Roxy Bar

Pagina 3 di 31 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 17 ... 31  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Malefika il Mar Lug 19, 2011 9:22 pm

Fexolina ha scritto:...o almeno a me non arriva.

Provato con l'antenna parabolica?

Certo i gusti son gusti non discuto, ma io non ho mai sopportato i discorsi di tatangeliana memoria (e direi più in generale italica) a favore della causa dei cantanti di ggguore :lol!: nun li reggo

Exit ha scritto:
Malefika mi piace quando sei così schietta e sincera nell'esprimere i tuoi giudizi


grazie tesò, menomale che c'è qualcuno che apprezza

avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Fexolina il Mar Lug 19, 2011 9:30 pm

Malefika ha scritto:
Certo i gusti son gusti non discuto, ma io non ho mai sopportato i discorsi di tatangeliana memoria (e direi più in generale italica) a favore della causa dei cantanti di ggguore :lol!: nun li reggo

:lol!: lontano da me voler fare discorsi tatangeliani, però se devo dire che Adele mi emoziona...no, per niente! La ascolto volentieri, compro i suoi dischi, però non mi fa l'effetto che mi fa, ad esempio Marco.
avatar
Fexolina
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Mer Lug 20, 2011 3:03 pm

Malefika ha scritto:

Provato con l'antenna parabolica?

Certo i gusti son gusti non discuto, ma io non ho mai sopportato i discorsi di tatangeliana memoria (e direi più in generale italica) a favore della causa dei cantanti di ggguore :lol!: nun li reggo


ed io che pensavo ti piacesse Gigi d'Alessio

in linea di massima la penso come te

Un cantante deve saper cantare. Questo mi sembra chiaro ed evidente.
Un cantante stonato nun ze pò sentì e non me ne frega un cavolo se emoziona se poi mi combina dei disastri nell'intonazione.

Il punto è che poi ci sono le vie di mezzo.
I cantanti che madre natura ha dotato di un talento vocale fuori dal comune e quelli diciamo "più normali".
Io lo dico subito: a me una bella voce non basta. Bella eh, sia ben chiaro, ma dopo un pò due pive
Preferisco allora una voce "più normale" ma capace di scombussolare qualcosa.

Quindi il punto è: come si fa a stabilire chi sa interpretare meglio? Chi stabilisce chi emoziona di più? Fondamentalmente noi, il gusto soggettivo del pubblico. Ma non solo.
L'interpretazione è anche un fatto di come si usa lo strumento vocale e secondo me non si tratta neanche se il cantante in questione "sente" o "non sente" la canzone che sta cantando, si tratta proprio di essere dotati di un determinato talento oppure no, in questo caso interpretativo.
Per esempio: troppi abbellimenti o ghirogheggi nella voce tolgono intensità all'interpretazione. Usare la voce in un determinato modo dona o toglie pathos alla canzone... e così via discorrendo....

Ad oggi conosco solo un cantante in grado di fare con la voce tutto ciò che vuole e allo stesso tempo emozionarmi come pochi anzi due

Insomma per concludere, a te la versione dei Linkin fa caghé perchè Chester non riesce a raggiungere quelle note belle pulite di Adele, invece io quello sforzo che fa lo vivo in maniera diversa, sento a livello viscerale quello che mi sta raccontando: "The scars of your love they leave me breathless" e lo sento e lo vedo

Però aldilà di tutto ciò Malefika me fai morì potresti pure dirmi che sono una povera stupida

avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da puparock il Mer Lug 20, 2011 3:14 pm

@Exit
sei proprio GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Lo sai che ti adoro???????????
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Mer Lug 20, 2011 3:22 pm

puparock ha scritto:@Exit
sei proprio GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Lo sai che ti adoro???????????

anche io Pupaaaaaa

Spoiler:
mi sei diventata pure una megasgnoccolona nella foto del tuo avatar stai benissimo
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Eloisa il Mer Lug 20, 2011 9:46 pm

Exit ha scritto:

Il punto è che poi ci sono le vie di mezzo.
I cantanti che madre natura ha dotato di un talento vocale fuori dal comune e quelli diciamo "più normali".
Io lo dico subito: a me una bella voce non basta. Bella eh, sia ben chiaro, ma dopo un pò due pive
Preferisco allora una voce "più normale" ma capace di scombussolare qualcosa.
Quindi il punto è: come si fa a stabilire chi sa interpretare meglio? Chi stabilisce chi emoziona di più? Fondamentalmente noi, il gusto soggettivo del pubblico. Ma non solo.
L'interpretazione è anche un fatto di come si usa lo strumento vocale e secondo me non si tratta neanche se il cantante in questione "sente" o "non sente" la canzone che sta cantando, si tratta proprio di essere dotati di un determinato talento oppure no, in questo caso interpretativo.
Per esempio: troppi abbellimenti o ghirogheggi nella voce tolgono intensità all'interpretazione. Usare la voce in un determinato modo dona o toglie pathos alla canzone... e così via discorrendo....
Ad oggi conosco solo un cantante in grado di fare con la voce tutto ciò che vuole e allo stesso tempo emozionarmi come pochi anzi due
Insomma per concludere, a te la versione dei Linkin fa caghé perchè Chester non riesce a raggiungere quelle note belle pulite di Adele, invece io quello sforzo che fa lo vivo in maniera diversa, sento a livello viscerale quello che mi sta raccontando: "The scars of your love they leave me breathless" e lo sento e lo vedo
Però aldilà di tutto ciò Malefika me fai morì potresti pure dirmi che sono una povera stupida


non ho mai provato a spiegare perchè un cantante mi piace più di un altro ma se dovessi farlo ora exit userei le tue parole
l'interpretazione di Chester mi fa lo stesso effetto che fa a te... pur apprezzando molto Adele l'interpretazione dei Linkin mi da brividi che Adele non mi da... aggiungo pero' che mi piace molto questa cosa che proviamo emozioni diverse e abbiamo gusti diversi, secondo me la varietà di gusti è la piu' grossa ricchezza del genere umano e mi piace molto constatare una volta di più che esiste un luogo dove ci si confronta con opinioni diverse e non si segue come un gregge di pecore (con tutto il rispetto per le pecore) l'opinione di chi ha parlato per prima o di chi ha la personalità più "forte" :eh già!:
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Malefika il Mer Lug 20, 2011 10:21 pm

Exit ha scritto:

Insomma per concludere, a te la versione dei Linkin fa caghé perchè Chester non riesce a raggiungere quelle note belle pulite di Adele, invece io quello sforzo che fa lo vivo in maniera diversa, sento a livello viscerale quello che mi sta raccontando

Sì ma il punto è che non è che canta così perchè è una scelta sua, ma perchè è limitato e non potrebbe fare altrimenti (che è diverso dal cantante intenso che usa la voce in un certo modo sporcandola volutamente). Tu sentendolo cantare quel pezzo pensi "oddei gesùgiuseppemaria sentilo come si strugge, senti come soffre, come mi arriva, quanto mi trasmette tessssoro lui" Io invece sento il suo sforzo fisico e vocale nel non saper cantare un pezzo che va oltre le sue capacità, sento uno limitato che non ha il controllo del proprio mezzo e fa passare questa sua incapacità come "eh vabbè non ci arrivo ma faccio le facce sofferenti e quindi trasmetto". A me 'sta gente qua non dice nulla, un conto è uno che volutamente usa la voce in un certo modo e la limita o amplifica a suo piacimento a seconda dell'interpretazione, ma che ha anche altre possibilità mentre un altro è uno che la canterebbe comunque così perchè proprio nun je la fa.
Per me il cantante versatile è l'eccellenza ed è il mio prototipo ideale di quello che dovrebbe essere il Cantante, perchè può cantare di tutto scegliendo lui stesso che tecniche adottare facendo la voce sporca, rauca, limpida, acuta, bassa, gorgheggi, svisi, senza svisi etc. a suo gusto perchè è lui a deciderlo non perchè è limitato e quindi non ha altre alternative.

Vabbè come al solito mi sono capita da sola

Exit ha scritto: Però aldilà di tutto ciò Malefika me fai morì potresti pure dirmi che sono una povera stupida


La parola povera fa parte del vocabolario plebeo quindi mi è sconosciuta, io al massimo uso la parola più aulica poraccia.
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Malefika il Gio Lug 21, 2011 12:08 am

Esempio.
Non so se conosci Bruno Mars, ecco è uno dei migliori cantanti maschili in circolazione e dopo uno scetticismo iniziale lo sto seguendo e lo ritengo molto valido (Grenade è uno dei migliori pezzi degli ultimi anni, l'avrai sicuramente sentita in radio ci ha sfranto le wallas per mesi e stranamente è finora il singolo più venduto dell'anno a livello mondiale e subito dopo c'è Rolling in the deep di Adele, dico 'stranamente' perchè ogni tanto talento e successo vanno di pari passo). Bene prendo lui proprio perchè è uno dei cantanti degli ultimi anni che sto seguendo (anche se ha ciulato il Grammy come Best Vocal Performance al Lamberto ) e visto che quando un cantante mi piace lo mazzolo per bene il Brunetto non ne è esente quindi a sto giro tocca a lui questo perchè sono iper criticissima verso coloro i quali ritengo i migliori, degli altri non me ne frega una cippa possono tutti buttarsi dentro un fosso, fanno un favore all'umanità.

Aluuura il Brunetto mi ha coverizzato la canzone preferita del mio artista preferito (Sua Maestà sempre sia lodato ) e ho capito che anche lui è limitato, non è del tutto versatile come pensavo. Qui lui la fa così non per scelta sua, e non mi riferisco solo da metà in poi dove gli si strozza la voce e gli si "rompe", ma anche a livello interpretativo non ci mette quella vulnerabilità e quel mordente graffiato e rabbioso che ci vorrebbe (ascolta bene l'originale tutta dall'ininzio alla fine, anche se è il videoclip della canzone con la versione album).





Perchè come ti ho detto prima per me il Cantante come lo intendo io deve avere tutto, una cosa non prescinde l'altra. Ciò non toglie che il Brunetto sia un ottimo interprete e songwriter e continua a piacermi, ma anche lui ha dei limiti.
Tra l'altro questa canzone mi piacerebbe molto sentirla cantata da Marco, è nelle sue corde




Ultima modifica di Malefika il Gio Lug 21, 2011 12:32 am, modificato 5 volte
avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Sonsoles il Gio Lug 21, 2011 12:11 am

Cambio discorso solo per un attimo
Il 20 Luglio di un bel po' di anni fa' nasceva questo artista che ho
amato fin dalla adolescenza. Chevvedevodì' a memmepiaceunfrego!!!



avatar
Sonsoles
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 14.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Fexolina il Gio Lug 21, 2011 9:21 am

Malefika ha scritto: (anche se ha ciulato il Grammy come Best Vocal Performance al Lamberto )


e visto che quando un cantante mi piace lo mazzolo per bene

Quoto queste due frasi e null'altro perchè io i pregiudizi per il Sig. Bruno ancora li ho, ma ammetto di essermi limitata ad ascoltare solo un paio di pezzi, devo approfondire.

Cooooomunque!!! Lamberto Che notte insonne quella. Sono contenta piaccia anche ad altri, solitamente mi si risponde "chi?"

Per la seconda frase...mi sentivo sola anche per quello. Solitamente sento solo lodi e "wowquantoèfigoquantoèbravoquantoèperfetto" che mi mandano fuori di testa.
avatar
Fexolina
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Gio Lug 21, 2011 10:33 am

Malefika ha scritto:

La parola povera fa parte del vocabolario plebeo quindi mi è sconosciuta, io al massimo uso la parola più aulica poraccia.

mi sembra giusto

alluuuura

Hai ragionissima: Chester non arriva a quelle note e quindi lo strozzato non è che lo ricerca, lo fa perchè non può fare altrimenti

verissimo, ma allora anch'io posso essere un genio dell'interpretazione
a quelle note non ci arrivo, mi ci strozzo e mi viene fuori un'interpretazione struggente e malinconica

invece no (come canterebbe la Pausini ) a me verrebbe uno schifo da tirarmi contro i pomodori marci

Chester proprio perchè "non ci arriva" con la voce deve usare altri espedienti, cosa che, chi ha il dono della "bella voce", solitamente non ricerca, perchè tanto ha per l'appunto "una bella voce", ti incanta con quella e tu sei già a posto

A me Chester in questa cover mi emoziona anche quando canta non strozzato, mi emoziona tutta l'interpretazione non solo quando va nelle note alte a cantare.
Come te lo posso spiegare?
Diciamo che usa una delicatezza "sporca" non dovuta all'uso perfetto delle corde vocali e così facendo mi "mostra" la sua vita vissuta. La sua voce mi rappresenta la perfezione/imperfezione dell'esistenza.
Ripeto, una persona non può cantarmi parole come "sento un fuoco che cresce dentro di me" oppure "le cicatrici del tuo amore mi lasciano senza respiro" come se andasse a fare una scampagnata. Nella voce di Adele io sento "morbidezza" non disperazione e quindi non credo a quello che mi racconta.
Chester no, mi sussurra e mi urla quello che ha da dirmi e io "lo sento".

In definitiva posso dirti che non sono un'amante della tecnica vocale fine a se stessa.
Va bene essere versatili, è un gran dono, ma se non lo sei non significa che non sei un'artista.
Morrison, Kobain, forse non erano versatili, forse non avevano delle voci super precise, ma erano degli artisti come pochi

Bruno Mars mi piace, ho sentito qualcosa di lui, lo trovo molto bravo. Ma non mi è scattato quel quid che mi ha portato a dire: UAU



Spoiler:
ok e adesso mi è venuta voglia di aprire un topic sui Linkin Park


Ultima modifica di Exit il Gio Lug 21, 2011 1:10 pm, modificato 2 volte
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Gio Lug 21, 2011 11:15 am

@Son hai detto niente! Santana è un grande
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da puparock il Gio Lug 21, 2011 12:05 pm

@Exit
che belle parole!!!!!!! Ed aggiungo....le nostre diversita', i nostri limiti...non dobbiamo nasconderli ma metterli in evidenza, nella vita, nell'arte, nell'ascolto.....sono le nostre diversita' che ci distinguono , che ci rendono diversi ed unici....e poi...i nostri limiti...anche quelli...chi l'ha detto che non devono essere apprezzati?
Insomma, bella la perfezione, bella la purezza, ma io dico...viva la liberta' di essere diversi , di essere ........rock!!!!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Gio Lug 21, 2011 12:16 pm

puparock ha scritto:@Exit
che belle parole!!!!!!! Ed aggiungo....le nostre diversita', i nostri limiti...non dobbiamo nasconderli ma metterli in evidenza, nella vita, nell'arte, nell'ascolto.....sono le nostre diversita' che ci distinguono , che ci rendono diversi ed unici....e poi...i nostri limiti...anche quelli...chi l'ha detto che non devono essere apprezzati?
Insomma, bella la perfezione, bella la purezza, ma io dico...viva la liberta' di essere diversi , di essere ........rock!!!!!!

e io ti
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Fexolina il Gio Lug 21, 2011 12:22 pm

puparock ha scritto:
ma io dico...viva la liberta' di essere diversi , di essere ........rock!!!!!!

avatar
Fexolina
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Sonsoles il Gio Lug 21, 2011 2:30 pm

Fexolina ha scritto:
puparock ha scritto:
ma io dico...viva la liberta' di essere diversi , di essere ........rock!!!!!!


questo stà per il segno Rock??? Ahh, OK!!!Comunque
avatar
Sonsoles
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 14.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Fexolina il Gio Lug 21, 2011 2:32 pm

Sonsoles ha scritto:
questo stà per il segno Rock??? Ahh, OK!!!Comunque

YYYEEEAAAAAAAAAAAAH!! ahahahahaha

avatar
Fexolina
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Sonsoles il Gio Lug 21, 2011 2:36 pm

Exit ha scritto:

mi sembra giusto

alluuuura

Hai ragionissima: Chester non arriva a quelle note e quindi lo strozzato non è che lo ricerca, lo fa perchè non può fare altrimenti

verissimo, ma allora anch'io posso essere un genio dell'interpretazione
a quelle note non ci arrivo, mi ci strozzo e mi viene fuori un'interpretazione struggente e malinconica

invece no (come canterebbe la Pausini ) a me verrebbe uno schifo da tirarmi contro i pomodori marci

Chester proprio perchè "non ci arriva" con la voce deve usare altri espedienti, cosa che, chi ha il dono della "bella voce", solitamente non ricerca, perchè tanto ha per l'appunto "una bella voce", ti incanta con quella e tu sei già a posto

A me Chester in questa cover mi emoziona anche quando canta non strozzato, mi emoziona tutta l'interpretazione non solo quando va nelle note alte a cantare.
Come te lo posso spiegare?
Diciamo che usa una delicatezza "sporca" non dovuta all'uso perfetto delle corde vocali e così facendo mi "mostra" la sua vita vissuta. La sua voce mi rappresenta la perfezione/imperfezione dell'esistenza.
Ripeto, una persona non può cantarmi parole come "sento un fuoco che cresce dentro di me" oppure "le cicatrici del tuo amore mi lasciano senza respiro" come se andasse a fare una scampagnata. Nella voce di Adele io sento "morbidezza" non disperazione e quindi non credo a quello che mi racconta.
Chester no, mi sussurra e mi urla quello che ha da dirmi e io "lo sento".

In definitiva posso dirti che non sono un'amante della tecnica vocale fine a se stessa.
Va bene essere versatili, è un gran dono, ma se non lo sei non significa che non sei un'artista.
Morrison, Kobain, forse non erano versatili, forse non avevano delle voci super precise, ma erano degli artisti come pochi

Bruno Mars mi piace, ho sentito qualcosa di lui, lo trovo molto bravo. Ma non mi è scattato quel quid che mi ha portato a dire: UAU



Spoiler:
ok e adesso mi è venuta voglia di aprire un topic sui Linkin Park

e stra
avatar
Sonsoles
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 14.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Malefika il Gio Lug 21, 2011 10:11 pm

Exit ha scritto:

In definitiva posso dirti che non sono un'amante della tecnica vocale fine a se stessa.
Va bene essere versatili, è un gran dono, ma se non lo sei non significa che non sei un'artista.

Ma quando ho detto che io sono un'amante della tecnica vocale fine a se stessa? Inoltre non ho mai parlato di artisticità o meno, ma di voce. Non ho mai detto che un cantante è anche un artista o viceversa, infatti non tutti gli artisti si possono definire cantanti e non tutti i cantanti sono anche artisti..non so se riesco a spiegarmi Poi c'è chi ha la fortuna di essere entrambe le cose e infatti io di solito seguo e mi interesso di quelli che per me e per il mio gusto sono i migliori in un determinato campo. Però oltre al gusto soggettivo ci sono anche degli elementi oggettivi con cui giudicare, e molte volte la gente questi se li scorda parandosi dietro quel "a me trasmette, mi emoziona, mi arriva" e ovvietà del genere.
Ed ecco che ci ritroviamo gente con il salame sugli occhi che ritiene Justin Biberon il migliore artista al mondo

Tornando ad Adele non è un artista così versatile (è però una cantante e un'interprete versatile) però è fenomenale nel suo campo e può anche stare ferma senza muovere un dito che incanterebbe comunque non appena apre bocca, senza troppe smorfie e attorcigliamenti inutili.
La versione di 'Rolling in the Deep' dei Linkin Park non passa alla storia, può anche emozionare quanto vuole una persona che la ascolta come è giusto che sia (per dire anche a me emoziona la mia nonnina quando canta le canzoni napoletane malinconiche raccontandomi che le ricordano la sua adolescenza a Napoli, sono seria eh), ma non aggiunge nulla di nuovo, è il classico cantante rock che fa la voce un po' rauca come mille altri. Se quella canzone fosse nata con il frontman dei LK sarebbe passata inosservata poichè non aggiunge nulla al panorama musicale.
Invece il mix di vocalità, talento, ritmica, interpretazione ed intensità emozionale di Adele hanno reso il pezzo quello che è oggi: un classico del nuovo decennio.


avatar
Malefika
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Joe il Gio Lug 21, 2011 11:28 pm

:bello: :bello:

Mà !! 
Concordo sempre con i tuoi giudizi...
Strano no ?...io che non ho mai amato MJ e LGG mi fa schifo...
Pero...
Questa diatriba su Adele e LP mi ha fatto sorridere...
Exit ormai la conosciamo, è un esaltata...
Jazz...il suo commento su Adele è da indagine...
"ti voglio bene"...
Intanto...Adele propone le canzone...e tutti a seguire !
Malefika, quante sono le cover di RITD ?
Mai visto una cosa cosi....Adele, secondo album, 22 anni, da il la !...
Artista dell'anno, senza dubbio...
Aspettando Mengoni ovviamente...

avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Ven Lug 22, 2011 8:44 am

Joe ha scritto:

Mà !!
Concordo sempre con i tuoi giudizi...
Strano no ?...io che non ho mai amato MJ e LGG mi fa schifo...
Pero...
Questa diatriba su Adele e LP mi ha fatto sorridere...
Exit ormai la conosciamo, è un esaltata...
Jazz...il suo commento su Adele è da indagine...
"ti voglio bene"...
Intanto...Adele propone le canzone...e tutti a seguire !
Malefika, quante sono le cover di RITD ?
Mai visto una cosa cosi....Adele, secondo album, 22 anni, da il la !...
Artista dell'anno, senza dubbio...
Aspettando Mengoni ovviamente...


caspita mi faccio sempre riconoscere
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Exit il Ven Lug 22, 2011 9:16 am

Malefika ha scritto:
Exit ha scritto:

In definitiva posso dirti che non sono un'amante della tecnica vocale fine a se stessa.
Va bene essere versatili, è un gran dono, ma se non lo sei non significa che non sei un'artista.

Ma quando ho detto che io sono un'amante della tecnica vocale fine a se stessa? Inoltre non ho mai parlato di artisticità o meno, ma di voce. Non ho mai detto che un cantante è anche un artista o viceversa, infatti non tutti gli artisti si possono definire cantanti e non tutti i cantanti sono anche artisti..non so se riesco a spiegarmi Poi c'è chi ha la fortuna di essere entrambe le cose e infatti io di solito seguo e mi interesso di quelli che per me e per il mio gusto sono i migliori in un determinato campo. Però oltre al gusto soggettivo ci sono anche degli elementi oggettivi con cui giudicare, e molte volte la gente questi se li scorda parandosi dietro quel "a me trasmette, mi emoziona, mi arriva" e ovvietà del genere.
Ed ecco che ci ritroviamo gente con il salame sugli occhi che ritiene Justin Biberon il migliore artista al mondo

Tornando ad Adele non è un artista così versatile (è però una cantante e un'interprete versatile) però è fenomenale nel suo campo e può anche stare ferma senza muovere un dito che incanterebbe comunque non appena apre bocca, senza troppe smorfie e attorcigliamenti inutili.
La versione di 'Rolling in the Deep' dei Linkin Park non passa alla storia, può anche emozionare quanto vuole una persona che la ascolta come è giusto che sia (per dire anche a me emoziona la mia nonnina quando canta le canzoni napoletane malinconiche raccontandomi che le ricordano la sua adolescenza a Napoli, sono seria eh), ma non aggiunge nulla di nuovo, è il classico cantante rock che fa la voce un po' rauca come mille altri. Se quella canzone fosse nata con il frontman dei LK sarebbe passata inosservata poichè non aggiunge nulla al panorama musicale.
Invece il mix di vocalità, talento, ritmica, interpretazione ed intensità emozionale di Adele hanno reso il pezzo quello che è oggi: un classico del nuovo decennio.



sei sicura che la versione dei Linkin Park non passerà alla storia? Le visualizzazioni su youtube aumentano a vista d'occhio e moooolti la preferiscono a quella di Adele
e beata te che hai delle certezze, tipo che se l'avessero cantata i LP sarebbe passata inosservata :lol!:


Scusa se ho pensato che fossi un'amante della tecnica vocale e delle belle voci, ma dai tuoi post mi davi quest'impressione, anche dal fatto che molte volte sottolini l'estensione dei vari cantanti, le note che riescono a prendere ecc.. ecc...
Pardon, chiedo scusa

Ti chiedo solo una cortesia....non sottovalutare gli altri cantanti. E' un errore che fanno in molti. Il mio cantante è più bravo, no il mio è migliore e via discorrendo.....sinceramente trovo che siano discorsi un pò fini a se stessi. Ogni cantante ha le sue particolarità e caratteristiche.
Sono contenta che ti emozioni con le canzoni della tua nonnina, ma qui il discorso è un pò diverso, questo concedimelo almeno

Adele è bravissima ed ha una voce meravigliosa, questo non vuol dire però che per forza di cose deve piacere a tutti o che tutti la debbano ritenere la nuova regina della musica mondiale, ed ho provato a spiegare anche i motivi
Se poi mi vuoi parlare di copie vendute è un altro paio di maniche, ed anche io potrei tirare fuori il disco di diamante dei LP o le 300.000 copie di Giusy Ferreri
Questo per dirti che il pubblico è strano, un giorno ti può ricoprire d'oro e il giorno dopo di melma ed è per questo che sorrido quando mi si fa notare che quel cantante ha venduto tanto, questo di meno, questo è primo in tutte le classifiche mondiali ecc... ecc...come se questo fosse sinonimo di "qualità" o di "bravura" (a volte è solo sinonimo di popolarità).


Anche qui dentro, per esempio, come avrai notato Adele non piace a tutti.
La versione dei LP che tu hai tanto denigrato per esempio, a molti piace di più della sua versione, anche a persone alle quali i Linkin Park non dicono nulla.
Tu dici che Adele incanta anche stando ferma. Qui dentro (che è solo un piccolo nucleo ristretto) hai la dimostrazione che non è sempre così quindi io starei attenta a fare affermazioni così nette e drastiche.

Tu potrai farti anche una bella risata alla faccia nostra e dire che siamo dei dementi ( e su di me avresti pure ragione ), però io un pensierino un pò più approfondito lo farei, senza dover scomodare la musica napoletana ....

detto ciò sappiate che ha ragione Joe, sono un'esaltata
e quando mi toccano qualcosa che mi sta a cuore divento tremenda
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Jazzbianco il Dom Lug 24, 2011 5:39 pm

A proposito di interpretazioni, trovo stucchevolmente retorica la versione di Emma di Io non mi sento italiano.

avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Jazzbianco il Mer Ago 10, 2011 1:13 pm

Circola già da un mesetto il primo estratto di una nuova "superband" il cui album dovrebbe uscire a fine settembre. Che cosa ne pensate di questo "strano" incontro?
Ce n'era veramente bisogno?

avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Levnicolaievic il Mer Ago 10, 2011 6:29 pm


In effetti sembra un pò una roba pirotecnica... facciamo vedere quanto siamo bravi, tanti bravi tutti assieme.. fuochi d' artificio ...almeno questo pezzo ...tanta roba tutta assieme senza una vera necessità artistica :marco:
avatar
Levnicolaievic
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4736
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Lago Maggiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Roxy Bar

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 31 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 17 ... 31  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum