ho nemmeno mai detto a un uomo che lo amavo!".
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/spettacolo/2011/12/01/visualizza_new.html_11206846.html
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Lun Dic 05, 2011 12:57 pm

Adele a Max: Perché dimagrire? Le copertine me le danno lo stesso

Adele, la cantante del momento, si confessa a Max. La rivista in edicola lunedì 5 dicembre rivela un’Adele schietta e autoironica. La sua dote principale è la voce, bellissima, che l’ha trascinata in vetta alle classifiche mondiali. Perfetta non è invece la sua linea, anche se non è detto che una ragazza in carne non possa essere più attraente di una magra… Lei ci scherza su: Perché dimagrire? Tanto le copertine me le danno lo stesso!
http://www.musicroom.it/articolo/adele-a-max-perche-dimagrire-le-copertine-me-le-danno-lo-stesso/29737/


Adele di certo non ha intenzione di cambiare stile di vita: “A me non piace fare ginnastica, preferisco mangiare e bere bene Non penso minimamente di dimagrire, tanto le copertine me le danno lo stesso”.

Poi fa un’osservazione assolutamente condivisibile: “Anche a me piace vedere il culo o le tette di Lady Gaga o Katy Perry, ma la mia musica non è quella roba lì”. La musica è da sentire, non da vedere.

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da puparock il Lun Dic 05, 2011 12:59 pm

Adele batte ogni record ed è favorita ai Grammy
MUSICA. Un anno di trionfi e il recupero dopo l'operazione alla gola
Il suo «21» è il disco più venduto al mondo, superato dalla cantante soul il primato di Michael Jackson

05/12/2011
La cantante Adele FOTO MARI SARII La risposta «normale» alla trasgressiva Amy Winehouse. Con una serie impressionante di hit, Adele è diventata la più apprezzata voce soul inglese, sostituendo suo malgrado la tragica figura della diva di Back to black. Adele Laurie Blue Adkins, conosciuta ormai come Adele e basta, ha ricevuto sei nomination ai prossimi Grammy Awards, in programma il 12 febbraio prossimo a Los Angeles. La cantante inglese, costretta a cancellare tutte le date del tour americano del mese scorso a causa di un'emorragia alle corde vocali (l'operazione chirurgica è andata bene), sarà tra le protagoniste dei Grammy 2012, dato che sarà in lizza, tra le altre, nelle importanti categorie registrazione, canzone e album dell'anno.
Il 2011 è stato davvero — nel bene e nel male, cioè l'operazione alla gola — l'anno di Adele. Il suo disco 21 (il numero si riferisce alla giovane età) è diventato in pochi mesi il più venduto degli ultimi dieci anni in Gran Bretagna, superando i 3,5 milioni di copie, ma soprattutto è risultato il più acquistato in tutto il mondo: è presente infatti in 14 milioni di case e ha trascorso 39 settimane consecutive nella top 5 rilevata dal periodico Billboard, che fa testo quanto a vendite e posizioni nelle charts. Si tratta di un record assoluto perché ha superato anche Michael Jackson che con Bad rimase nel 1987 per 38 settimane di fila tra i 5 più venduti al mondo. Ma questa è stata l'annata di Adele soprattutto per i risultati artistici. I suoi concerti hanno fatto registrare il tutto esaurito e le critiche sono state sempre positive, qualcosa che, arrivati al secondo disco, succede raramente agli artisti pop britannici. Difficile, infatti, specie sul mercato inglese, confermare le ottime recensioni del debutto. Adele, che aveva ottenuto il favore dei critici e dei media già al primo album, 19, ha superato sé stessa con 21. Per festeggiare l'ottimo andamento del tour, prima dello stop imposto dai medici, ha pubblicato il dvd/cd Adele live at the Royal Albert Hall, dove è possibile ascoltare e vedere la sua esibizione a Londra, nel tempio circolare della musica. Il dvd, oltre a contenere tutti i 90 minuti del concerto (con due cover inedite: dal repertorio di Bonnie Raitt, I can't make you love me, e degli Steeldrivers, If it hadn't been for love), mostra Adele dietro le quinte: una ragazza semplice e pulita, una diva priva delle stranezze e delle trasgressioni delle star. Forse il mondo della musica pop ora ha proprio bisogno di una figura come la sua, l'opposto di Amy Winehouse.
Giulio Brusati
http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Cultura_e_Spettacoli/312889__adele_batte_ogni_record_ed__favorita_ai_grammy/
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Malefika il Lun Dic 05, 2011 4:35 pm

puparock ha scritto: Il suo disco 21 ha trascorso 39 settimane consecutive nella top 5 rilevata dal periodico Billboard, che fa testo quanto a vendite e posizioni nelle charts. Si tratta di un record assoluto perché ha superato anche Michael Jackson che con Bad rimase nel 1987 per 38 settimane di fila tra i 5 più venduti al mondo.

E questo sul fronte americano. Bravissima.

Mi quoto perchè ora le manca solo questo sul fronte inglese

Malefika ha scritto:BONCIBONCIPOMPOMPO'! Joe tienti pronto che è notizia di poche ore fa

Nel Regno Unito 21 di Adele è stato appena certificato 12 volte disco di platino per aver venduto nel solo Regno Unito 3,600,000 copie e con questo diventa l'album più venduto nella storia per un'artista FEMMINILE in Inghilterra.
L'album più venduto di sempre in UK rimane Bad di Michael Jackson, ma se 21 di Adele dovesse vincere il suo 13esimo disco di platino in futuro allora potrebbe eguagliare MJ e mettersi sullo stesso piano di Bad come album più venduto in UK della storia.






Vai Adelaide!
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Deianira il Mer Dic 07, 2011 9:56 am

Dal Corriere della Sera di oggi.....

avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adele, Artista dell'anno 2011 ma anche di piu...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum