Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Sonsoles il Ven Ott 07, 2011 4:54 pm



A me sembra di essere dolcemente calata nel bellissimo ricordo di questo bel film:

[img][/img]







Al servizio di due vecchie signorine norvegesi, Babette Hersant, cuoca
francese emigrata, spende una forte somma vinta alla lotteria per
allestire un pranzo per dodici persone che è un'opera d'arte
gastronomica.


@Pupa:
avatar
Sonsoles
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 14.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Ven Ott 07, 2011 6:57 pm

Caterina, Kiki, Sonsoles


avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Tulip il Ven Ott 07, 2011 9:58 pm

Pupa grazie per il dolce ipocalorico ma che sembra gustosissimo ed anche per le alici (buone pure queste!)

ma non correre sempre così due ricette ogni giorno sono troppe e chi ce la fa a starti dietro !

Vorrei provare a fare qualcosa che hai proposto e poi dirti com'è andata...ma non so quando....
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Sab Ott 08, 2011 7:44 am

@Tulip

..mi sono portata avanti con 2 ricette perche ' sapevo che per qualche giorno non avrei avuto tempo per farlo!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Gio Ott 13, 2011 6:15 pm

COUS COUS DI VERDURE.
Arieccome qua per una ricettina facile, veloce e ....super dietetica!!!!
Ingredienti per 4 persone:
4 bicchieri di cous cous (bicchieri di plastica)
4 bicchieri di acqua
3 zucchine, 3 carote, 3 patate(1 melanzana se non volete i carboidrati delle patate)
un po' di cipolla(in polvere o a fettine sottili)
un po' di aglio in polvere (o un paio di spicchi interi, da togliere)
una decina di pomodorini(ma anche no se preferite )
una manciata di prezzemolo tritato
3 cucchiai di olio di oliva

Dunque dunque....allora...cominciamo....tagliamo tutte le verdurine a cubetti, e le mettiamo nella teglia
del forno con aglio , cipolla, sale , olio, a cucinare a fuoco alto(il massimo del forno) per circa 45 minuti.
Mentre le verdurine si cucinano, cuciniamo il cous cous in questo modo:
versiamo 4 bicchieri di plastica di acqua in una pentola ; quando bolle mettiamo dentro 4
cucchiai di cous cous e spegnamo il fuoco.
Tappiamo con un coperchio (...Levante...tappame Levante....!!!!! cit. dal film Il ciclone.....) e aspettiamo una decina di minuti
in moco che il cous cous assorba l'acqua(se vedete che rimane troppo asciutto, aggiungete un po' di acqua ).
Quando ci sembra, dopo circa 15 minuti , che sia pronto, aggiungiamo un cucchiao di olio e mescoliamo.
A questo punto versiamo il tutto in una bella couscoussiera (io ce l'ho marocchina...me l'ha regalata una carissima collega ) e
aggiungiamo le verdurine( o le mettete tutte intorno, oppure le mischiate con il cous cous, come preferite).
Buon appetito!!!

VARIANTE ESTIVA : COUS COUS TIPO INSALATA DI RISO.
Ingredienti per 4 persone
4 bicchieri di cous cous (bicchieri di plastica)
4 bicchieri di acqua
2 scatolette di tonno da 80 gr
1 scatoletta di mais
1 barattolino di carciofini sott'olio(se sono sotto aceto lavateli bene)
una confezione di ciliegine di mozzarella
una confezine di olive nere snocciolate
un po' di aglio in polvere (o un paio di spicchi interi, da togliere)
una decina di pomodorini
2 uova sode
qualche foglia di basilico fresco
3 cucchiai di olio di oliva


Questa ricettina la faccio molto spesso, le mie sorelle, le nipoti e le mie amiche ci vanno pazze!!!
E' molto facile ma gustosissimoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
Allora, dopo aver cucinato il cous cous(vedi sopra) aspettiamo che si raffreddi(tipo quando facciamo
il riso per l'insalata di riso.
Mentre raffredda , apriamo tutti i nostri barattolini, e sbucciamo le uova sode.
Quindi uniamo al cous cous il tonno, il mais, le olive nere, il sale e mescoliamo tutto.
A questo punto versiamo il composto nella coucoussiera.
Tutti gli ingredienti rimasti li mettiamo sopra al cous cous per abbellire; io in genere faccio un giro
di pomodorini, uno di ciliegine di mozzarelline , uno di carciofini(sbizzarritevi a metterli sopra come
vi pare).....gli spicchi di uova sode(che prima avrete tagliato in 4) ; quando ci sembra che sia tutto bello
pieno e colorato, aggiungiamo sopra un filo di olio e sale(sui pomodorini) e qualche foglia di basilico fresco.
Se volete mangiarlo anche il giorno dopo, non mettete i pomodorini, perche' dopo 10-12 ore,
incominciano ad inacidire(ma se vi piacciono un sacchissimo come anche a me, vi insengo un trucchetto:
cucinateli tagliati in due in una padella con un po' di olio per una decina di minuti..cosi' il cous cous in frigo durera'
anche 3 giorni!!!!)
Buon appetito ragazze, io sono ancora in ufficio...la serata sta per finire...finalmente...
ho fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
poi vi dico cosa cucinero' per cena....
kiss
Pupa




avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Deianira il Gio Ott 13, 2011 6:25 pm

Che belle ricette che fai pupa.....mi è venuta fame!!
avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Gio Ott 13, 2011 7:46 pm

@Deia
ma grazie!!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Erika il Ven Ott 14, 2011 12:14 am

Grazie Pupetta, prepareró per il pranzo della domenica .
Buona notte a tutti.
avatar
Erika
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 02.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Tulip il Ven Ott 14, 2011 11:27 am

Il cous cous buonissimo !

Così più o meno lo faccio pure io....certo sicuramente più calorico con le verdure cotte in padella non al forno, ma devo provare la viariante leggera, non mi farebbe male

A casa mia amiamo molto il cous ! Spesso lo accompagno allo spezzatino al sugo l'inverno e l'estate anch'io lo condisco tipo insalata di riso con fagiolini e pomodorini, succo di limone ed anche un po' di zafferano per colorirlo di più . :pappa:

Next week vorrei provare il ciambellone pupetta, vediamo che combino ........

p.s. il capitolo frittate m'interessa molto
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Ven Ott 14, 2011 12:06 pm

@Tulip
bacettini per te!!!!
le faccine non mi vengono fuori oggi...
la prossima ricettina...nel week...sara' una mega frittatona al forno!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Mer Nov 16, 2011 9:22 am

Ciao care...e' un po' che non scrivo ricettine..ne ho ancora tante da scrivere, ma , in ufficio ultimamente non ho il tempo neanche divedere la posta, e , a casa, con il netbok che ha la tastiera piccola, non mi trovo a scrivere cose molto lunghe perche' sono abituata a digitare con tutte le dita sulla tastiera.
Oggi avro' un po' di tempo, e se ce la faccio ne metto un paio.
Parto subito con quella che ho cucinato ieri sera, per la prima volta.
E' una ricetta con la polenta, che, come sapete, e' farina di mais, quindi adatta per chi e' a dieta, ed anche a chi e' intollerante alle farine bianche.
Inoltre ha meno calorie, per cui, si puo' fare, specialmente d'inverno che se ne ha voglia in tanti modi, al forno.
Quella che ho fatto ieri sera in verita' non e' leggerissima, pero' e' un ottimo compromesso. Luca stasera sara' solo soletto e cosi' gli ho preparato una bella vaschetta di polenta pasticciata da riscaldare.Io andro' a vedere l'ultimo film di Pupi Avati, Il cuore grande delle ragazze, perche' mi piacciono i suoi film e perche' adoro Cesare Cremonini soprattutto come cantante.
Bene, allora...siete pronti!!!!Si parteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

POLENTA PASTICCIATA.
INGREDIENTI
Un panetto di polenta gia' pronta da scaldare, da un chilo.
un barattolo di pelati o polpa di pomodoro
3 etti di macinato magro di vitello o manzo(se si desidera piu' buono farci
mettere anche un po' di maiale).
50 grammi di parmigiano
besciamella piccola (ma anche no, se non la mettete, sostituitela con qualche
cucchiaio di latte.
un cucchiaio di olio di oliva
un pizzico di sale
200 grammi di mozzarella

Allaora, bisogna prendere il panetto di polenta, e tagliarlo a fette, a me ne sono venute
circa 25, (diciamo mezzo cm di larghezza, circa).
Facciamo un bel sughetto con la carne macinata, aggiungendo un po' di cipolletta nella carne,
soffriggiamo il tutto, e, quando la carne e' pronta, aggiungere i pelati e cucinare altri 15-20 minuti,
aggiungendo un pizzico di sale e un cucchiaio di olio(poco perche' la carne ne tira fuori di suo).
Facciamo quindi tre strati di polenta, ogni strato circa 8 fette di polenta, e copriamo con il sugo,
e il parmigiano e un cucchiaio di besciamella o latte.
Solo all'ultimo strato metto oltre al sugo e il parmigiano anche tutta la mozzarella
che avro' precedentemente sminuzzato, cosi' sopra verra' bella pasticciata e croccante.
Infornare a 200 gradi per 30 minuti, e poi dare altri 10 minuti di grill.
Buon appetito!!!!
kiss
Pupetta
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Erika il Mer Nov 16, 2011 9:49 am

Pupetta ,buona giornata meno male che é ritornata la Tua rubrica.
Se hai tempo mi scriveresti la ricetta della "mattone di verdura"?.
Domenica ho dei giovani a pranzo che sono in perenne dieta. Vorrei sgambizzare tutti perché sono già magri ed accanto loro mi sento come Gabibbo.
Comunque ho deciso fare ancheuna Sacher torta come vendetta vorrei vedere se rifiutino.
Poi faremo ola al colesterolo.
Vedi Pupetta sono irrecuperabile, in stato di stress o ansia mangio come un camionista.
Il concerto é vicino e "l'appetito "sale.
Bacio :marcotauro:
avatar
Erika
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 02.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Mer Nov 16, 2011 10:11 am

Erika,
mi metto subito all'opera!!!!
:scrive:
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Mer Nov 16, 2011 12:05 pm

Mattonella di uova e verdure miste, al forno.
Questa ricettina e' la mia salvezza. In genere per pranzo, ho 80 grammi di affettato (solo pollo, tacchino , prosciutto cotto e crudo sgrassato)
con 50 grammi di pane azimo + 1 frutto) oppure un piatto di verdura cotta con un uovo o 80 grammi di caprino o tonno o carne in scatola.
Allora, quando ho il tempo, la domenica mi preparo questa bella mattonella, in modo che non debba pensare al mio pranzo per almeno 4/6
volte, in quanto poi me la divido in porzioni e me le metto in frigo o nel congelatore(meglio nel frigo, per 4 giorni puo' stare, le uova e le verdure
cotte resistono qualche giorno cotte, in frigo).
Questa mattonella e' fatta principalmente da albumi(zero calorie, ma ricchi di proteine nobili) , 2 uova e vedure miste in quantita'.
In genere la faccio di due versioni. Ve le propondo entrambe.
Per sbrigarmi, visto che difficilmente ho il tempo di pulire e sbollentare le verdure verdi(bieta,cicoria, broccoletti, spinaci etc...)
prendo le buste congelate, in quanto, senza sbollentarle, e' necessario solo cucinarle in padella con un goccio di olo ed aglio
ed aspettare che si scongelino e si cuocino piano piano per una ventina di minuti.
Quando invece faccio quella di verdure miste , compro le carote a fette lesse(vendono i pacchettini a supermercato), idem
per le patate(ma lessare 3 patate ci vogliono 20 minuti.....), e le buste di zucchine, melanzanane , peperoni, i contorni misti,
mi sembra si chiamino cosi'. Qelli dell'Orogel sono molto buoni.
Naturalmente, se avete il tempo, e la voglia, potete prendere le verdure fresche, tagliarle a pezzetti e metterle in padella
con un po' di cipolletta e prezzemolto; sono piu' buone, ma ricordate di mettere almeno 15 minuti prima le carote(sono
piu' durette), poi le patate, ed in ultimo le zucchine, le melanzane, i pomodorini.
Bene, cominciamo con la prima.

MATTONELLA DI VERDURA VERDE MISTA.
1 busta di bieta congelata
1 busta di spinaci congelati
1 busta di cicoria congelata ( oppure broccoletti )
2 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di pan grattato
3 uova
6 albumi(li vendono dove c'e' il latte fresco, la panna, in bricchetti tipo latte, che contengono circa 14-16 albumi).
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio per ungere la teglia

Prendere una padella grande, e mettere tutte le verdure congelate.
Aggiungete poco olio , e aglio in polvere o intero (che poi leverete, almeno 4/5 spicchi).
Salare, coprire e far cuocere a fuoco moderato finche ' le verdure si saranno scongelate ed asciugate bene
(non devono rimanere acquose).
Una volta raffreddate, prendete una bacinella, ovvero una insalatiera grande, mettete le verdure,
e poi le uova, gli albumi, il pan grattato e il parmigiano, ed un pizzico di sale.
Prendere una teglia grande, se usate quella del forno verra' molto bassa la mattonella,
io in genere ne uso una leggermente piu' piccola, ma sempre abbastanza grande,
perche' mi piace piu' alta, circa 3 cm, a mo' di torta bassa.
Ungo quindi la teglia, ci metto una spolverata di pan grattato per non farla attaccare,
e ci stendo il mio composto.
Cucino a 200 gradi per 30 minuti e gli ultimi dieci minuti con grill.
Quando e' pronta la lascio in forno a raffreddare.
Il giorno dopo e' ancora piu' buona!!!
Questa tortona , la divido in genere in 6 pezzi, che saranno i miei pranzi.
Considerate che , in finale, ogni porzione conterra' mezzo tuorno di uovo ed un albume,
e tanta verdura , per cui, sara' veramente ultra dietetica!!!!
Diciamo che ogni porzione sara' circa 100-150 calorie(considerando anche l'olio,
il pan grattato e il parmigiano), che , per un pasto sono molto poche.
Ma da' molta soddisfazione, soddisfa il palato ed e' bella massiccia.
Per questo l'ho definita....LA MATTONELLA!!!!!
Vi metto anche la variante.

MATTONELLA DI VEDURE MISTE.
2 buste di contorno mediterraneo(zucchine, peperoni, carote, patate, melanzane......)
1 busta di pisellini(circa 400) grammi.
2 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di pan grattato
3 uova
6 albumi(li vendono dove c'e' il latte fresco, la panna, in bricchetti tipo latte, che contengono circa 14-16 albumi).
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio per ungere la teglia

Il procedimento e' uguale al precedente, l'unica cosa e' cucinare
separati i piselli dai contorni mediterranei, per cui, in una padellona cucinate i due
contorni mediterranei, con aglio e prezzemolo per circa 20- minuti(c'e' scritto
sulle buste).
I piselli li cucinate a parte, con sale olio e cipolletta, per circa 30 minuti,
Quando sono raffreddati, uniteli alle verdure cotte e procedete
a versare nell'insalatiera unendo gli altri ingredienti.
Ed ora.....si fa la pappa!!!!
Buon appetito!!
Pupetta




avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Mer Nov 16, 2011 5:35 pm

@Erika
..dimenticavo...non sono piu' cosi' bella come dicevi tu......nella foto di 10 anni fa ......che ti piaceva tanto...ricordi?????
Ora........sono cosi'!!!!!!
kis kiss kiss kiss
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Erika il Mer Nov 16, 2011 7:58 pm

Pupetta Cara la bellezza é negli occhi chi la guarda.
Sei uguale , anzi piú bella perché gli anni ti hanno arricchito emozioni di tutti tipi.Felicità ,tristezza tutto serve per fortificarci per modellare la bellezza interiore.La Tua generosità per dispensare affetto a tutti Ti rende radiosa.

Grazie per la ricetta , credevo piú complicata.Conosco il biancod'uovo quindi posso fare bene la tua ricetta. Penso accompagnare con tonno fresco appena scottato.
Buona serata, bacio
avatar
Erika
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 02.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Tulip il Lun Feb 06, 2012 4:58 pm

eccomi !
allora pupetta ho provato la tua ricetta del ciambellone all'acqua. E' venuto buono e leggero non si sente proprio la mancanza di grassi. Ho aggiunto del cacao amaro al peperoncino che dovevo finire quindi è venuto gustosissimo......... grazie della dritta

ti metto delle fotine anche perchè apprezzerai di sicuro la dimensione
Spoiler:
ho provato una teglia nuova ........... , ho diminuito le dosi ma comunque poi ho riempito anche altre formine.

avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Lun Feb 06, 2012 5:04 pm

...ma...Tulip...e' bellissimooooooooooooooooooooooooooooo
Sono contenta che hai provato una mia ricettina!!!Evviva!!
Mi hai fatto cosi' felice che appena torno a casa metto qualcosa anche io...e' tanto che non scrivo li'.....mi sa da prima di Natale...... si si......mettero' una cosina buona e...un esperimento uscito...malissimo...e finito...nella pattummiera dell'umido...sigh...sob....
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Mar Feb 07, 2012 8:38 am

Ricettina di dolce super dietetico(da non fare !!!!)
...dunque dunque.....ammazza...da novembre che non scrivo in questo angolo
mangereccio....si si...lo so...l'ho trascurato parecchio.....allora...come vi dicevo...
i mesi piu' difficili per me sono dicembre gennaio e febbraio(stanno finendo..urra'!!!)
...dopo aver accumulato un bel po' di lardo(oltre a quello che gia' mi ricopre da tempo...)
temendo l'incontro del mio dietologo(25 febbraio....mi dovra' consolare un sacco...e' un mito....),
ovvero, per il timore di deluderlo e soprattutto deludere me stessa, mi sono messa
in testa un paio di settimane fa di irrigidire ancora di piu' la mia dieta, fino al 25..
essendo una dieta iperproteica(tipo la Dukan) che, per la prima decina di giorni non ammette
nessun carboidrato e zucchero(solo proteine magre, pesce, carne magra ed alcuni tipi di formaggio e nient'altro),
mi sono procurata da Natura Si la crusca di avena(unica eccezione prevista dalla dieta iperproteica),
per fare una specie di dolce(DOLCE??????) per fare colazione.
La crusca di avena infatti e' l'unico carboidrato ammesso, fa molto bene e bisogna assumerne 3 cucchiai al giorno.
Avete presente la segatura?Bene, quella li'...provate a mangiarla...io per poco non vado in broncospasmo...
stavo per strozzarmi e soffocare....:-))(esagerataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa)
Allora ho cercato su internet e ho trovato qualche ricettina per cucinarla...non l'avessi mai fatto!!!
Ho fatto una torta gigante(mi sarebbe dovuta durare una decina di giorni minimo) a base di:
crusca di avena
albumi di uovo
dolcificante liquido
una fialetta di limone
una fialetta di vaniglia
Premesso che non si cucinava mai.....e' venuta consistente ma sembrava di plastica(gli albumi) e il sapore...
il sapore...ne vogliamo parlare????
Ma neanche ai maiali!!!!(sono loro che mangiano di tutto vero???)
Insomma...per farla breve...e' finita tutta intera nel secchio dell'umido..sigh...sob...
va bene la dieta, ma mangiare le schifezze ...non ci sto!!!!!
Nauseata e inorridita da questa cosa marrone orripilante, mi sono ripromessa di fare la verione
salata..innanzitutto io preferisco il sapore salato, e poi , chissa' ..mettendoci un po' di spezie varia..
rosmarino...origano....finocchio....e anziche' gli albumi un po' di latte per amalgamare, insieme
ad un po' di acqua...magari sara' mangiabile...
vabe'...bando alla ciance.....
ora vi scrivo una ricettina gustosissima, che non ho inventato io ma ho letto da qualche parte..
naturalmente io l'ho adattata ai miei gusti ed alle mie intenzioni dietetiche...
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Mar Feb 07, 2012 9:26 am

Hamburgher di ceci ( ottima soluzione proteica che sostituisce la carne )

2 barattoli di ceci
2 albumi o un uovo intero
un cucchiaio di pan grattato
un cucchiaio di parmigiano
un po' di prezzemolo o rosmarino(quello che preferite)
un pizzico di sale

Allora ...vediamo come si fanno questi polpettoni a base di ceci...
aprire e scolare bene i ceci
schiacciarli con una forchetta, ma ancor meglio sarebbe frullarli.
Aggiungere ai ceci (che sono diventati una pappotta morbida, il pan
grattato, il parmigiano , il sale, l'uovo (o solo l'albume, cosi'
sono ancora piu' dietetici) e se vedete che sono troppo morbidi,
mettete un altro cucchiadi di pan grattato.
Unite la spezia che preferite, preparate dei bombardoni(a me piacciono
belli cicciottosi(MA VA??????) e cucinateli in padella antiaderente,
circa 5 minuti a lato.
A me piacciono un sacco!!!!
Buon appetito a tutti!!!!!

PS I ceci in scatola hanno circa 100 calorie l'etto, per cui
potete mangiarne 200 grammi a persona( per un giusto
apporto calorico dietetico).
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Tulip il Ven Mar 30, 2012 5:46 pm



riapro il topic magnereccio...anche se dietetico, e questo è proprio periodo di rimettersi a dieta......mamma mia :oh, no...:
vorrei chiedere un consiglio alle brave cuciniere del forum

sul mio balcone al momento c'è una pianta di menta rigogliosissima, piena di bellissime foglie anche grandi, fanno un ottimo profumo ma anche se tutti mi dicono che la dovrei utilizzare di più per cucianare ho poche idee

allora ci ho aromatizzato le zucchine e il cous cous freddo...ho provato nel sugo (insomma questa è andata così così! ) ma poi ?
che posso fare ?
Ho anche messo delle foglioline nel Martini.........

Pupetta tu che mi consigli ? E Jazz ?

come potrei farci un pesto ? Non riesco a capire che altri ingredienti mettere per non coprire il sapore della menta ...................

:tulipano:
avatar
Tulip
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Jazzbianco il Ven Mar 30, 2012 6:58 pm

Il pesto alla menta è un classico, con prezzemolo e mardorle. La proporzione tra prezzemolo e menta varia in base al gusto. Inizia con pari quantità e poi decidi.

Puoi usarlo come un pesto classico, unendo del parmigiano, con spaghetti o trenette. D'estate a me piace con la pasta fredda. Gli spaghetti freddi sono buonissimi se dopo averli scolati al dente, li raffreddi subito sotto l'acqua fredda e poi metti un filo d'olio, extra vergine ovviamente, e un pizzico di sale.
Puoi usare il pesto anche come salsa per una tagliata di tonno o triglie fritte.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da puparock il Ven Mar 30, 2012 8:37 pm

eccomi!!!
in ufficio da me quando facciamo il pranzo di Ferragosto, una mia amica prepara sempre il Mojito, un cocktail cubano, e, e' talmente organizzata che porta con se' anche un blocco di ghiaccio.
Io la menta la uso poco, non la amo particolarmente, ma adoro invece il basilico, l'origano, e tantissime altre erbe e spezie.
Quando sono in sardegna mia zia mi fa sempre i culurgionis , ovvero dei grossi ravioli a forma di caramellona, con dentro vari tipi di formaggio, patate schiacciate e menta.
Sono squisitissimi!!!!Ma, quando li fa per me.....poca menta.....!!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Erika il Sab Mar 31, 2012 9:34 am

Buon sabato golosone.
Quest'anno anche io mi sono ritrovata con un vaso di menta rigogliosissima, finora ho usato per fare del té.
Proveró sicuramente il pesto ma devo mettere anche aglio?

Mojito..buonissimo.
ciao carissime.
avatar
Erika
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 02.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Jazzbianco il Sab Mar 31, 2012 2:03 pm

@Erika, niente aglio
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Cibo è Poesia - Gustosità Iper...dietetiche

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum