Rassegna web

Pagina 3 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da puparock il Mar Ott 19, 2010 10:23 am

http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo493662.shtml

Mengoni: "Ora faccio un nuovo cd"
Intanto presenta a Tgcom il cd-dvd live
Un anno intenso per Marco Mengoni (tra X Factor e Sanremo), e ora esce il cd + dvd "Re Matto Live". "In Tour i miei musicisti hanno lavorato ai brani nuovi del prossimo cd e nei tempi a disposizione ci siamo confrontati e abbiamo pure discusso", dice a Tgcom. Collaborazioni illustri? "Ci sono contatti importanti". E sul coming out di Tiziano Ferro: "E' libero di far quello che vuole, ma non c'è bisogno di sapere un artista con chi va a letto".

Dunque non pensi che la sensibilità con cui Ferro ha parlato della sua omosessualità possa aiutare a rendere l'Italia un Paese meno intollerante?
Non lo so.

Ma che ne pensi dell'intervista in cui Tiziano ha parlato liberamente di se stesso?
Non l'ho letta. E comunque come ha detto Elisa che è stata interpellata sulle parole di Ferro "stavo lavorando e sto lavorando". Parlo per me ovviamente, secondo me chi se ne frega se un artista va con gli uomini o con le donne? Lo vedo sul palco e compro il suo disco, basta così no? Ha fatto bene Tiziano Ferro a parlarne ma ho l'impressione che poi si sia gridato alla notizia scandalo...

Veramente non è un pettegolezzo ma è stata una dichiarazione pubblica...
No beh, nel senso che se ne è parlato come chissà quale grande notizia fosse. Ognuno fa quello che vuole.

Di Fabri Fibra che ha cantato "Secondo me Mengoni è gay ma non può dirlo", ne vuoi parlare?
La musica è libertà e ognuno deve e può dire quello che pensa a prescindere poi dalle intenzioni per cui lo fa.

"Re Matto Live" arriva dopo un anno intenso e l'ultima vittoria come Best Italian Act per Mtv e la candidatura di diritto a Best European Act...
Sono molto contento che Mtv e i miei fan credano in me. Mi hann osempre suppoerato e questo disco arriva anche per ringraziare tutti dal profondo del mio cuore.

Stai già lavorando al nuovo album?
I pezzi nuovi ci sono bisogna adesso partorirli. I miei musicisti, che avevano più tempo per me, si sono già confrontati in studio. Poi sono subentrato io ci siamo confrontati e abbiamo pure discusso.

Collaborerai con qualcuno?
Si ci sono dei contatti con persone cui mi sono legato umanamente oltre che artisticamente.

Sei stato ospite di Renato Zero a un suo concerto, ti riferisci a lui?
Sono stato anche ospite da Ron e da Claudio Baglioni! No comunque non sono nessuno di questi tre.

Adesso ti riposerai nel tuo appartamento di Roma?
Si ora ho più tempo per me e la mia vita privata, anche se il mio appartamentino è un porto di mare. Talvolta ci trovo di mattina persone che non conosco (rinde, ndr).

Chi vincerà X Factor?
Non lo so.

Ma sei stato ospite due volte! Avrai ascoltato qualche cantante...
Si ma io che ci sono stato so cosa vuol dire. E' difficile giudicare un cantante in così poco tempo, poi non ho avuto modo di seguire una puntata per intero. Comunque ho conosciuto dietro le quinte Davide, è una persona carina e con tanta voglia di fare.

Andrea Conti

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Hermione il Mar Ott 19, 2010 10:30 am

http://mag.sky.it/mag/musica/2010/10/18/marco_mengoni_cd_dvd_live_intervista.html

18 ottobre 2010

Marco Mengoni, il Re è sempre più Matto

È uscito il cd + dvd del trionfale tour di Re Matto, con cui il campione in carica di X Factor ha messo in luce il proprio talento dal vivo. Tra nuovi progetti, European Music Awards e Fabri Fibra, ecco l’intervista

di Marco Agustoni

Dopo la vittoria a X Factor e il podio al Festival di Sanremo, a Marco Mengoni mancava giusto un tour trionfale coronato dalla pubblicazione di un cd + dvd, per chiudere in bellezza un periodo di grazia (e, si spera per lui, incominciarne uno altrettanto fortunato). Re Matto Live arriva proprio a testimoniare l’enorme successo dello show che Marco ha portato in giro per l’Italia, con un cd di sedici tracce registrato durante l’esibizione a Montesilvano (PE) e un dvd in cui è riproposto quasi integralmente il concerto al Porto Antico di Genova del 15 luglio. Ecco come il re di X Factor ha presentato questa sua ultima fatica.

Come ha lavorato per portare delle tracce registrate in un live show coeso?
Tutti i miei pezzi sono stati riarrangiati completamente, anche perché con Re Matto siamo usciti talmente in fretta che non c’era stato neanche il tempo di fare le cose come volevamo. Penso che le canzoni si siano evolute e che questa sia la loro forma più adatta. Anche le cover [nda: si va da Helter Skelter dei Beatles ad Almeno tu nell’universo di Mia Martini] sono state completamente stravolte, tanto che c’è ancora qualcuno che non si è reso conto che cantavo Satisfaction dei Rolling Stones.

Dopo questo periodo frenetico, sta già lavorando al prossimo album?
Sì, ci stiamo lavorando, ma ovviamente non è qualcosa di così immediato. Dipende, magari fai venti canzoni in un quarto d’ora, ma non sempre va così. E poi gli arrangiamenti vanno lasciati meditare, come la pasta per la pizza.

Di recente MTV l’ha scelta come Best Italian Act e quindi concorrerà agli European Music Awards come Best European Act: il 7 novembre sarà a Madrid?
A Madrid? In vacanza volentieri… poi agli EMA’s non so, perché lì tra Bulgaria, Turchia e via dicendo è una sfilza di Best Act, quindi chissà.

Dopo tutti questi successi, non c’è mai un dissidio tra il Marco uomo e il Marco artista?
Il Marco uomo non esiste più! [ride] No, perché ora la mia vita è quello, e a me va bene passare la maggior parte del mio tempo a pensare a questo tipo di cose. Però cerco di scindere la musica dal lavoro, ovvero da tutto quel che c’è intorno e che non è stare in studio o sul palco.

Dopo tutte queste soddisfazioni, cosa le rimane da fare?
Hai voglia quanto c’è ancora da fare e da imparare! Del resto, per me il tour era già finito alla prima data, dopodiché io stavo già pensando a quel che veniva dopo.

Che impressione le ha fatto la nuova edizione di X Factor, finora?
Allora, io devo stare attento a quello che dico, perché se no poi mi leggo i titoli con scritto “Mengoni dice questo”, o “Mengoni dice quello”. Comunque, non ho avuto molto tempo per seguirlo, quindi non sarei molto in grado di giudicare.

Come mai pensa che in tanti critichino i talent, affermando che sono diventate l’unica via di ingresso alla discografia per i giovani cantanti?
Di certo io non sputo il piatto da cui ho mangiato, peraltro anche in maniera abbondante. In tanti grandi sono passati dalla televisione e poi hanno avuto successo. Poi certo, oggi la discografia è cambiata ed è molto difficile per i giovani. Anch’io prima di X Factor ho mandato molti provini senza avere mai risposta, o magari sentendomi dire “È troppo bravo, non va bene”. Quel che posso dire è soltanto di abbassare la capoccia e lavorare tanto.

In questi provini c’erano canzoni che sono poi entrate in Re Matto?
Sì, pezzi come In viaggio verso me e Fino a ieri. Ma sono stati cambiati molto, all’epoca erano appunto solo dei provini.

Della polemica con Fabri Fibra, cosa ci dice?
Io Fabri Fibra non l’ho mai neanche conosciuto… se ci sarà l’occasione ben venga. Uno è libero di scrivere quello che vuole, a me non interessa. La polemica non nasche neanche. Su di me si scrivono tante cavolate, se poi uno vuole scrivere delle cose su di me per cavalcare il mio successo, buon per lui. Di Fibra ho anche un disco, peraltro… anche se mi piace soprattutto suo fratello Nesli.

Alessandra Amoroso ha dichiarato che da bambina voleva farsi suora. E lei?
Io da piccolo volevo fare il mantenuto. Ma non ce l’ho fatta, quindi mi tocca de lavorà! [ride]



avatar
Hermione
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1281
Data d'iscrizione : 09.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da puparock il Mar Ott 19, 2010 11:40 am

avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 12:48 pm

http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo493662.shtml

scusate, c'era già, puparock è stata più veloce
ma lei rock ed io sono jazz


Ultima modifica di Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 1:57 pm, modificato 1 volta
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 2:01 pm

http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo493662.shtml
Stai già lavorando al nuovo album?
I pezzi nuovi ci sono bisogna adesso partorirli. I miei musicisti, che avevano più tempo per me, si sono già confrontati in studio. Poi sono subentrato io ci siamo confrontati e abbiamo pure discusso.


Avevo avuto la sensazione, ai tempi "della grigliata e del groove", che Marco avesse scombussolato i piani dei suoi produttori

Collaborerai con qualcuno?
Si ci sono dei contatti con persone cui mi sono legato umanamente oltre che artisticamente.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Eloisa il Mar Ott 19, 2010 2:36 pm

Jazzbianco ha scritto:
http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo493662.shtml
Stai già lavorando al nuovo album?
I pezzi nuovi ci sono bisogna adesso partorirli. I miei musicisti, che avevano più tempo per me, si sono già confrontati in studio. Poi sono subentrato io ci siamo confrontati e abbiamo pure discusso.

Avevo avuto la sensazione, ai tempi "della grigliata e del groove", che Marco avesse scombussolato i piani dei suoi produttori


avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da puparock il Mar Ott 19, 2010 2:37 pm

@jazz!! :bacio:
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Eloisa il Mar Ott 19, 2010 2:38 pm

[quote="Jazzbianco"][quote]
Collaborerai con qualcuno?
Si ci sono dei contatti con persone cui mi sono legato umanamente oltre che artisticamente.


vi prego facciamo delle illazioni.... no Ron, no Renato, no Claudio...
persone alle quali è legato umanamente...chi saranno???
elisa???
boosta???
MORGAN????
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Tulip il Mar Ott 19, 2010 2:43 pm

@ Castalia hai letto questo ?
Di recente MTV l’ha scelta come Best Italian Act e quindi concorrerà agli European Music Awards come Best European Act: il 7 novembre sarà a Madrid?
A Madrid? In vacanza volentieri… poi agli EMA’s non so, perché lì tra Bulgaria, Turchia e via dicendo è una sfilza di Best Act, quindi chissà.


uno spunto in più per le tue perplessità di ieri....anche se è chiaro che lui è contento e vorrebbe vincere c'è sempre da ricordare che oltre l'apparenza c'è un altro Marco che si interroga profondamente sulle cose che gli capitano (non avrebbe scelto quelle nazioni altrimenti ).
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Tulip il Mar Ott 19, 2010 2:44 pm

Eloisa ha scritto:Collaborerai con qualcuno?
Si ci sono dei contatti con persone cui mi sono legato umanamente oltre che artisticamente.


vi prego facciamo delle illazioni.... no Ron, no Renato, no Claudio...
persone alle quali è legato umanamente...chi saranno???
elisa???
boosta???
MORGAN????

MINA ?
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Castalia il Mar Ott 19, 2010 2:54 pm

@Tulip l'ho letto, altrochè... diciamo che l'impressione - e sottolineo impressione - è che, naturalmente, gli farebbe piacere ma non ne fa una priorità. Poi, magari, c'è anche un po' di scaramanzia.

Noto, comunque, che le sue risposte si concentrano decisamente di più sul nuovo disco, che pare sia in evoluzione davvero. E ne sono felicissima visto che mi interessa infinitamente di più degli EMA. In effetti mi importa solo di quello, ora.

@Jazz così sembrerebbe. Posso dire che mi ispirano bene gli scombussolamenti di Marco?

@Eloisa: Morgan? Magari... ma non si sentono da mesi... e lui parla di persone a cui si è legato umanamente...

A chi si è legato umanamente? Anche a me viene in mente Mina. Però - e vi prego non uccidetemi - con tutta l'ammirazione che ho per lei di un duetto farei a meno...

Chi altro c'è? Elisa? Che lo ha mandato dal foniatra?
Chi c'è sfuggito in questi mesi?


Ultima modifica di Castalia il Mar Ott 19, 2010 3:01 pm, modificato 1 volta
avatar
Castalia
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 3:00 pm

Castalia ha scritto:A chi si è legato umanamente? Anche a me viene in mente Mina. Però - e vi prego non uccidetemi - con tutta l'ammirazione che ho per lei di un duetto farei a meno...

avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Tulip il Mar Ott 19, 2010 3:09 pm

e s'inventano il duetto con Neslie ?

(Tommassini è potente.......)

Comunque la cosa veramente importante è il pezzo che dovrebbe cantare, una bella canzone forte insomma, poi sinceramente non importa con chi duetterà.....ne uscirà alla grande in ogni caso valorizzando anche la voce del o della collega (che avrà solo da guadagnare dal duetto).

Io preferirei di gran lunga che con la parola collaborazione si riferisse a colleghi artisti che sono anche autori
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 3:12 pm

Tulip ha scritto:Io preferirei di gran lunga che con la parola collaborazione si riferisse a colleghi artisti che sono anche autori



Anche a me interesserebbe una collaborazione con un buon e mi accontento di buon autore.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Castalia il Mar Ott 19, 2010 3:23 pm

Anch'io... un buon autore... sarebbe già qualcosa...

Per il resto... è che proprio preferirei non ci fossero duetti... non mi fanno impazzire... e poi... io voglio sentire solo la voce di Marco...
avatar
Castalia
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Castalia il Mar Ott 19, 2010 5:52 pm

Marco Mengoni, intervista al Re Matto: “Fabri Fibra? Non me ne frega niente…”

Sei troppo pieno di te? La domanda - maturata da un certo modo di percepire Marco Mengoni - ha perso ragion d’essere (autonomamente) alla presentazione di “Re Matto Live“, cd più dvd live in uscita oggi, 19 ottobre 2010.

Stare al fianco di un ragazzo di 22 anni che oggi - negli eventi pubblici - deve farsi portare via dalle forze dell’ordine, fa un certo effetto.

Eppure non sarebbe stato in teoria il primo dei “montati”, specie quando vinci gli Mtv European Awards 2010 con alle spalle un tour di successo di quasi 60 date in tutta Italia.

E invece nulla da fare: niente presunzione, nessun atteggiamento da “arrivato”, un ragazzo un po’ folle e dall’atteggiamento pigro, con tanta voglia di cantare.

A un bilancio di questo suo momento professionale, risponde ironico:

“Non sto capendo niente, i concerti degli ultimi mesi hanno avuto ritmi molto serrati. Il Marco uomo per certi aspetti non esiste più. Accetto questa “disgrazia” e continuo a fare musica. Ci sono già nuove cose scritte e suonate create durante il tour. C’è ancora tanto fare e da lavorare”.

Eppure l’album di cover c’è, l’album live anche, il dvd del tour pure. Manca un libro, del quale esiste più di una notizia ufficiosa, ma sul quale c’è ancora un forte riserbo. A quanto se ne sa, secondo le sue vaghe allusioni, non è scritto da lui. Ma le novità sono altre.

Sembra possibile preventivare fin d’ora l’uscita di un nuovo album di inediti nel corso del 2011:

“Non si possono fare gli album troppo in fretta. Ci stiamo lavorando, ma i testi e i brani devono lievitare e non sono processi veloci. I brani dell’Ep sono stati prodotti troppo in fretta. È importante fare un percorso di lavoro e di crescita che permette di fare delle cose nuove“.

“In questi miei primi lavori ho inciso cover di pezzi molto noti dei grandi della musica per un iniziale e doveroso omaggio. Come un medico deve conoscere l’anatomia, un cantante deve essere consapevole di cosa sia successo prima nella musica, un’attività di avvicinamento a una più vasta cultura musicale che non deve essere parte del lavoro, ma un piacere naturale”.


Uno dei temi di maggior interesse degli ultimi mesi, spostandoci dall’ambito puramente musicale, è la bagarre sul web creatasi con la complicità di Fabri Fibra, concetto che si lega in modo stretto al recente coming out di Tiziano Ferro:

Di tutta questa cosa che è successa con Fibra non me ne frega niente. Io faccio il musicista che scrive di cose che vive davvero. Se fossi vissuto a Woodstock…

La libertà è alla base della società. Per cui se c’è un motivo per cui una persona cavalca un mio periodo per farsi promozione, bene così. Scriva quello che gli pare: io scrivo di guerra, di delusioni d’amore.

La mia vita mi dice questo e non sento l’esigenza di parlare di altri argomenti”.


E aggiunge:

“È una cosa sua, non ci può essere confronto su una cosa simile.

Dovrei dire che non è vero? Sarebbe un discorso sterile. Sta di fatto che non censurerei mai una cosa del genere.

Io sono a posto con me stesso. Invece mi piace molto come artista suo fratello Nesli, l’ho conosciuto e chissà, forse collaboreremo insieme nel prossimo album”.


Considerando che Nesli è uno dei nuovi artisti seguiti da Luca Tommassini, viene da pensare che una featuring possa nascere con poca difficoltà. Ed è proprio su questo rapporto umano e professionale con il direttore artistico di X Factor che vogliamo saperne di più:

“Posso dire che Luca ha lavorato con un numero impressionante di artisti e che nel mio caso mette in campo tutta la sua esperienza. Alcune volte le sue idee sono così esagerate che bisogna frenarlo.

C’è con lui un grande rapporto di affetto, così come c’è una bella amicizia con Francesco Facchinetti.


E ancora:

“Tommassini, come responsabile artistico del tour, ha fatto tantissimo compatibilmente con un budget che non è quello di Vasco Rossi o di Laura Pausini.

Dietro il palco posso dire ad esempio che quel lenzuolo sullo sfondo, che di base doveva essere bianco, è stato riempito con delle frasi che mi piacevano scritte sul momento con una bomboletta perché mi sembrava tutto troppo pulito”.


Gli chiediamo dove suonerebbe oggi, dopo così tanti concerti, per venire incontro ad un pubblico che difficilmente andrebbe da lui per ascoltarlo, visto che Alessandra Amoroso di recente ha cantato nelle stazioni e Emma Marone nelle scuole:

“Sicuramente allo Stadio Olimpico! (ride)

No, penso che non sia necessario trovare un posto strano dove cantare per fare i fighi. Sento l’esigenza piuttosto di fare un tour acustico nei teatri, mi piace molto la vicinanza del pubblico, non amo troppo vedere le persone distanti come magari può succedere all’Arena di Verona”.


Si scherza sui grandi luoghi di grandi concerti, ma non è stato semplice arrivare dove è arrivato, nonostante oggi c’è la sensazione che stia bruciando le tappe troppo in fretta:

“Le case discografiche oggi puntano poco sui giovani. Puoi essere anche Aretha Franklin, ma è difficile che ti prendano in considerazione. Io prima di X Factor ho inviato molte demo, tecnicamente amatoriali, in cui cantavo pezzi miei. Mi sono sentito dire che non andavo bene perché ero troppo bravo“.

Dalla stalle alle stelle, con un’ideale artistico molto preciso che guida le sue emozioni sempre vive sul palco, luogo dove piange e si emoziona ogni volta allo stesso modo, quasi mettendo in dubbio la sincerità di quelle lacrime:

“Se piango sul palco è tutta colpa di Mia Martini. Sono un suo seguace: insieme a Lucio Battisti ha rappresentato in Italia la vera libertà di espressione.

Erano due cantanti con mille difetti con uno stomaco pazzesco. Lo stesso discorsoGabriella Ferri“.


E aggiunge:

“Quelle emozioni che erano legate ad un evento particolare della loro vita, le ritrovo in qualche strano modo anche quando le canto, è come un’onda che ti travolge. Nonostante faccia questi brani, sono dei pezzi che dal punto di vista formale sono intoccabili, perché hannoun equilibrio perfetto di note, arrangiamento e voce che non si è mai più ritrovato nella storia della musica italiana”.

Fonte: http://blog.panorama.it/culturaesocieta/2010/10/19/marco-mengoni-intervista-al-re-matto-fabri-fibra-non-me-ne-frega-niente/
avatar
Castalia
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Liz il Mar Ott 19, 2010 10:13 pm

Ho trovato questo articolo che mi è sembrato interessante , metto il link perchè non so postare tutto il testo

www.larena.it/stories/Cultura_Spettacoli/193056__mengoni_il_romano__meglio_dellarena

Mi è piaciuto molto questo passaggio di Marco

"In queste settimane sono passato ad ascoltare cantanti jazz e mi sono appassionato alla voce usata come strumento e allo «scat». Mi sento libero di fare quello che voglio"

è il mio unico commento....
avatar
Liz
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 58

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Tulip il Mar Ott 19, 2010 10:16 pm

Liz grazie ! :bacio:
Ci sei anche tu allora....ci sentivamo sole.
Vieni al bar ?
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 10:18 pm

Liz ha scritto: Ho trovato questo articolo che mi è sembrato interessante , metto il link perchè non so postare tutto il testo

www.larena.it/stories/Cultura_Spettacoli/193056__mengoni_il_romano__meglio_dellarena

Mi è piaciuto molto questo passaggio di Marco

"In queste settimane sono passato ad ascoltare cantanti jazz e mi sono appassionato alla voce usata come strumento e allo «scat». Mi sento libero di fare quello che voglio"

è il mio unico commento....


aggiungo il mio
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Castalia il Mar Ott 19, 2010 10:19 pm

Liz ha scritto:
Mi è piaciuto molto questo passaggio di Marco

"In queste settimane sono passato ad ascoltare cantanti jazz e mi sono appassionato alla voce usata come strumento e allo «scat». Mi sento libero di fare quello che voglio"
Anche a me.

Evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!


Ho adoVato anche questo passaggio ripetuto in più interviste:

No, penso che non sia necessario trovare un posto strano dove cantare per fare i fighi. Sento l’esigenza piuttosto di fare un tour acustico nei teatri, mi piace molto la vicinanza del pubblico, non amo troppo vedere le persone distanti come magari può succedere all’Arena di Verona”.

Trovo bellissimo questo bisogno di Marco di stare più vicino al pubblico.
E aggiungo... idem.


Ultima modifica di Castalia il Mar Ott 19, 2010 10:26 pm, modificato 1 volta
avatar
Castalia
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mar Ott 19, 2010 10:21 pm

Castalia
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da cassandra il Mer Ott 20, 2010 6:53 am

Marco Mengoni: "Amo l'imperfezione, il vero, il sangue"
Intervista al giovane cantante che presenta Re Matto Live

Pubblicato il 19/10/10

Non gli è bastato vincere la scorsa edizione di X Factor, arrivare terzo al Festival di Sanremo, primo in classifica con il suo disco d'esordio - Re Matto - e registrare una serie di sold out nel suo tour. Nossignore, Marco Mengoni, classe 1988 da Ronciglione, provincia di Viterbo, ha deciso di 'regalarsi' anche un album live, in uscita questa settimana, terza pubblicazione discografica per lui in meno di 12 mesi. Ecco perché - incontrandolo - la prima domanda sorge davvero spontanea...


Un'annata già prolifica per te. E ora anche un disco dal vivo, Re matto Live. Ma non è un po' presto a questo punto della tua carriera?
Mah, guarda, il pogetto è nato dal riscontro estremamente positivo che abbiamo avuto dai concerti. Siamo partiti con 2 date programmate e siamo finiti a farne 56. Tutte le persone intorno a noi ci facevano proposte in questo senso. Quindi ci siamo detti: perché non accettare? Perché non immotalare tutto il lavoro fatto? Questo disco - e il DVD correlato - mi rappresenta molto: ci sono dentro tutte le mie idee, sia in termini di arrangiamenti che di scenografie.


Forse hai capito che chi ti parla non è una fan del prodotto live in generale. Tu invece che idea ne hai?
Per un cantante il live è la cosa più bella! Il suono 'sporco' è quello che ricerco; l'imperfezione mi piace. Non mi interessa 'l'accademia'. Cerco di andare verso il vero, verso il sangue.


Ho letto una tua intervista in cui dicevi che non sei mai stato a un concerto allo stadio. E' vero?
Vero. Non ci sono mai stato, non ho mai avuto questa esperienza, credo bellissima. Non è capitato, ancora. Ho visto molti concerti nei palasport. Amo molto gli show live, quindi ci vado spessissimo. Però preferisco una dimensione più intima...


E' stata ripresa con enfasi una tua dichiarazione: "Non guardo X Factor e non andrò più a Sanremo". Commenti?
Quello che mi dispiace è che certi giornalisti peccano di delirio di onnipotenza e mi fa rabbia che a volte siano disposti a tutto per un titolo ad effetto. A riprova del fatto che sono ancora legato a X Factor c'è che sono andato ospite 2 volte all'edizione di quest'anno. Ma il fatto è che non sto mai a casa quindi, a parte le puntate dove sono stato in studio, non ho avuto modo di vedere né giudicare molto.


E quanto a Sanremo? Un'edizione come quella 2011, con un gran cast, fa gola a molti...
Sanremo è sicuramente un bellissimo spettacolo, ma ti porta via tantissimo tempo. E io vorrei lavorare sul prossimo album, che ho già cominciato ad abbozzare, diciamo, a matita, col mio gruppo.


Quando ti ho incontrato a dicembre, subito dopo la vittoria ad X Factor e l'uscita del tuo EP (Dove si vola, n.d.r.), eri l'uomo del momento ma non avevi ancora visto una lira da vincita e disco. Come vanno le cose ora?
La situazione, lavorando tanto, è migliorata. Ma tutti credono che chissà quanti soldi fai, mentre all'inizio è molto più il lavoro che i soldi. Però riscontri umani ed emozionali ne ho avuti e ne sto avendo tanti.


Nonostante il tuo lavoro ti porti molto in giro, dov'è la tua base oggi, la tua casa?
Vivo a Roma da diversi anni perché amo Roma. Mi ha adottato. E' la mia città. Anche se ogni tanto non mi dispiacerebbe passare qualche mese a Milano, come pure a Londra o a Tokio. Cambiare, insomma.


Tu sei nato, professionalmente, con le cover. C'è qualche canzone di quest'ultimo periodo che canteresti volentieri?
Ogni giorno mi capita di ascoltare pezzi che mi piacciono tantissimo e di dire: 'Porca miseria, l'avessi scritto io!', ma sono troppi. L'ultimo lavoro di Anthony and the Johnson, comunque, è davvero strepitoso.



Marinella Mola

http://musica.virgilio.it/news/pop/marco-mengoni-amo-imperfezione-vero-sangue.html
avatar
cassandra
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 56

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Jazzbianco il Mer Ott 20, 2010 12:30 pm

Nonostante il tuo lavoro ti porti molto in giro, dov'è la tua base oggi, la tua casa?
Vivoa Roma da diversi anni perché amo Roma. Mi ha adottato. E' la miacittà. Anche se ogni tanto non mi dispiacerebbe passare qualche mese aMilano, come pure a Londra o a Tokio. Cambiare, insomma.

Mi piace la voglia di cambiare che manifesta.
È voglia di esperienze nuove, di gente nuova, incontri e suggestioni nuove.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Eloisa il Mer Ott 20, 2010 2:32 pm

Jazzbianco ha scritto:Nonostante il tuo lavoro ti porti molto in giro, dov'è la tua base oggi, la tua casa?
Vivoa Roma da diversi anni perché amo Roma. Mi ha adottato. E' la miacittà. Anche se ogni tanto non mi dispiacerebbe passare qualche mese aMilano, come pure a Londra o a Tokio. Cambiare, insomma.

Mi piace la voglia di cambiare che manifesta.
È voglia di esperienze nuove, di gente nuova, incontri e suggestioni nuove.

anche a me piace tantissimo il desiderio di cambiamento che esterna! :lol!: bravo Marco! il cambiamento è lo stile di vita di chi cerca sempre di migliorare se stesso innanzitutto ampliando i propri orizzonti ... quante soddisfazioni mi da questo ragazzo!!
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da cassandra il Mer Ott 20, 2010 4:22 pm

Amo Marco, perchè ama e vuole conoscere il passato musicale per costruirci sopra il suo personale presente ....quale altro artista fra i giovanissimi è così desideroso di conoscere e proporre novità che siano il risultato di quella conoscenza? Mettere a frutto nel suo nuovo lavoro il suo desiderio di imparare, i suoi stupori, le suggestioni che sta scoprendo . .. è questo quello che amerò nel suo prossimo progetto.... la voglia di esserci sempre.... di essere attivamente parte del suo percorso....
Per fortuna che è un tipo pigro....altrimenti non riusciremmo mai a stargli dietro
avatar
cassandra
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 56

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna web

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum