Artisti imprenditori di se stessi: nuove possibilità?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Artisti imprenditori di se stessi: nuove possibilità?

Messaggio Da Sap2010 il Mer Ott 27, 2010 9:16 pm

Posto qui un interessante articolo web che ha suggerito la nostra Puparock, vi consiglio di darvi un'occhiata :bello:


http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo494208.shtml

Addio major, ora c'è Artist First
"Con noi l'artista è un imprenditore"
L'ex Direttore Generale della Carosello, Claudio Ferrante, oggi è l'amministratore Delegato di Artist First una nuova realtà che darà filo da torcere alle grandi major italiane. "Artist First è la prima società italiana di distribuzione - spiega Ferrante a Tgcom -. Con noi l'artista mira all'indipendenza assoluta e diventa così imprenditore di se stesso. Dalla scelta delle copertine dei dischi ai singoli da passare in radio".


Che cos'è Artist First?
E' la prima società italiana di distribuzione commerciale - fondata insieme a Giuseppe Cerri, Presidente del Gruppo di Logistica Log Service Europe - e nasce dall'idea di offrire una alternativa all'attuale sistema distributivo nel nostro Paese, che è sempre stata appannaggio delle major.

In che misura siete una novità rispetto al panorama italiano?
Distribuiamo i dischi prodotti interamente dagli artisti, creando così l'anello di congiunzione tra loro e il mercato. Insomma la nostra è anche una consulenza artistica a 360 gradi dalla comunicazione stampa alla realizzazione della copertina del disco, il tutto al servizio della musica e dell'intrattenimento.

Quali artisti si sono affidati ad Artist First?
Skunk Anansie, Pooh, Tiromancino, Anna Oxa, Alexia, Paola & Chiara e inoltre abbiamo anche tutto il catalogo di Francesco De Gregori. L'ultimo colpo messo a segno è stato Corrado Guzzanti.

Che cosa publicherà Guzzanti?
A fine novembre un doppio dvd ricco dei momenti più belli del suo ultimo spettacolo teatrale "Recital", che è stato tra i più visti della passata stagione. Inoltre nel 2011 usciranno anche i Modà, un progetto a cui tengo.

I Modà hanno firmato per l'etichetta Ultrasuoni - che riunisce le radio come Rds, Rtl 102.5 e Radio Italia - qual è il loro punto di forza?
La semplicità della scrittura e si possono certamente definire "rock romantici". Punto molto su di loro, consolideranno il loro successo.

Il vostro progetto non è simile alla Tattica di Renato Zero?
No, quella è una casa discografica a tutti gli effetti.

Insomma siete l'alternativa...
Parlo anche con una esperienza da indipendente fatta come direttore della Carosello. Oggi l'artista ha davanti a sè tre strade: le major con un modello consolidato ma che impone le scelte dall'alto, la discografia indipendente (come Carosello, Sugar e Nar) che oggi fanno quello facevano una volta le major, ossia la scoperta e la cura di artista e autori nel loro percorso musicale e poi ci siamo noi, Artist First, dove l'artista è un imprenditore.

L'artista diventa imprenditore? Si spieghi meglio.
Anzitutto ha una indipendenza assoluta. E poi si trasforma in imprenditore perché è a diretto contatto con il marcato e favorisce anche la qualità del suo prodotto che arriva senza alcuna intermediazione. In questo modo il progetto artistico arriva direttamente alla gente senza filtri. Come è successo con i Pooh che hanno dato alle radio il loro singolo "Dove comincia il sole" anche nella "long version" di 11,29 minuti. E' un modo di lavorare che tutela i nostri clienti ed è anche quello che anni fa facevano le grandi case discografiche.

Arriveranno altri nomi importanti nella vostra scuderia?
Certo, per ora non posso annunciare nessun nome ma resterete sorpresi.
avatar
Sap2010
Admin.
Admin.

Messaggi : 881
Data d'iscrizione : 01.10.10

http://iperuranio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum