Lady GaGa

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Gio Mag 19, 2011 2:49 pm

Come sapete, a meno che non abbiate vissuto sulla Luna negli ultimi mesi, settimana prossima esce l'album del decennio, del secolo, del millennio (Joe dai ce la puoi fare :lol!: ) io l'ho già ascoltato anche se non è ancora uscito, magie da strega che ce volete fà

Arrivano anche le prime recensioni, il Guardian mette quasi l'eccellenza con 4 stelle su 5.

Posto qui una recensione di Born this way:




Da tre anni in perenne sovraesposizione, Lady GaGa ha cambiato il volto del pop in diversi modi, tutti abbastanza dirompenti.
Ha riportato in auge il concetto di video musicale sfarzoso ed elaborato, ha fatto dell'immagine la sua arma vincente, è entrata nella società e nel costume di tutto il pianeta rapendo il mondo con una velocità totalmente inedita nella storia della musica.
Lady GaGa ha iniziato come una squinternata vestita in modo strambo per diventare in capo a pochissimo tempo una delle superstar più amate e seguite della Terra, riempiendo arene con il suo tour mastodontico e dettando stile e tendenze. Creandosi, soprattutto, un seguito di fedelissimi che la seguono alla stregua di un leader religioso: perché Stefani parla, si impone, fa sue le battaglie per i diritti civili, si espone non solo per cantare.
C'è chi la ritiene l'ultima grande diva paracula della Storia, e chi crede che sia una divinità punto.
E poi, la musica. Questo è un tasto ancora più complesso da affrontare. Perché in tre anni GaGa ha regalato al mondo delle canzoni che sono diventate veri e propri inni, sulla bocca di tutti, in classifica ovunque.
Perché questa signorina, a soli 25 anni, ha dimostrato immediatamente di che pasta fosse fatta. Sa suonare, sa cantare, ha una cultura musicale evidentemente incredibile per un'artista della sua età e dopo The Fame Monster (15 milioni di copie vendute e 70 milioni di singoli in soli 2 anni) quello che si attendeva era una GaGa che desse alle stampe qualcosa di definitivamente immortale, in grado di sopravvivere senza orpelli visivi.
Lady GaGa ha iniziato a parlare del suo nuovo album Born This Way parecchio tempo fa. Come un mantra, continuava a raccontarci di questo disco che avrebbe rivoluzionato la musica pop e la sua musica, finendo per parlare di avanguardia technorock con una scioltezza che a molti ha finito per fargliela andare un filo sulle palle.
In molti erano pronti a giurare che alla fine il mostro della fama avesse dato alla testa alla Regina di Tutte le Galassie, come la chiamiano affettuosamente (e con reverenza) i suoi fans, e io per primo ho sempre sperato che Stefani non si sbilanciasse con promesse che non avrebbe potuto mantenere.
Quando le prime canzoni hanno iniziato a invadere il mondo, i pareri discordanti si sono mescolati con l'incredibile successo planetario di Born This Way, il singolo, un inno sulle differenze. Poi Judas, poi i singoli promozionali The Edge Of Glory e Hair, poi alcuni altri brani tra sfilate e anteprime, poi il leak totale della special edition.
In un gioco pericolosissimo con la sua audience, pericolosissimo e allo stesso tempo accuratamente studiato, GaGa ci ha rivelato una parte di Born This Way, l'album, che ci ha detto pochissimo sul progetto Born This Way.

Oggi, alla luce dell'ascolto completo, GaGa ci dà tutto ciò che potessimo chiedere: l'immagine e il suo universo di riferimento ci sono, ma queste sono canzoni che stanno sulle proprie gambe, e che sulle proprie gambe riescono tranquillamente a portare la musica pop a un altro livello.
Le influenze rock, techno, progressive, trance e persino folk di questo album non traggano in inganno: Born This Way è la quintessenza del pop proprio perché fa ciò che il pop dovrebbe fare sempre. Ossia mescolare, fondere, reinventare, produrre qualcosa di nuovo.
Born This Way è tutto questo: è la nuova GaGa, e nei prossimi mesi, dopo centinaia di ascolti, si rivelerà per quello che a un orecchio attento non può sfuggire neppure adesso. E' un album seminale, di quei dischi destinati a cambiare la rotta della musica pop per molto tempo a venire.

Marry The Night apre il disco. Non è un pezzo che si ama al primo ascolto. E a conti fatti, è la traccia di apertura che accenna prima che il tutto si scateni un po' più in là. Dopo qualche passaggio, l'organo e la base electro-techno si faranno strada nella vostra mente, senza contare il ritornello che si incolla al cervello.
Born This Way la conosciamo tutti: dopo mesi di ascolto ripetuto, non gli si può negare lo status di inno. Non rende giustizia al resto del disco perché è la canzone più "canonica" di tutto il set, il rito di passaggio tra The Fame e questo lavoro. Ha esaurito forse la sua funzione, ed è forse, bonus track escluse, il pezzo più debole tra i diciassette.
Alla terza traccia Born This Way rivela finalmente tutta la sua pasta, e lo fa in modo folgorante.
Government Hooker è a mio vedere il primo pezzo davvero immortale di Lady GaGa. Migliore di qualsiasi cosa abbia fatto prima. E sì, è davvero avanguardia technorock. GaGa rivolta il pop senza paura di osare, dandoci un pezzo che ricorderemo ancora tra dieci anni, ballandolo come se fosse la prima volta. Un testo interessantissimo sul rapporto tra sesso e potere, quasi "impegnato", e un sound finalmente avanti di parecchie spanne. Il capolavoro del disco.
Su Judas ho detto già tanto, e non posso che ripetermi: più digeribile per il vecchio pubblico, ma in nuce c'è tutto quello che possiamo ascoltare nel resto dell'album. E' un classico.
E se volete la canzone culto, eccola arrivare: Americano . Ancora una GaGa impegnata, che canta sottilmente di leggi di immigrazione, mischiando elettronica, mariachi, tarantella con pronuncia spagnoleggiante. Se avete un altro concetto di canzone irresistibile, non so quale possa essere.
Poi c'è Hair e il suo rock melodico, che cresce durante l'ascolto. Una canzone che va assaporata a poco a poco, della quale vanno capite le sfumature. Uno di quei pezzi destinati a essere un classico dei live, da pogo, emozionante.
Scheiße si apre con versi in tedesco che ci fanno sentire improvvisamente sulla passerella di una sfilata futuristica, come effettivamente è successo quando GaGa ha "prestato" il pezzo a Thierry Mugler remixandolo. E' la canzone più colta dell'album, che allo stesso tempo attinge a piene mani dall'elettronica europea. E' il pezzo da ballare per sentirsi un po' Mother Monster, seconda classificata nella mia personale chart dei pezzi migliori di Born This Way, dopo Government Hooker.
Bloody Mary ci fa riprendere un attimo fiato, rallentando il ritmo ma non per questo emozionando di meno. Un testo delicatamente spirituale alla maniera di GaGa, col quale sedersi ondeggiando le spalle rapiti dal ritmo ipnotico.
Con Bad Kids GaGa si concede un po' di rock con influenze anni '90, e il risultato è il pezzo meno digeribile dell'album al primo ascolto. In realtà Bad Kids è un gioiellino da downtown newyorkese, che ti fa venir voglia di giocare a basket nel campetto di quartiere, con degli scaldamuscoli abbinati alla canotta XL.
Altro pezzo da ascoltare è Highway Unicorn (Road To Love) è una canzone da viaggio che ispira libertà estrema confezionata con rock elettronico e immagini da sogno. Ecco, se io dovessi trovarmi in sella a un unicorno canterei esattamente una cosa così. Dà esattamente quella sensazione.
Heavy Metal Lover apre la parentesi più squisitamente elettronica del disco, con un refrain ipnotico che si ricollega alle prime tracce dell'album ma cantato da una GaGa più smorfiosa e glamour. E una canzone che ti ritrovi a canticchiare avendo voglia di risentirla al più presto.
Elettronica, dicevamo. Il titolo di Electronic Chapel dice tutto. E' come se due robot si sposassero in una chiesa di metallo, mentre l'europop pomicia con l'elettronica, per finire in una grossa orgia da orgasmo multiplo musicale. Si può fare sesso su questa canzone. Provate.
Yoü And I l'abbiamo sentita per tutto il Monster Ball suonata al pianoforte. Qui è arricchita dalla chitarra di Brian May e da un timido accenno di 8-bit ed elettronica, ma resta quello che è: una splendida ballad con entusiasmanti echi country. Meglio di Speechless? Forse no, ma sicuramente allo stesso livello.
The Edge Of Glory chiude la standard edition, e sebbene la trovi ancora una canzone troppo "canonica" per far parte di tutto il resto di Born This Way, è collocata in modo tale da risultare godibile.
Le tre tracce bonus dell'album sono di sicuro a un gradino un po' più basso rispetto al resto. La peggiore è Black Jesus - Amen Fashion, decisamente poco ispirata e un po' un riassuntone delle tracce più riuscite del disco, ma che non decolla mai.
Fashion Of His Love è interessante, molto Eighties, ci si sente sicuramente un tocco di Cyndi lauper, idolo personale di GaGa. Ben fatta.
The Queen sembra a conti fatti un b-side di The Fame, senza particolari guizzi, da ascoltare mentre si fa altro, sicuramente cantata con trasporto. Il plus arriva con la schitarrata a metà canzone che risolleva la situazione.
Chiudono il pacchetto sei remix, tra i quali Born This Way versione country e Scheiße in salsa Mugler, tutti (quale più quale meno) godibili.
In sostanza: le bonus track e un paio di tracce non regalano la perfezione a Born This Way, ma questo non ci interessa. Quello che emerge dall'ascolto del disco è che GaGa è maturata seguendo un percorso musicale che non ci saremmo aspettati.
Il sound è unico, una volta per tutte diverso dal resto. Ora sappiamo che cosa è sempre frullato nella testa di Stefani mentre ci tentava con canzoni accattivanti: c'era ancora di più sotto, e quel di più è Born This Way.
Pochi artisti possono dire di aver creato qualcosa di realmente influente a soli venticinque anni. GaGa può, e questo è il disco col quale la musica pop dovrà fare i conti nei prossimi anni.

Voto: 9.5
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Exit il Gio Mag 19, 2011 8:09 pm

Lo sapevo che lo facevi, che aprivi un topic apposito!

9.5? deve essere una bomba questo album invoglia quasi ad ascoltarlo


posso fare solo un piccolo appunto? la copertina nun me piace penniente

Mi dispiace Malefika io non sono una sua fan, ma magari se poi posti qualche video, magari l'ascolto non sono mica veeeeeecchiiiiiiaaaaaa come Joe
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da puparock il Gio Mag 19, 2011 9:24 pm

...io sono curiosa, per cui ascoltero' tutto il cd....insieme a quello di Dolcenera...la prossima settimana me li metto ambedue nell'I-pod.....la Gaga mi piacicchia....perche', comunque , amo anche il suo genere di musica......
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Gio Mag 19, 2011 9:26 pm

Exit sei una aperta alle novità, ma del resto qui siamo in un forum di vecchiett....ehmm.....giovani dentro (shhhh che poi le ziette si offendono)

In realtà Gaga ha anche tanta sostanza oltre all'immagine (e quest'ultima è molto eccentrica senza dubbio) e i suoi detrattori quando non sanno dove appigliarsi parlano delle sue stramberie e cose varie, ma ti assicuro che lei è un'artista con talento, oltre che una persona molto intelligente ed ironica. Inoltre è davvero incredibile quello che è riuscita a creare in 2 anni e mezzo di carriera, spazzando via carriere decennali e arrivando dove altri ci hanno messo decenni (e questo perchè il solito discorso antico del "ha 23 anni, diamo tempo, non può fare tutto, è troppo giovane" blabla lo fanno solo i mediocri).

Lady Gaga è una musicista travestita da popstar.

Ti consiglio questo video, è un'esibizione recente da Oprah Winfrey dove accenna Born this way in versione acustica e poi parte con la bellissima You & I (dal min. 2:55 è davvero emozionante) che fa parte del nuovo album (nella versione dell'album la chitarra è suonata da Brian May dei Queen) :bello:

Da notare anche Johnny Depp :lol!:

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Joe il Ven Mag 20, 2011 12:06 am

Che tristezza di copertina... Provocare per provocare...
Una montatura planetaria da due anni, assurda, inganevole.
A una settimana dell'uscita dell'album lo presentano gia come il capolavoro del 21essimo secolo, un mix geniale di tutto quello che fu scritto dal -753 A.C fino ad oggi. Andante tutti a lavorare musicisti di tutto il mondo ! perche qua tocchiamo il Nirvana !...
Ci credete ? A me puzza di brutto. Il Clan discografici/giornalisti possono far vendere qualsiasi cosa. Hanno deciso di creare la nuova icona a tavolino, perche è sempre stato cosi, non ci sarà mai un vuoto in questo campo, hanno preso una di talento, non c'è dubbio, ma come sempre.   
Io lo ascoltero quando rientrero a Parigi il 28 maggio.
E come sempre sarò critico nel bene o nel male. Se ho davanti a me un capolovaro lo dirò. Come ho detto dell'album di Adele, era il piu bel album dal 2000. La differenza è che l'album di Adele fu un successo inaspetatto con il passa parole.
L'album di Gaga è gia entrato nella storia prima che uscisse.
Pensacite bene... 
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Jazzbianco il Ven Mag 20, 2011 12:30 am

Concordo con Joe. Aspetto, ascolterò e giudicherò.

Di quello che ho ascoltato, qualcosa mi piace, molto l'ho trovato banale.
Lei però mi ispira simpatia. La trovo genuina nel suo essersi costruita, una o mille facce, è sempre lei.

Per ora però boccio la copertina.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Ven Mag 20, 2011 12:36 am

Joe chiamasi Marketing
Ma non si entra nella storia con il solo marketing, e nemmeno con un solo album e 2 anni di carriera alle spalle Gaga ce l'ha fatta, forse perchè ha anche altro no? E' una domanda retorica.
Sì va bene hai ragione tu tutti i giornalisti, i critici, i musicisti, gli addetti ai lavori che hanno recensito l'album con voti eccellenti e toni entusiastici sono tutti dei venduti, pagati da Obama, Sarkozy e Berlusconi per parlare bene del Gaga-dominio sul pianeta Terra.
Guardati il video che ho postato, tutto dall'inizio alla fine e goditi la sua voce e la sua musica se puoi senza farti pippe mentali di sorta che poi ti vengono i travasi di bile.


Parlando di promozione non vedevo una cosa del genere a livello mediatico dai tempi di HIStory di MJ (con le sue statue alte 5 metri in giro per le città, fiume Tamigi incluso). Più che promozione sembra una minaccia terroristica :lol!: GENIO.





Della serie, così si pubblicizza un album :lol!:


Ultima modifica di Malefika il Ven Mag 20, 2011 1:27 am, modificato 1 volta
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Joe il Ven Mag 20, 2011 12:49 am

CQFD...
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Castalia il Ven Mag 20, 2011 12:56 am

Malefika ha scritto:Exit sei una aperta alle novità, ma del resto qui siamo in un forum di vecchiett....ehmm.....giovani dentro (shhhh che poi le ziette si offendono)


Per quanto mi riguarda musicalmente non amo Lady Gaga. Però credo che talento e intelligenza non manchino, e mi è pure simpatica. Soprattutto - e qui rischio la scomunica - a me il suo stile circense piace. Mi diverte, avendo un grande interesse per tutta la parte estetica di uno spettacolo, costumi, scenografie e coreografie ed essendo per natura poco incline al minimalismo seguo con curiosità le sue evoluzioni stilistiche barocche e spesso temerarie. Insomma se vuoi parlarci anche di questo suo aspetto a me fa piacere. Tranne il vestito di carne, grazie ma te lo puoi risparmiare.

Il video è bello, ha cantato bene ed ha una bella voce. La scenografia era eccentrica ma suggestiva e il cappello favoloso.

Ma la copertina del disco no, non mi piace per nulla.



Johnny Depp...
avatar
Castalia
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da puparock il Ven Mag 20, 2011 7:17 am

quoto Jazz e Castalia!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Exit il Ven Mag 20, 2011 10:31 am

Malefika grazie per il video

La Germanotta è veramente brava, questo per me è indubbio.
Diciamo che la cosa che mi infastidisce di più è questo voler provocare per apparire, quando in realtà, non ne avrebbe minimamente bisogno visto che le qualità le ha.

Comodo quel piano alto 3 metri, soprattutto sobrio poverina, aveva le gambe che le volavano deqquà e dellà

Johnny Deep
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Kiki il Ven Mag 20, 2011 10:45 am

Streghetta, un piccolo risultato l'hai ottenuto: zia Kiki l'album se lo sentirà con molta attenzione. Ma devi ringraziare anche il recensore che scrive bene (qualunque cavolata ben scritta mi affascina).
Un baciotto alla nipotina!
avatar
Kiki
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 09.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Ven Mag 20, 2011 3:45 pm

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Jazzbianco il Ven Mag 20, 2011 4:12 pm

Il pantalone di Mugler è stupendo. :eh già!:
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Ven Mag 20, 2011 9:49 pm

Kiki ha scritto:Streghetta, un piccolo risultato l'hai ottenuto: zia Kiki l'album se lo sentirà con molta attenzione. Ma devi ringraziare anche il recensore che scrive bene (qualunque cavolata ben scritta mi affascina).
Un baciotto alla nipotina!

Brava brava una zietta all'avanguardia
Io lo trovo interessante ed innovativo, lo sto letteralmente consumando E' una Gaga più dura, elettronica e cupa (amo i canti gregoriani pop in Government Hooker e l'electro ballad funeraria Bloody Mary, per non parlare della futuristica Scheiße che si apre con i versi in tedesco ).
Cmq esce Lunedì 23 maggio :bello:

Che carina, ieri sera ha fatto recapitare delle pizze per tutti i suoi fans che aspettavano di prendere i biglietti fuori sulla strada. Non è la prima volta, lo aveva fatto anche altre volte per alcuni concerti e per chi l'aspettava fuori dagli hotel
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Lun Mag 23, 2011 3:02 pm

Oggi è il Gaga Day

Gaga secondo me prima o poi ci lascerà le penne direttamente sul palco, non si ferma da 3 anni, continua a promuovere l'album in ogni angolo del globo senza rispettare il fuso orario, in un programma tv dove deve eseguire 3 canzoni vuole un cambio di scena per ogni performance e si cambia 3 volte in 5 minuti nel frattempo canta, balla e suona del tutto live, ha fatto un tour di 211 date e in 2 di queste ha avuto un mezzo collasso, cosa ci manca?
Gaga aripijate che c'hai 25 anni!
vabbè intanto vi posto alcune recenti esibizioni che ha fatto.

Qui performa Born this way mettendo direttamente in scena la "nascita" (sia mai che la gente non comprende il senso della canzone), fermatela è fuori di testa




Qui canta Judas (ma queste messe in scena da dove le tira fuori? ) davanti ad un pubblico di 80enni.

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da puparock il Mar Mag 24, 2011 8:06 pm

http://notizie.virgilio.it/notizie/esteri/2011/5_maggio/24/usa_lady_gaga_manda_in_tilt_il_web_con_il_suo_nuovo_album,29751534.html

Usa/ Lady Gaga manda in tilt il web con il suo nuovo album.
Troppi utenti su Amazon per comprare "Born This Way", server ko
postato 1 ora fa da TMNews FacebookTwitterWindows LiveStampaARTICOLI A TEMAlady gaga, esce oggi born this waygossip/ e' rottura tra lady gaga e luc…gossip/ lady gaga: "donne con i…Altri New York, 24 mag. (TMNews) - Lady Gaga manda in tilt il web. Nel giorno di debutto su internet dell'atteso secondo album della pop star, talmente tanti utenti hanno cliccato su "download", da mettere ko il sito di Amazon.com, dove il disco era in offerta per sole 24 ore a 99 centesimi di dollaro.
"Born This Way", questo il titolo del secondo lavoro di Lady Gaga, ha portato un numero troppo elevato di utenti sul sito di commercio elettronico, tanto da rallentare notevolmente la velocità e l'accesso al dowload dei brani. Amazon ha ringraziato gli utenti per la loro pazienza sul proprio sito e su Twitter, affermando che i clienti che ieri hanno ordinato "Born This Way", avranno l'intero album al prezzo di offerta.

I fan della nuova regina del pop non si sono risparmiati con le critiche: "è incredibile, dopo 10 ore dall'acquisto dell'intero album, sono riuscito a scaricare solo 7 canzoni", scrive uno degli utenti di Amazon.com. "Se non avete le infrastrutture necessarie a sostenere la forte domanda di un affare come questo, non fate l'offerta. Ci penserò due volte prima di acquistare musica su questo sito la prossima volta", scrive un altro cliente.

Buone, ma non eccezionali le recensioni degli utenti Amazon, quei "pochi" che sono già riusciti ad ascoltare tutto l'album, tre su cinque stelle, il giudizio dei clienti.


avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da puparock il Mar Mag 24, 2011 8:07 pm

Buone, ma non eccezionali le recensioni degli utenti Amazon, quei "pochi" che sono già riusciti ad ascoltare tutto l'album, tre su cinque stelle, il giudizio dei clienti.

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Mer Mag 25, 2011 11:38 pm

La zietta Kiki e il brotha Joe hanno ascoltato l'album del decennio? che cosa ne pensano?

E intanto BADABUM!


avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da puparock il Dom Mag 29, 2011 9:11 pm

..a chi interessa..
sta iniziando su MTV 2 The Monster Ball Tour - Lady Gaga al Madison Square Garden !!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Dom Mag 29, 2011 9:14 pm

puparock ha scritto:..a chi interessa..
sta iniziando su MTV 2 The Monster Ball Tour - Lady Gaga al Madison Square Garden !!!

canale 67 del digitale, lo consiglio a tutti per vedere di cosa è capace dal vivo :bello:
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Malefika il Gio Giu 02, 2011 7:45 pm

Premessa: è una provocazione per Joe che si mette a fare lo sborone nell'altro post senza venire di qua e la cosa mi fa divertire
Questo post non è opera mia ma leggendolo mi sono immaginata la faccia del nostro eroe

A prescindere da quanto venderà, il principale merito di un album strepitoso come BTW è quello di aver scremato e integrato la fanbase enorme conquistata con THE FAME. Quello era un disco ancora in maschera, dove Gaga occhieggiava ma non si mostrava mai in piena luce per la straordinaria artista a tutto tondo che è. THE FAME resta un potentissimo amuleto pop ma Gaga travalica quei confini, Gaga non vuole banalmente intrattenere, Gaga vuole comunicare, perché ha qualcosa di rilevante e opportuno da dire.
I fan della prima ora che rimpiangono i tormentoni di THE FAME vadano dunque pure per la loro strada, Gaga con l’ulteriore, epocale step di BTW ha elevato la consapevolezza dei fan culturalmente più predisposti e ne ha conquistati molti altri che non si aspettavano che da JUST DANCE si potesse arrivare a BLOODY MARY.
Chi non accetta l’evoluzione, il progresso, il cambiamento non è degno di Gaga. Così come non ne sono degni i vari, patetici squadristi che di fronte a un tale sfoggio di talento e ispirazione continuano a mistificare, minimizzare, confondere, gonfi di risentimento e di bile. Vadano anche loro per la propria strada. Si eclissino con i miasmi di un’epoca corrotta. Il futuro, che Gaga ci dischiude immaginifica davanti agli occhi, non si adatta ad escrescenze residuali.


E poi continua:

Accostare la campagna americana di Adele a quella di Gaga è ridicolo. Non potrebbero esserci due ricezioni da parte dell’opinione pubblica (e dei maitre à penser che la manovrano) più agli antipodi. Gaga in America ha subìto e subisce un boicottaggio feroce, violento, a tratti invasato da parte degli integralisti e delle loro falangi all’opera nei blog e nelle radio. Vende lo stesso? Certo, e comunque “pescando” in tutt’altra tipologia di ascoltatore da quella ammaliata da Adele.
Gaga come tutte le icone capaci di incarnare lo spirito del tempo spacca in due tronconi il corpo mobile dell’opinione pubblica, genera spinte e controspinte, raccoglie ampio seguito ma ne polarizza altro fanaticamente contrapposto.
Adele ha un approccio esattamente contrario, non “spacca” nulla, non osa, non interroga, non mette in crisi alcun orientamento mediatico, alcun sistema di riferimento, si accontenta di lisciare il pelo a quello che c’è. Nessuno si sognerebbe in America di boicottarla. Il suo bacino di alto gradimento è quello dell’America profonda, lo stesso in cui sguazza una come Taylor Swift per intenderci.
Gaga invece i suoi “appoggi” li coltiva nelle elites più colte dello showbiz, nelle avanguardie illuminate, appartiene all’immaginario avanzato di East Coast e West Coast, ha dentro molta ma molta più Europa di Adele pur essendo statunitense.
La differenza è che Gaga è musicale e anche culturale, e investe con chiarezza oltre che le due interpreti i due modelli di pubblico che in esse si riconoscono.


Non ci credo manco io però è troppo bella, a Joetto verrà l'ulcera :lol!:
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Joe il Sab Giu 04, 2011 12:51 am

"Chi non accetta l’evoluzione, il progresso, il cambiamento non è degno di Gaga."


firmate la petizione contro l'evoluzioneilprogressoilcambiamento!!

Ma chi è questo illuminato ??!!
ma quanto è stato pagato ??
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Deianira il Dom Giu 05, 2011 7:35 pm

Lady Gaga l'11 giugno a Roma?

Circola un rumor secondo il quale Gaga potrebbe arrivare a Roma l'11 giugno per l'EuroPride 2011 al Circo Massimo. Pare che le trattative siano a buon punto. Ne parla anche Repubblica: http://www.repubblica.it/cronaca/2011/06/05/news/lady_gaga_all_europride_di_roma_trattative_quasi_concluse-17248564/?rss
avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da puparock il Dom Giu 05, 2011 7:56 pm

MUSICA & BUSINES

Lady Gaga in rosso
Tre milioni di dollari di debiti per le spese del tour.

di Francesco Tamburini

.Lady Gaga non smette mai di stupire. Dalle bistecche indossate durante gli Mtv Video Music Awards alla sigaretta accesa in passerella durante una sfilata a Parigi, la showgirl ha fatto parlare di sé in molte occasioni. L'ultimo scoop, però, riguarda il suo conto in banca, in rosso di 3 milioni di dollari.
La cantante 25enne ha confessato di essere finita in bancarotta in seguito alle cifre spropositate spese per il Monster Ball Tour, la tournée mondiale di 18 mesi iniziata nel 2009 per promuovere l'album The Fame Monster.

«Ho speso tutto per gli show»
(© Getty Images) Lady Gaga durante una tappa del tour a Duluth, in Georgia.
.Vestiti firmati, costumi stravaganti, ballerini e scenografie al top. È così che la popstar è andata in bancarotta. «Ho speso tanto per lo show e sono andata in fallimento dopo la prima parte del tour», ha ammesso Lady Gaga al Financial Times.
UN TOUR DI SUCCESSO. Eppure, non si può dire che la turnée non sia stata un trionfo. Oltre 200 spettacoli, un incasso complessivo di quasi 230 milioni di dollari, e oltre 2,5 milioni di spettatori.
Nonostante sia stato uno dei tour promozionali di maggior successo di sempre, la cantante ha accumulato 3 milioni di dollari di debiti e sono state necessarie alcune date supplementari per pareggiare il bilancio.
«E la cosa divertente è che io non lo sapevo, non immaginavo di essere al verde con cinque singoli al primo posto delle classifiche», ha detto, «ricordo di aver chiamato tutti e avere chiesto dove fossero finiti i miei quattrini».
DISTACCO DAL DENARO. Lady Gaga ha sempre messo in chiaro di non essere interessata ai soldi. «La ricchezza per me non ha alcun valore», ha spiegato la popstar. «Le uniche cose costose che ho comprato sono state una valvola per il cuore di mio padre e una Rolls-Royce per l'anniversario dei miei genitori. Esclusi questi acquisti, ho sempre speso tutto per lo show».
Giovedì, 02 Giugno 2011
http://www.lettera43.it/cultura/17666/lady-gaga-in-rosso.htm


.
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lady GaGa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum