#PRONTOACORRERE - Le pagelle

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

#PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Joe il Dom Mar 24, 2013 3:23 am

Mi butto...

-Natale senza regali  9 (un capolavoro assoluto)
-La Valle dei Re 8.5 
-La vita non ascolta 7
-L'Essenziale 6.5
-Non me ne accorgo 6.5  
-Un altra botta 5.5
-I got the Fear 5.5
-20 sigarette 5 
-Spara nel deserto 5
-Avesse un altro modo 5
-Pronto a correre 4.5
-Non passerai 4 
-Evitiamoci 4
-Bellissimo 3.5
-Una parola 3.5
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da puparock il Dom Mar 24, 2013 8:54 am

Ciao Carissimo Joe!!
Io Natale senza regali invece la proprio salto...insieme a :
Evitiamoci
Non passerai
20 sigarette
Un'altra botta
..insomma.....il mio cd contiene solo 10 canzoni e lo ascolto con piacere mentre gironzolo per la citta'!!!
avatar
puparock
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 3027
Data d'iscrizione : 12.10.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Deianira il Dom Mar 24, 2013 9:56 am

Faccio anch'io la mia pagellina. Premetto che la prima sera ero molto perplessa e ho apprezzato solo 2-3 canzoni ma con il passare dei giorni e dopo numerosi ascolti il mio giudizio sull'album è molto positivo.

La valle dei re - 9 (molto suggestiva, epica, mi piace tantissimo)

ex aequo:
Natale senza regali - 8,5 (delicata, dolcissima, struggente, intensa, toccante, emozionante)
Avessi un altro modo - 8.5 (commovente, faccio fatica ad ascoltarla perché mi sconquassa profondamente facendomi riaffiorare vecchi ricordi che credevo definitivamente archiviati)

L'essenziale - 8 (sono affezionatissima a questa canzone....è la canzone della vittoria sanremese, la canzone della rinascita di Marco e del suo ritorno sulla cresta dell'onda dopo la brutta fase precedente)

ex aequo:
20 sigarette - 7
Non me ne accorgo - 7 (ha un bel ritmo, mi piace molto)
Put the light on - 7 (preferisco la versione inglese di Pronto a correre)

ex aequo
I got the fear - 6,5
Spari nel deserto - 6,5

ex aequo
Un'altra botta - 6
La vita non ascolta - 6

Sono combattuta sul voto da assegnare al seguente brano:
Una parola ( il testo è tremendo ma come canzone discotecara priva di pretese è assolutamente perfetta)

Non passerai - 4,5 (preferisco My magnetic Heart 5)

Evitiamoci - 4

Bellissimo - 3 (mi auguro non esca mai come singolo)






avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Levnicolaievic il Dom Mar 24, 2013 6:48 pm

Mi perdonate la lunghezza del post ? La mia pagella però è legate agli ascolti di questi giorni: la voce del mengons mi arriva in modo diverso a seconda dei giorni o addirittura dei momenti .Un giudizio obiettivo penso riuscirò a darlo solo fra qualche settimana, quando si depositeranno le suggestioni emotive: una volta bruciata la fiamma dell'emozione, resteranno nella cenere le cose che valgono, a brillare.
Ma adesso comincio dalla numero 8:
- La valle dei re : 9
luminosa e complessa : l'andamento ipnotico del pianoforte spezzato dalla ritmica decisa comunica un'ondata di impressioni contrastanti, rafforzate dal testo in cui scorrono parole che hanno una potente capacità evocativa : anche dopo parecchi ascolti rimane intatta nella sua bellezza.
I got the fear: 6
penalizzata dal venire dopo la Valle , ha un bell'arrangiamento: ma non colgo niente di nuovo. Non lascia il segno
Avessi un altro modo: 7
L'incipit non mi entusiasma, mi ricorda certi incipit di Tiziano Ferro. Ma il crescendo che porta al ritornello è molto coinvolgente: anche questa però non lascia molta traccia di sè, soprattutto il testo insomma è un pò banale.
Evitiamoci 5
Da subito, dal battito delle mani e dai cori che poi si innestano " ooooh oooooh ", con la ritmica dance e una soluzione tipica dei legami un po' usurati , secondo me è fra le meno riuscite, diciamo così, per essere gentili.
20 sigarette: 8
il piano costruisce un giro armonico semplice e distende un tessuto regolare che permette all'aquilone di innalzarsi libero: la voce di Marco che si impenna su " e non c'è niente di speciale su nel cielo" e poi cresce ancora ti porta su in volo, a planare su quei
" per sempre, per sempre " tornando a terra con con le ultime strofe. Un bel volo.
Spari nel deserto: 7
Il testo è corposo: la ricerca disperata di un altro è ben descritta,con contrasti e atmosfere che dipingono la disillusione , la rinuncia, la solitudine : l'arrangiamento è strano, belle le sezioni dei fiati, ma c'è qualche cosa che non quadra , che ancora non so cos'è.
Una parola 6
veramente è una canzone che fa muovere, ossessiva al punto giusto, utile anche quando si fanno i lavori di casa, simpaticissima.
Natale senza regali : 9
Qui c'è Marco, non si scappa; è il suo tema principe, quello della solitudine emotiva, della incapacità di gettare ponti verso l'anima di qualcuno, sin dai tempi " Almeno tu nell'universo" : questo Natale che non arriva mai è il Natale della felicità condivisa, della festa che un amore magicamente fa brillare calda nell'anima : la voce è usata in modo struggente, con i fiati e i violini che intensificano lo struggimento ( e l'organo Hammond che svisa con le sue punteggiature malinconiche mi piace molto ) La più bella.
Delle altre avevamo già detto a suo tempo: comunque
L'E ssenziale si merita un 8 ( già analizzata )
Non me ne accorgo 7,
molto trascinante e originale, con la discrasia tra testo e musica che è un po' la cifra
" spiazzante " di questo CD dove le parole spesso hanno a una densità semantica particolare che invece l'arrangiamento cerca di smitizzare.Molto bella .
Non passerai 5
Il testo è poco originale: anche musicalmente non ha grandi originalità, anche se la voce di Marco è usata molto bene.
Un'altra botta. 8

Ma è un banjo quello che si sente ? Siamo a New Orleans, mi piace molto questo arrangiamento, anche per le svisate dell'hammond, che fanno il paio con l'uso della voce che fa Marco: è una canzone " onomatopeica" le parole sono suoni, e l'iinesto delle trombe mi ricorda Vic Chesnut e il sound del Missisipi: E' una bella botta di originalità. / Questi arrangiatori sono molto scafati.
La vita non ascolta 8
Una bomba, luminosissima: vedo esplodere le note dell'inciso, trascinate dalle chitarre elettriche,
bellissima, mi piace un sacco :" Guida adesso tu, grida!!!" vai mengons!!
Prontoacorrere 7
inizio a cappella e subito la corsa della chitarra acustica, la voce mantiene un timbro metallico, organi a punteggiare la corsa: poi il ritmo segmentato della batteria, energia allo stato puro, bella ! Anche perchè il testo invece è molto impastato da termini di uso quotidiano che stanno sospesi come un manifesto delle intenzioni battagliere del mengons
Bellisssimo 4
testo incosnsistente, melodia ripetitiva. mediocre.
Non è che continuare a ripetere la parola " bellissimo " riesce a trasformare una canzone noiosa in qualche cosa di avvincente. resta noiosa.
L'essenziale : 9
già ampiamente commentata a suo tempo :


Ultima modifica di Levnicolaievic il Lun Mar 25, 2013 4:41 pm, modificato 1 volta
avatar
Levnicolaievic
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4736
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Lago Maggiore

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Ospite il Dom Mar 24, 2013 8:33 pm

1. L’essenziale : 8 e 1/2 : mi piace però la trovo un po’ troppo lenta …. Anche se suona bene, ha un testo che mi convince e una musica perfetta per Sanremo.

2. Non me ne accorgo: 7-: c'è qualcosa che non mi convince in questa canzone, ha un bel suono però crea un’atmosfera un po’ moscia, non so perché….. il pezzo però che mi piace molto è il secondo ritornello “dove sei in che parte del mondo”, quando la musica si stoppa… mi piacerebbe sentirla suonata senza quel tunz tunz che è un po’ fastidioso.

3. Non passerai: 6: moscetta anche questa…… anche se non mi fa proprio schifo, ma non mi fa impazzire, speravo nella versione inglese, ma la trovo simile….

4. Un’altra botta: 7 e ½; ecco, qui il cd comincia a piacermi davvero…. La canzone è semplice nelle parole, divertente e ha un bel suono. Marco ci sta dentro perfettamente e live sarà uno spasso…

5. La vita non ascolta: 8: questa canzone è perfetta per me che non mi fido mai di nessuno….. Bel ritmo.

6. Pronto a correre: 8: mi piace troppo, perfetta per Marco, sia per la sua voce sia per quello che vuole esprimere, anche questa la sento molto mia… l’avrei portato a Malmo… e spero esca come singolo estivo….. bella anche la versione inglese…. Nel testo alcuni pezzi li avrei cambiati: tipo il “mi sono rotto” e “vado a fare la spesa”…..

7. Bellissimo: rimandata al tour o a mai più…. Speravo in un arrangiamento nuovo e più scarno…..

8. La valle dei Re: 9 e 1/2.: avrei dato dieci se non fosse che mi manca un po’ di testo, come ho scritto nell’altro topic…

9. I got the fear: 8: al primo ascolto è l'unica che non ho ascoltato intera, perché mi ha ricordato Uranio 22 (che non mi piaceva proprio)… al secondo ascolto invece mi ha convinto… ci vedo proprio Marco qui dentro e anche questa live sarà stupenda… (oggi però ascoltandola in un pezzo mi ha ricordato oh Black betty bembolè .. )

10. Avessi un altro modo: 8: la voce di Marco qui fa la differenza, per come canta nei bassi e per come sale….. nel testo ce lo vedo poco però, così come l’arrangiamento mi sembra un po’ scarno, però mi piace anche questa.

11. Evitiamoci: 7-: come genere rispecchia il mio gusto…però il ritornello non mi fa impazzire, e neanche il coretto.

12. 20 sigarette: 9 e 1/2: finalmente una canzone che dura più di tre minuti!!!! Mi ha proprio conquistato, e spero esca come singolo in inverno… mi commuove e come ho scritto ieri mi fa tenerezza per il sentimento puro che esprime.

13. Spari nel deserto: 9 e 1/2.: bravo Marco che ha creato un arrangiamento particolare (un pò Subsonica in alcuni punti), grazie a Fossati per avergliela data, una collaborazione convincente… la voce di Marco anche qui mi piace da morire… e non vedo l’ora di sentirla live!!!

14. Una parola: 6 e ½: la prima volta che l’ho sentita mi è venuta la ridarola….. il genere non è il mio, però Marco è convincente, e le parole non sono male… vorrei una versione acustica per il live….

15. Natale senza regali: 9 e ½:


Forse sono stata un pò altina, ma per ora mi piace proprio quest'album

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Exit il Dom Mar 24, 2013 9:55 pm

Ma lo sapete che non credo riuscirò a dare i voti? è che l'album mi piace proprio nell'insieme

Vabbuò dai, dovrei riuscirci visto che sono così brava a dare i numeri

Premetto che l'album mi piace perchè mi trasmette un'energia positiva. Voglia di fare, di alzare la testa, di non arrendersi. Costi quel che costi. Dopo Solo 2.0 questo cd per me è la sua naturale evoluzione.

I miei voti sono dettati solo da mie sensazioni e da mie emozioni, perchè come avrete ben capito io di musica non ci capisco nulla.

E andiamo.

L'essenziale: è all'inizio, giustamente dico io, ma non perchè ha vinto Sanremo, ma perchè in fondo dice cosa rappresenta questo cd. L'ho amata visceralmente già dalla prima serata di sanremo. La voce di Marco è avvolgente. Voto: 8

Non me ne accorgo: un pò rock, un pò pop. Carina, ma non è una di quelle che ascolto di più. Sarà che l'ho già ascoltata 100 volte prima che uscisse il cd? Voto: 6 e mezzo

Non passerai: carina è carina, ma è lentissimaaaaa la musica mi piace, le parole un pò meno... secono me una delle più deboli dell'intero album Voto: 6

Un'altra botta: al primo ascoto ho pensato: ma che roba è? Click? Trip? e poi invece mi sono ritrovata a ballarci sopra e non riesco MAI a saltarla. Mi piace! Voto: 7

La vita non ascolta: ENERGIA!!! La vita non ascolta allora GRIDA!!! Prendi tu la guida e vai. GUIDA. Esortazione a prendere in mano la propria vita. Questa canzone la sento mia in molte parole. Voto: 7 e mezzo

Prontoacorrere: quel "me" finale è un colpo allo stomaco e rappresenta l'intera canzone. Mi guardo indietro, sì, ma non sono immobile ma pronto a correre. Non mi fermerai nè adesso nè mai. Sento nelle vene vita che si muove ricomincerò. Alcune parole anche io le avrei cambiate... tipo: 100 gr di sole e mi sono rotto Voto: 8

Bellissimo: poverina, a me non dispiace, però.... sinceramente insieme a non passerai è quella che preferisco meno. Voto: 6 -

La Valle dei Re: Mi piace, ma a differenza di molti non ne sono entusiasta. Non so perchè.... mi sono ritrovata molte volte a saltarla.... Boh. Forse non mi piace come risuona la voce di Marco su questo pezzo. Quasi cupa e.... triste, a differenza delle altre dove comunque si scorge una luce di speranza..... Ma la frase finale vale tutto il pezzo: "chiedo scusa, sono ancora un Re" e la mia mente si immagina Marco che lentamente si inchina verso un pubblico immaginario. Voto: 7 e mezzo

I got the fear: ma cos'è Marco in inglese? La voce fa quello che vuole, va dove vuole. E' creta. La parte finale della canzone poi mi piace tantissimo, un pò meno la parte centrale, un pò ripetitiva. Voto: 7 +

Avessi un altro modo: Elegante. Questo è il termine per questa canzone. Struggente ed elegante. Quando pronuncia "andare lontano" mi sembra di andarci veramente, come volando. Una delle mie preferite Voto: 8 e mezzo

Evitiamoci (la soluzione): l'inizio di questa canzone mi piace tantissimo, sia nel ritmo che nelle parole, poi però si perde un pò per strada.... e alla lunga quell'evitiamoci con coretto annesso stanca Ma il finale con quel EVITANDOMI urlato è bellissimo! Io ci sento moooolto Marco qua dentro Diciamo che mi fa muovere e mi diverte parecchio. Voto: 7

20 sigarette: devo commentare? E' la mia canzone preferita dell'album Mi viene da piangere già quando parte la musica. E' come se Marco mi cantasse davanti e mi dicesse che anche lui prova quelle cose. Quelle che sento anche io. Quell'aquilone che resiste al vento gelido, è lui, e sono anche io Ma è questa stessa immagine che rende la canzone non triste, ma forte. Voto 9, ma anche 10 per come la canta, con quella dolcezza e forza

Spari nel deserto: questa canzone più l'ascolto più mi piace. Il testo è bellissimo e mi piace anche il modo di cantare di Marco. Diverso in questo pezzo. Ci scorgo grande maturità e una voglia di dare un'impronta diversa. Il contrasto tra il testo e la musica rende questo pezzo veramente particolare. Citando Cassandra: si sentono i passi degli stivali sulla sabbia. Non so perchè mi ricorda un film western sarà per via degli spari? Voto: 8 e mezzo

Una parola: E' PERFETTA Non è per niente il mio genere, ma cavolo come si fa a non ballare??? Mi piace mi piace mi piace. Anche qui il movimento la fa da padrona, nel testo, nella musica.....e la voce di Marco con un colore ancora diverso! Quanti ne ha????? Voto:8 e mezzo

Natale senza regali: ma all'inizio canta Nutini? Ah no! E' Marco Il testo è Marco. La sua amata libertà, veramente così amata?

In questa canzone mi fa tenerezza perchè mi sembra che ritorni bambino e il colore della sua voce diventa azzurro chiaro. Voto: 8/9
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Exit il Dom Mar 24, 2013 9:57 pm

Levnicolaievic ha scritto: La mia pagella però è legate agli ascolti di questi giorni: la voce del mengons mi arriva in modo diverso a seconda dei giorni o addirittura dei momenti .Un giudizio obiettivo penso riuscirò a darlo solo fra qualche settimana, quando si depositeranno le suggestioni emotive: una volta bruciata la fiamma dell'emozione, resteranno nella cenere le cose che valgono, a brillare.

e Lev perchè anche per me è così

a parte 20 sigarette
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Jazzbianco il Lun Mar 25, 2013 1:06 pm

Ci provo anch'io.

Un 6 politico di partenza a tutte, perché rientrano in un progetto che, come ho già scritto, funziona.

Poi le eccellenze, per me:

8 a L'Essenziale, per affetto

9 a Spari nel deserto

9 a Natale senza regali... gli avrei dato anche 10 se non fosse per quel "farci" che proprio non mi va giù.

8 a Un'altra botta, perché è quello il mio rapporto col Mengoni , e poi è il suo primo brano allegro, scanzonato, con il trombone finale che si fa leggero, come lui.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Exit il Lun Mar 25, 2013 3:05 pm

Jazzbianco ha scritto:

8 a Un'altra botta, perché è quello il mio rapporto col Mengoni , e poi è il suo primo brano allegro, scanzonato, con il trombone finale che si fa leggero, come lui.

lo sapevoooo che ti piaceva un'altra botta!
avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Ospite il Lun Mar 25, 2013 5:18 pm

Ci provo anche se non mi metto a dare voti...piuttosto dico le mie impressioni.

La prima parte del disco, fino alla 7, fatta eccezione per L'essenziale che nonostante faccia parte della classica melodia italiana trovo sempre piacevole e Non me ne accorgo che almeno mi fa un po' muovere sulla sedia, per me è veramente brutta....(Bellissimo ha ancora la palma d'oro...veramente di rara bruttezza).

A partire dalla 8 vedo qualche spiraglio di luce.
La valle dei re è ben scritta e molto suggestiva.
I got the fear mi sembra un "vorrei ma non posso". L'intenzione c'è...di fare qualcosa che si avvicini a quelle che possono essere le sue radici musicali...ma direi che siamo ancora molto lontani, a partire dall'inglese.
Avessi un altro modo Con questa ho un rapporto controverso: i suoi toni bassi sono come una carezza, poi mi soffermo sulle parole...e mi passa la poesia.
Evitiamoci....ecco, evitiamoci
20 sigarette Non mi piace il genere... ma ci sono dei versi che richiamano a delle immagini carine.
Spari nel deserto L'unica vera canzone del disco, secondo me. Non perché è di Fossati...anche perché ho detto che mi piaceva prima di sapere chi l'avesse scritta. Anche se era evidente che non l'avesse scritta Marco. Nessuna offesa, ma è così. Mi piace molto anche l'arrangiamento...forse un po' pesanti i fiati in alcune parti...ma tutto sommato un ottimo pezzo.
Una parola sempre nel mio cuore Onestamente trash...e un po' come per Non me ne accorgo...se s******a deve essere, almeno che mi faccia muovere un po'
Natale senza regali Rispetto per il sentimento di Marco, di cui sicuramente ci sarà moltissimo nel pezzo...ma anche qui proprio è il genere il problema...e quel "un altro Natale senza regali" detto con la voce di Calimero a me invece che farmi piangere fa ridere

I due pezzi in inglese li commento quando saranno in inglese

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Deianira il Mar Mar 26, 2013 6:18 pm

Deianira ha scritto:


20 sigarette - 7


Devo modificare questo voto. Oggi l'ho sentita in radio e l'impressione è ulteriormente migliorata....è una bella canzone e in radio fa un'ottima figura. Voto 8
avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Exit il Mar Mar 26, 2013 10:19 pm

Deianira ha scritto:
Deianira ha scritto:


20 sigarette - 7


Devo modificare questo voto. Oggi l'ho sentita in radio e l'impressione è ulteriormente migliorata....è una bella canzone e in radio fa un'ottima figura. Voto 8

avatar
Exit
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 2927
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : qui ed ora

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Joe il Mar Mar 26, 2013 10:53 pm


Con commento. Animi sensibile si astengono

 
-Natale senza regali : 9 

Uno dei punti piu alti nella cortissima carriera di Marco. Mi ha colpito al primo ascolto. 
Semplice, vera, autentica sia nel testo che nella melodia.
Una melodia soprafina, che mi ricorda il migliore McCartney degli anni 63-66.
Un capolavoro assoluto.

Pero non mi piace la produzione. (come tutto il disco in generale). Tutti sti violoni, orgue e fiati apesantiscono il brano. (specialmente dal minuto 1'40). Gli da pure un tocco vintage ma non ne aveva bisogno. Spero in una performance live piu asciuta.
Spero che è chiaro per tutti che Marco non ha bisogno della super produzione come in #Pac...

-La Valle dei Re 8.5

L'altro capolavoro, ma con un bemole. Ve lo spiego piu in basso. 
Difficile da fare in live dal punto di vista vocale. Poi nel ritornello c'è una sovrimpressione di voce...mazza ! ma come la faranno ? 
Anche qui la canzone è superprodotta ma lo è al suo servizio. Se no, sparisce.
Provate a cantarla solo con la chittara...
I Coldplay hanno construito una carriera su canzoni banale ma superprodotti...che fanno effeto. 

-La vita non ascolta : 7

Per me ricorda una vecchia buona canzone dei Divinyls, e anche se non è un plaggio (come avevo scritto al primo ascolto, ma ci assomiglia Exit, e come) è un buon titolo, garbato come piace a me.  

Un appunto che scrivo ora ma vale per quasi tutto il disco. Sono furbi, perche mettono pesanti sintetizzore per gonfiare artificosamente il sound.
Anche se presente gia nel primo ritornello si autentifica certamente al 1'36 fino all'apice al 1'51. Il disco ne è pieno.
   
-L'Essenziale 6.5

La ballatonata all'italiana. Pensata studiata quasi a tavolino.
Non so se è l'effeto Sanremo, ma ascoltarla giorno dopo giorno, sempre migliorata (durante Sanremo) fino alla versione acustica di sabato a casa di Fazio (ariadne lo finalmente ascoltata) la canzone vale. Vale sopratutto cantata da Marco. Risplende.
Non è il caso delle altre canzoni di Pac.
 
-Non me ne accorgo 6.5

L'inizio della strofa tutto in sincope mi da un fastidio....ma non potete neanche imaginare, sentito 1 milliardo di volte....Questi inizii scialbi traducono una mancaza di idee.
Poi Marco è in affano a meta strofa (verso 40"). Troppo artificiale questo inizio.
Ma arriva il miracolo, il brano decolla, "preferisco brucciarmi da solo..." in poi.
Magnifico.
Un appunto, al minuto 1'32" ritrovate chiaro i pesanti sintetizzore che gonfiano etc etc...
Poi a 2'15 non ne parliamo nemeno. 

-Un altra botta 5.5

Banalotta. E ormai da quella fino alla fine sara cosi.  

-I got the Fear 5.5 (l'Uranio 22 dei poveri, appunto, impoverito proprio)
  
-20 sigarette 5 (il ritornello non si puo, mi dispiace, ma mi ricorda almeno na decina di canzoni. Sempre !! per sempre ! La la li !.......)
  
 -Spara nel deserto 5

non mi piace l'arragiamento dei fiati, e il suono pare un sintetizzore. Non mi piace l'orchestrazione, pare un vecchio brano di 20 anni fa.
Non mi piace nemeno il ritmo. La canzone piu sopravaluta dell'album.

-Avessi un altro modo 5

Ma che c'entra Marco qui ?....
La potesse cantare Scanu...sarebbe identica. Marco non aggiunge nulla.
Ed è cosi per il resto. Senza commenti senno divento duro.

-Pronto a correre 4.5
-Non passerai 4
 -Evitiamoci 4
-Bellissimo 3.5
-Una parola 3.5

No, la voce di Marco in questo album non valorizzata.
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da ariadne il Mar Mar 26, 2013 11:05 pm

@ Joe
grazie
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Joe il Mer Mar 27, 2013 1:00 am

C'è qualcuno che si e cancellata dal forum ieri sera, è targata "Ospite".
Ma perche ??
Dopo lo scambio di iera sera ?
Ma dai !!!
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Deianira il Mer Mar 27, 2013 8:19 am

Joe ha scritto:C'è qualcuno che si e cancellata dal forum ieri sera, è targata "Ospite".
Ma perche ??
Dopo lo scambio di iera sera ?
Ma dai !!!

Dovrebbe essere london......sinceramente non ne capisco il motivo.
avatar
Deianira
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 11364
Data d'iscrizione : 03.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Levnicolaievic il Mer Mar 27, 2013 3:43 pm

No, è che io ho una mia teoria ( e te pareva ! :palla: ) :
siccome questo forum ha lo sfondo tutto nero
allora chi soffre di Cromofobia ( beccati questa Joe , tiè ) e si sa il nero è quello più temuto
allora ogni due per tre deve farsi un giro a rifarsi la retina ... ( prontiacorrere... )
ma poi , siccome ci amiamo visceralmente, anche nelle polemiche e nelle mazzate sulle orecchie virtuali, allora si mette da parte l'allergia per il nero e si torna.... a respirare per un pò le nebbie iperuraniche: qui sfrecciano meteoriti, esplodono supernove, si perdono navicelle
si entra e si esce che è un piacere.....
ma a noi ci piace così, siamo per la libera fobia
avatar
Levnicolaievic
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4736
Data d'iscrizione : 10.10.10
Località : Lago Maggiore

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da ariadne il Mer Mar 27, 2013 6:00 pm

@ Lev
sono dedita alla libera fobia da tutta la vita ,e chi se ne va ,ho trovato il posto per me
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da =Bridget Jones= il Mer Mar 27, 2013 7:11 pm

Joe ha scritto:
-Avessi un altro modo 5
Ma che c'entra Marco qui ?....
La potesse cantare Scanu...sarebbe identica. Marco non aggiunge nulla.
Ed è cosi per il resto. Senza commenti senno divento duro.


Ahem.... Joe, NO. Proprio no
Viste le parole del testo (molto esplicite), vista la voce di Marco, bassa e sensuale, e visto COME la canta (e mi immagino come la farà live), io direi che quella canzone cantata da Marco guadagna almeno 1 milione di punti!!! Nessuno la canterebbe come lui, e cantata da chiunque altro non farebbe lo stesso effetto A ME
Forse perchè io sono femminuccia e tu sei uomo (almeno credo, non l'ho mai capito, ma visto che ti chiami Joe...) a me fa tutt'un altro effetto per motivi ormonal-sentimentali

=Bridget Jones=
Parlo poco ma parlo
Parlo poco ma parlo

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 12.06.11

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Joe il Mer Apr 17, 2013 10:20 pm

Bridget, sono maschio. Ma non ti preoccupare, non mordo
Grazie per il tuo commento di #Pac !
Communque, mi suona strano questa disaffezione in questo topic.
Per me è la parte piu interessante del suo lavoro...commentare giudicare notare !...
Boh ! sara un problema mio.
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Joe il Mer Apr 17, 2013 10:26 pm

Levnicolaievic ha scritto:No, è che io ho una mia teoria ( e te pareva ! :palla: ) :
siccome questo forum ha lo sfondo tutto nero
allora chi soffre di Cromofobia ( beccati questa Joe , tiè ) e si sa il nero è quello più temuto
allora ogni due per tre deve farsi un giro a rifarsi la retina ... ( prontiacorrere... )
ma poi , siccome ci amiamo visceralmente, anche nelle polemiche e nelle mazzate sulle orecchie virtuali, allora si mette da parte l'allergia per il nero e si torna.... a respirare per un pò le nebbie iperuraniche: qui sfrecciano meteoriti, esplodono supernove, si perdono navicelle
si entra e si esce che è un piacere.....
ma a noi ci piace così, siamo per la libera fobia

scusa Lev, non ho capito nulla. Come a solito...
avatar
Joe
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 15.02.11
Località : Paris

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Jazzbianco il Mer Apr 17, 2013 10:57 pm

Joe ha scritto:Communque, mi suona strano questa disaffezione in questo topic.
Per me è la parte piu interessante del suo lavoro...commentare giudicare notare !...
Boh ! sara un problema mio.

Dopo tanti ascolti non ho cambiato opinione sul CD, quindi da parte mia c'è poco da aggiungere, al massimo sottilineare che i brani che preferisco sono sempre quelli con i fiati.
Piccola nota da tabagista sul testo di 20 sigarette. Credo "20 sigarette" sia inteso come l'unità di misura del tempo. Mediamente, per un fumatore, equivalgono ad un giorno.
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Eloisa il Mer Apr 17, 2013 11:01 pm

Jazzbianco ha scritto:
Joe ha scritto:Communque, mi suona strano questa disaffezione in questo topic.
Per me è la parte piu interessante del suo lavoro...commentare giudicare notare !...
Boh ! sara un problema mio.

Dopo tanti ascolti non ho cambiato opinione sul CD, quindi da parte mia c'è poco da aggiungere, al massimo sottilineare che i brani che preferisco sono sempre quelli con i fiati.
Piccola nota da tabagista sul testo di 20 sigarette. Credo "20 sigarette" sia inteso come l'unità di misura del tempo. Mediamente, per un fumatore, equivalgono ad un giorno.

sesei impegnato in altre cose... se sei lì cheguardi foto pensando al passato ti bastanopoche ore per 20 sigarette... io l'ho intesa in questo modo.. :eh già!:
avatar
Eloisa
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 4715
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 52
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Jazzbianco il Mer Apr 17, 2013 11:15 pm

Eloisa ha scritto:
Jazzbianco ha scritto:
Joe ha scritto:Communque, mi suona strano questa disaffezione in questo topic.
Per me è la parte piu interessante del suo lavoro...commentare giudicare notare !...
Boh ! sara un problema mio.

Dopo tanti ascolti non ho cambiato opinione sul CD, quindi da parte mia c'è poco da aggiungere, al massimo sottilineare che i brani che preferisco sono sempre quelli con i fiati.
Piccola nota da tabagista sul testo di 20 sigarette. Credo "20 sigarette" sia inteso come l'unità di misura del tempo. Mediamente, per un fumatore, equivalgono ad un giorno.

sesei impegnato in altre cose... se sei lì cheguardi foto pensando al passato ti bastanopoche ore per 20 sigarette... io l'ho intesa in questo modo.. :eh già!:

Considerando tutto il testo non credo che c'abbia passato poche ore sulle foto.

Ma forse qualcuno prima o poi glielo chiederà. Abbiamo scoperto perché la neve è rosa, scopriremo pure il senso delle 20 sigarette
avatar
Jazzbianco
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 10507
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da ariadne il Gio Apr 18, 2013 8:54 am

secondo me quelle sigarette le fuma senza rendersene conto, perso nei ricordi e nel tentativo di capire se le cose sarebbero potute andare diversamente, lo vedo a fumarle senza accorgersene, una dietro l'altra,senza provare gusto ma come se ,continuando quell'azione, rimanesse un qualche contatto con la persona che é andata via, indica sia il tempo impiegato , sia l'immersione totale nei pensieri .
quelle sigarette sono complementari a quel pianoforte su cui si sparpagliano i pensieri, non le note,azioni meccaniche che non distraggono ma intensificano il dolore.
l'autocommiserazione fa parte del mondo poetico di Marco, secondo me ,questa canzone ne è una dimostrazione,il fatto che abbia pianto nel cantarla me lo conferma.
avatar
ariadne
Parlo parlo parlo
Parlo parlo parlo

Messaggi : 1870
Data d'iscrizione : 23.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: #PRONTOACORRERE - Le pagelle

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum